Calciomercato Roma, dal Marocco: Ziyech dice sì ai giallorossi

6

CALCIOMERCATO ROMA ZIYECH – E’ da tempo che la Roma cerca di portare nella capitale Ziyech. Questa sessione di mercato, secondo quanto riporta il giornale Assabah, potrebbe essere finalmente quella giusta per vedere l’esterno marocchino in giallorosso. L’attaccante avrebbe infatti detto sì alla destinazione italiana, ma l’affare non è affatto concluso. L’Ajax chiedono circa 30 milioni di euro, Monchi vorrebbe cercare di spendere meno. E con la volontà del giocatore dalla sua parte non è detto che non ci riesca.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

6 Commenti

  1. Se le indiscrezioni sono vere, acquistare questi giocatori significa rinforzare la rosa, ovviamente senza cedere quelli migliori: Brahimi, Talisca, Ziyech, Coric. Ovviamente serviranno anche un terzino destro, un portiere in caso di partenza di Skorupski ed un altro giocatore giovane. Per me possono partire: Skorupski, B.Peres, Jesus, Gonalons, Nainggolan, Strootman, Schick, Defrel. Se vendiamo questi possiamo comprare giocatori decisamente più forti.

    • Scusami ma la tua mi sembra la solita diffusa illusione di poter dettare le regole non solo per quelli che vendi ma anche per quelli che compri. La realtà è diversa, ormai si dovrebbe essere capito 🙂
      Considera che “senza vendere i migliori” il rapporto spese/ricavi sta più o meno a 2:1. Vuol dire che se vendi gli 8 giocatori che dici, ne puoi comprare 4. Per gli altri 4 ruoli che fai, ce annamo io e te, tucuggino e micuggino? 🙂

  2. Dopo Coric, solo uno Tra Zyech e Talisca verrà acquistato. Entrambi molto tecnici e dal mancino terribile, nascono trequartisti, ma nella Roma ricoprirebbero il ruolo di mezzala e, solo all’occorrenza, di esterno dx.
    I due però sono piuttosto diversi: Zyech ha come punto di forza l’incredibile visione di gioco e la capacità di sfornare assist illuminanti a ripetizione (ben 37 in 2 anni all’ Ajax!) che forse è proprio quello che manca alla Roma, dopo che è partito Pjanic; Talisca invece è certamente più fisico (1.91 m contro 1.82 di Ziyech) ed è più un centrocampista offensivo box to box, molto veloce per la statura, che garantisce più goals (molti anche di testa vista l’altezza), ma meno assist. Entrambi sono dotati di tecnica sopraffine ed un dribbling ubriacante, e sanno battere benissimo le punizioni, anche se Ziyech da questo punto di vista è in possesso di una balistica credo quasi unica in Europa. La scelta tra i due è molto difficile, entrambi sono pupilli di Monchi da tempo. Nella scelta della Roma bisogna capire anche se Coric (anch’egli dalla grande visione di gioco) assomiglia un po’ a Ziyech, in tal caso Monchi potrebbe propendere per Talisca.
    Io però preferisco obbiettivamente Ziyech, che quest’anno è definitivamente esploso, essendo stato proclamato miglior giocatore d’Olanda (anche Talisca ha fatto sfaceli ma però in un campionato minore come quello Turco). Dipende un po’ anche da chi dei due sarà più semplice prendere, senza che si alimenti un asta. In ogni caso, considerato che entrambi sono due grandi giocatori, comunque vada, sarà un successo!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here