Boniek: “Di Francesco può diventare come Spalletti”

5

BONIEK ROMA SHAKHTAR DI FRANCESCO – L’ex calciatore e attuale presidente della Federazione polacca Zbigniew Boniek, intervenuto ai microfoni di RMC Sport, ha parlato di Roma-Shakhtar e di Eusebio Di Francesco. Queste le sue parole:

Roma-Shakhtar Donetsk?
“Partita aperta, con l’1-0 sei qualificata. Lo Shakthar è un avversario esperto, tosto, che ha esperienza. Sarà una bella partita, perché entrambe non sono mai andate spesso ai quarti. La Roma potrebbe fare un bel salto in avanti in termini di qualità e serietà della società. Per me i giallorossi hanno qualcosa in più, poi gioca davanti al suo pubblico. In una partita come questa non c’è bisogno di motivazione”.

Di Francesco?
“Si può parlare solo bene di lui. È un ragazzo bravo, educato, che ha carisma e sa gestire lo spogliatoio. Ha fatto bene al Sassuolo e ora anche qui. Durante l’anno ci possono essere piccole crisi, qui quando capitano si tende a cacciare i tecnici ma è sbagliato. Spero rimanga altri anni, per dare continuità al suo lavoro. È innamorato della Roma. Spalletti voleva decidere su tutto a Trigoria, Di Francesco ci ha giocato e conosce bene l’ambiente. Può diventare grande come Spalletti ma facciamolo crescere”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

5 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here