Boom Champions, oltre 28mila abbonati

19

RASSEGNA STAMPA AS ROMA -Quest’anno sono 28mila gli abbonati in Champions, il doppio dello scorso anno (14mila abbonati). Come riporta il Corriere dello Sport (M. Filacchione), a Roma non pensano solamente al campionato. Dopo l’emozionante cammino nella massima competizione europea dello scorso anno, il tifo della Roma sogna di rivivere la stessa atmosfera. Tre giorni fa invece, la società ha celebrato l’avvenuto superamento di 21.973 abbonati per il campionato, dietro solamente alla Juve e all’Inter.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

19 Commenti

  1. Abbonati di qua, abbonati di la,cessioni eccellenti, soldi piovuti a pioggia dappertutto e una campagna acquisti indecorosa.
    Che Vergogna Pallotta pensasse a venderla questa Roma, invece di prendere in giro la gente.

  2. E te la compri tu sceicc Luca così c’è fai no squadrone come la tua squadra … vero che quando l ha presa l americano e adesso ancor più c’è sta la fila di sceicchi che vogliono la Roma va? O meglio s e proposto Ferrero che ce farebbe vince subito la Champion perché lui è romano e romanista. …. o perché invece de scrivere cazzate su sto sito tutti i giorni e fare la figura dell aquilotto non te ne vai al mare e te fai na vita…. perché tanto Pallotta de te e ciò che scrivi se ne fotte … ma de tanto sai !!!!!

  3. Tu mettila in vendita seriamente la Roma, senza vincoli, senza lacci e senza cappi al collo, poi vedi se c’è Ferrero solo che la vuole.
    Pallotta così sta prendendo in giro la gente, siamo tornati ai tempi di Alvaro Marchini.
    Solamente che allora la gente era avvelenata e un moto popolare cacciò via, chi vendeva i gioielli alla Juve.
    Invece adesso ci stanno gli addormentati come te, che si fanno cullare dal sogno americano e pensano che tutto sommato vendere Nainggolan e prendere Cristante ci si guadagna, che Mirante alla fine non è poi così inferiore ad Alisson.
    Che Vergogna che siete.
    Voi siete la rovina della Roma.

    • No caro Luca.
      È proprio l’esatto contrario.
      La rovina della Roma è proprio la gente come te che critica sempre e comunque, a prescindere, per partito preso.
      La rovina della Roma sono i personaggi come te, che antepongono le loro radiocomandate idee alla logica, al tifo, all’amore incondizionato.
      E con questi atteggiamenti non fate altro che alimentare quella macchina del fango che costringe Roma e la Roma alla mediocrità.

      Ps” sarebbe bello se chiudessi i tuoi interventi con un FORZA ROMA “.

      • Stantea la rovina della Roma è proprio la gente come te, che va tutto bene…..che la Roma non si discute si Ama!!!! Avete rotto i Cojoni è proprio grazie ai tifosi come voi che sti 2 cialtroni ( Monchi e Pallotta) ci cojonano tutti gli anni. Magari se ne va Pallotta!!!!!

    • luca, ma pensi che se fosse arrivata una manifestazione d’interesse seria pallotta non l’avrebbe presa in considerazione? se nomini la roma di marchini allora ti ricorderai che quella roma e le successive di Anzalone erano a ridosso del 10/12mo posto (erano 16 squadre) esi salvavano dalla b con gli impiccetti col Palermo di barbera presidente…ebbene non mi pare che questa roma sia paragonabile ai tempi di marchini che hai citato.
      forse quei tempi non li hai vissuti , e se lo hai fatto hai la memoria corta, molto corta !

    • Luca lasciali perdere questi, questi stavano al 3 Fontane a battere le mani a Monchi dopo che poche ore prima aveva venduto Alisson al Liverpool. Tifosi di bassissimo spessore.

      • …E di scarsissima conoscenza, quando parli di “Barbera” grande persona, sciaquati la bocca con l’aceto prima. Il palermo era in “B” come adesso salvo rarissime apparizioni in “A”. Subì “LUI” ben due “RAPINE” in quegli in anni (due finali di coppa italia scippate indegnamente come al solito dalla “rube” e il bologna) ad opera di “nobili” squadre del «nord». Quindi parla di ció che sai o informati prima soprattutto se sei «straniero» visto il nick che hai…..

  4. Luca applausi per te! Pallottino fa il pifferaio magico e gioca a basket coi calciatori, viene a roma ogni tanto per fare il “ganassa” ma stringi stringi da quando è qua ha fatto solo il gioco delle tre carte… gira gira la
    Minestra è la stessa. Complice un livello basso del campionato ha anche racimolato buoni piazzamenti. Vedere olsen marcano karsdrop schick under etc etc giocare con la nostra maglia non fa tristezza ma rabbia. È ora di dire basta! Vattene

  5. No caro mio alla mediocrità ci costringe chi puntualmente finanzia il mercato, con la vendita dei calciatori più forti, che ha in organico.
    Fare il presidente così sono capaci tutti, in questo modo potrebbe essere anche Ferrero presidente della Roma non cambierebbe nulla.
    Io personalmente, da un grande magnate americano, mi sarei aspettato molto ma molto ma molto ma molto ma molto di più.

    • L’organico non si autorigenera.
      I calciatori forti, prima di diventare forti erano turchetti (come ama chiamarli il tuo compagno di merende o il tuo pseudonimo).
      Per poter comprare calciatori che siano un po’ meno turchetti è necessario aumentare i ricavi.
      Ed è quello che sta cercando di fare la dirigenza.
      Nonostante tutto e nonostante quelli come voi.
      Quindi chi può vada ad abbonarsi, sostenga la squadra, sempre!!!

      • Ma Luca il genio lo sa (no, non lo sa) che se domani venisse lo sceicco, la Roma dovrebbe sottostare comunque al FPF e, quindi, se non aumenti i ricavi non cambierebbe praticamente nulla?

    • Io mi ricordo tutte le fesserie che ha fatto la Roma dagli anni 60 fino agli anni 2000.e ti assicuro che oggi siamo su un altro pianeta ,esempio oggi non si compra Sormani per 500 milioni degli anni 60 per rivenderlo come bidone al Milan per 300 milioni più Malatrasi,Angelillo,Snellingher e Cudicini l’anno prima e fare le fortune del Milan che vinse campionati coppa campioni ecc…….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here