NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata raccolte per voi in un solo articolo: buona lettura!

Roma-Ajax, il giorno dopo

La Roma ha superato i quarti di finale di Europa League contro l’Ajax e oggi è il giorno dei festeggiamenti. I giallorossi non si sono allenati nella giornata di oggi, torneranno domani sui campi di Trigoria per preparare la partita di campionato contro il Torino di Nicola. Domani ci sarà anche la conferenza pre-partita del tecnico Paulo Fonseca. Sui campi del Fulvio Bernardini si sono visti però i vari giocatori che stanno recuperando dai rispettivi infortuni. Hanno proseguito il loro percorso di recupero El Shaarawy, Zaniolo, Kumbulla e Spinazzola.

Giornata di riconoscimenti per Edin Dzeko. Il bosniaco con la sua rete ha fissato il risultato del match dell’Olimpico per 1 a 1 ed è stato inserito dalla Uefa nella top 11 di giornata di Europa League. Una grande partita quella giocata dal bosniaco che è tornato al gol come sempre in un momento fondamentale.

Rapina in casa di Chris Smalling

Una nottata di terrore per Chris Smalling. Tre uomini armati sono entrati nella sua abitazione e hanno costretto il difensore inglese ad aprire la cassaforte portando via i preziosi all’interno. Per fortuna sia lui che la moglie sarebbero illesi. La polizia sta ricercando i rapinatori dopo la chiamata al 112 fatta dalla moglie Sam alle ore 4,55 del mattino.

Roma al 14° posto del ranking Uefa

Il pareggio contro l’Ajax e il conseguente passaggio del turno per la semifinale di Europa League ha permesso alla Roma di salire ancora nel ranking Uefa. La squadra di Fonseca ora è al 14° posto della classifica a quota 88.000 raggiungendo il Tottenham di Josè Mourinho.

Senti chi parla…

Una giornata da incorniciare per la Roma che raggiunge per la quinta volta nella storia una semifinale europea. Una prestazione convincente del gruppo che ha mostrato grande compattezza secondo Alessandro Vocalelli a Radio Radio: “La Roma ieri ha giocato con uno spirito di squadra straordinario.” Una giornata di bilanci con giudizi complessivi anche sull’organico giallorosso come quello dato da Luigi Ferrajolo a Radio Radio: “La Roma non ha un grande organico. Ha giocato il campionato praticamente senza portiere, non ha un comandante della difesa. Inoltre Dzeko ha giocato la sua peggiore stagione e Pedro ha fatto bene solo in pochissime occasioni”. Si sono visti anche i leader del gruppo come Dzeko e Cristante che hanno guidato la squadra come detto anche da Augusto Ciardi a Tele Radio Stereo: ““Ieri Dzeko ha giocato per la squadra, e Cristante ha chiuso la partita da leader. Quello che viene considerato un bambacione con la faccia da fesso ha ringhiato in faccia agli avversari, caricandosi la squadra sulle spalle. Ha fatto quello che fanno i leader. La Roma è in semifinale di Europa League, ed è una frase meravigliosa. Il Manchester è più forte della Roma, questo è sicuro, ma anche l’Ajax lo era. D’altronde a questo punto non possono che rimanere le squadre migliori, e le inglesi ci sono sempre e prima o poi ti ci devi confrontare”.

Print Friendly, PDF & Email