Ritiro Roma, seduta mattutina. Fonseca carica: “Appena perdete la palla pressate”, presente Petrachi (VIDEO)

4

RITIRO ROMA – Quarto giorno di lavoro a Trigoria per la Roma. Come di consuetudine, Paulo Fonseca porta in campo i giallorossi per due sessioni di allenamento: alle 9.30 e alle 17.00. Il tecnico è ancora in attesa degli arrivi di PellegriniZaniolo e Diawara, in permesso per gli impegni con le rispettive nazionali.

Da Trigoria
Alessandro Tagliaboschi

ROMANEWS.EU SEGUE LIVE L’ALLENAMENTO

LA CRONACA

Ore 12:00 – La seduta mattutina di allenamento si è conclusa. I giallorossi torneranno in campo questo pomeriggio alle 17.30.

Ore 10:30 – Al termine della mezz’ora di allenamento aperta ai giornalisti, la squadra ha cominciato una seduta tattica. I difensori si sono raccolti in cerchio con un collaboratore di Fonseca, mentre gli attaccanti provavano alcuni schemi in campo intero contro delle sagome. A questo punto, anche i portieri, al lavoro con Savorani dall’inizio della seduta, si sono uniti al resto del gruppo in vista proprio della parte tattica.

Ore 10:06 – Termina questa parte di allenamento: ora i calciatori si rinfrescano, Fonseca e il suo staff si dirigono verso il centro del campo. Adesso si lavora per reparti con i portieri che si uniscono al gruppo. Fonseca è a colloquio con i difensori.

9:50 – I portieri lavorano su un altro campo con Savorani. La squadra è divisa in due gruppi: Kluivert, Perotti, Spinazzola, Cristante, Gerson, Dzeko, Florenzi, Antonucci, Kolarov, Capradossi, Bouah da una parte e Defrel, Karsdorp, Fazio, Nzonzi, Schick, Coric, Juan Jesus, Santon, Pastore, Cengiz Under dall’altra. Torello ad alta intensità per entrambi i gruppi. Continui solleciti da parte di Fonseca e dello staff ad alzare l’intensità: “Appena perdete la palla dovete andare a pressare”. Poi continua: “Molto meglio ora, dovete essere sempre pronti ad offrire un passaggio al compagno”. Altri inviti a tenere alta l’intensità: “Se camminiamo non la recuperiamo” (riferito alla palla).

Ore 9:45 – Si continua con esercizi di attivazione muscolare. Presente anche Petrachi.

Ore 9:40 – Iniziano i lavori con una prima fase di riscaldamento con giri di campo.

Ore 9:30 – Inizia ad entrare in campo la squadra: i primi ad arrivare sono Kolarov e Santon.

I CONVOCATI PER IL RITIRO:

Portieri: Olsen, Fuzato, Mirante, Greco, Pau Lopez.
Difensori: Bouah, Florenzi, Spinazzola, Fazio, Kolarov, Jesus, Santon, Capradossi, Karsdorp.
Centrocampisti: Pastore, Cristante, Nzonzi, Gerson, Coric, Gonalons.
Attaccanti: Dzeko, Schick, Perotti, Antonucci, Defrel, Kluivert, Under.

INDISPONIBILI: Pellegrini (ultimi giorni di vacanza), Zaniolo (ultimi giorni di vacanza), Diawara (ultimi giorni di vacanza), Riccardi (problema alla coscia destra), Gonalons (problema all’adduttore).

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

4 Commenti

  1. speriamo che riescano fisicamente a tenere botta almeno un anno per centrare il 4 posto poi giá dal secondo credo mollino….sudare non fa per i giocatori di serie A… l´anno scorso l´Atalanta ha fatto benissimo , voglio vedere questo anno se si salva ….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here