Ritiro Roma, seduta pomeridiana: breve fase atletica e partitella triangolare a ritmi elevati. Assente Gerson

1

RITIRO ROMADopo essere scesi in campo alle 9.30, i giallorossi sono tornati a lavoro a Trigoria alle 17.30 per la seduta pomeridiana di allenamento. Questa mattina la squadra di Fonseca ha continuato a lavorare sull’intensità e sulla tattica. Questo pomeriggio l’allenamento è stato diviso in due parti: la prima caratterizzata da un lavoro a bassa intensità con un torello, mentre la seconda parte è stata quella tattica, con i giocatori che hanno decisamente alzato i ritmi con una partitella triangolare. Tutto il lavoro è stato svolto con il pallone. Da registrare l’assenza del centrocampista brasiliano Gerson, per il quale sembra ormai tutto fatto per il suo trasferimento al Flamengo.

CRONACA DELL’ALLENAMENTO

Ore 18.55 – Finisce la seduta pomeridiana di oggi. Squadra in campo per poco meno di un’ora.

Ore 18.47 – Il triangolare termina ai rigori. Vince la squadra di Kolarov, Cristante e Perotti.

Ore 18.30 – Terminata la parte atletica, Fonseca divide i giocatori in tre gruppi da sei per le partitelle a campo ridotto. La squadra che perde lascierà di volta in volta il campo.

Ore 18.22 – Subito lavoro con il pallone. Allenamento sul possesso palla con un torello molto stretto e a ritmi elevati. Squadrea divisa in due gruppi.

Ore 18.18 – Fa il suo ingresso sul campo il direttore sportivo Gianluca Petrachi, che si dirige subito a parlare con il tecnico Fonseca.

Ore 18.17 – Intanto sono già state preparate sui campi B e C diverse postazioni.

Ore 18.15 – Comincia il riscaldamento con giri di campo e leggeri cambi di direzione.

Ore 18.10 – Il resto della squadra si raduno nel campo C per iniziare il riscaldamento atetico.

Ore 18.05 – Entrano in campo i portieri e cominciano il riscaldamento agli ordini di Savorani.

Ore 17.00 – Tra poco la squadra scenderà in campo per effettuare la seduta pomeridiana di allenamento.

I CONVOCATI PER IL RITIRO:

Portieri: Olsen, Fuzato, Mirante, Greco, Pau Lopez.
Difensori: Bouah, Florenzi, Spinazzola, Fazio, Kolarov, Jesus, Santon, Capradossi, Karsdorp.
Centrocampisti: Pastore, Cristante, Nzonzi, Gerson, Coric, Gonalons.
Attaccanti: Dzeko, Schick, Perotti, Antonucci, Defrel, Kluivert, Under.

INDISPONIBILI: Pellegrini (ultimi giorni di vacanza), Zaniolo (ultimi giorni di vacanza), Diawara (ultimi giorni di vacanza), Riccardi (problema alla coscia destra), Gonalons (problema all’adduttore).

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

1 commento

  1. fonseca già mi piace!! Doppie sedute a ripetizione 😀 e quanta grinta ci mette in allenamento, pare che sta giocando pure lui…. non è di quelli che osservano passeggiando per il campo con calma e compostezza ( molti sono così durante gli allenamenti) poi chiede pressing alto appena si perde la palla ( fondamentale) e gli fa fare tutti allenamenti ad alta intensità…. per ora perfetto!!! Vedremo poi i risultati in campo!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here