Al Tre Fontane cori per Dzeko e applausi per Di Francesco

0

IL MESSAGGERO (G. LENGUA) – La Roma abbraccia i suoi tifosi allo stadio Tre Fontane in occasione dell’allenamento aperto a una parte dei 21mila abbonanti che hanno effettuato la registrazione sul sito del club. Poco più di 700 persone (l’agibilità delle tribune è di 2500 unità) hanno aderito all’iniziativa della società varcando i cancelli dello stadio che durante l’inverno è utilizzato per le partite della Roma Primavera: cori per Di FrancescoDe Rossi e Pastore, ma anche sfottò verso il tanto temuto acquisto della Juventus Cristiano Ronaldo («Che ci importa, noi abbiamo Dzeko gol», cantava la gente romansita). Tra una richiesta di Di Francesco e un gol in partitella (Under mattatore insieme con Schick e Perotti), è arrivata dagli spalti anche la richiesta a Florenzi di firmare il rinnovo contrattuale ponendo fine alla telenovela che va avanti ormai da fine stagione. Domani alle 18.30 allo stadio Francioni di Latina (diretta Roma Tv), la squadra di Di Francesco affronterà i padroni di casa nella prima amichevole estiva. Mentre per giovedì 19 la società ha organizzato un altro Open day, sempre al Tre Fontane e, forse, con tempi più lunghi per consentire una comunicazione più completa, la risposta del pubblico sarà meno tiepida. Ma c’è anche l’ipotesi ingresso libero per tutti.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here