NEWS DELLA GIORNATA VERETOUT – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un articolo: buona lettura!

News Veretout

 La Roma ha bisogno di rinforzi in diversi reparti e Petrachi, come promesso, si è subito messo al lavoro. SpinazzolaDiawaraPau LopezMancini e non solo: presto sarà ufficiale anche l’acquisto di Veretout. L’incontro con l’agente del centrocampista tenutosi martedì a Trigoria e i continui contatti con il ds Pradè, avrebbero portato le due società a trovare l’intesa decisiva. Alla Fiorentina dovrebbero andare circa 18 milioni più bonus e per il giocatore sarebbe pronto un contratto di 5 anni a 2 milioni a stagione. 

Diawara e Veretout a Roma: domani le visite mediche

La Roma abbraccia finalmente Jordan Veretout. Dopo una lunga ed estenuante trattativa, l’ormai ex centrocampista della Fiorentina inizia la sua avventura nella capitale: il francese, infatti, ha fatto il suo arrivo alla stazione Termini intorno alle 20.15. Domani alle 8.30 in programma le visite mediche a Villa Stuart, insieme al nuovo acquisto per la linea mediana Diawara, per poi porre la firma sul contratto quinquennale che lo legherà alla Roma fino al 2024 da 2 milioni a stagione più eventuali bonus. L’affare con il club viola si è chiuso sulla base di un prestito oneroso da un milione di euro con l’obbligo di riscatto fissato a 17 milioni più due di bonus. Anche Diawara è arrivato nella capitale, direttamente da Milano in macchina.

De Rossi verso il Boca

Daniele De Rossi è sempre più vicino a diventare un nuovo calciatore del Boca Juniors. Come confessato dallo stesso presidente del club argentino, Angelici, infatti, l’ex capitano della Roma nei prossimi giorni dovrebbe sbarcare in Argentina: con tutta probabilità domenica, quando la società ‘azul y oro’ avrà chiuso l’affare con il Cagliari per il centrocampista Nandez. In quel momento il Boca avrebbe lo ‘slot’ per poter tesserare un nuovo straniero e, dunque, De Rossi.

Trigoria

La Roma continua il lavoro in ritiro a Trigoria agli ordini del nuovo tecnico Fonseca e del suo staff, dopo l’amichevole vinta agilmente ieri contro il Tor Sapienza. Oggi è stata svolta un’unica seduta. La squadra ha iniziato i lavori con l’attivazione muscolare in palestra per poi proseguire sul campo con il riscaldamento. In seguito, la parte atletica per poi finire con la tattica. Sono tornati in gruppo Zaniolo e Mancini, mentre Coric, Gonalons, Riccardi e Kluivert hanno svolto individuale. La seduta si è conclusa con un torneo a 3 squadre da otto.

News calciomercato Roma

Con gli arrivi di Diawara e Veretout, la Roma può dire di aver concluso il lavoro per rinforzare il centrocampo. Per l’attacco l’obiettivo numero uno resta sempre Gonzalo Higuain, mentre trova smentite qualunque apertura ad una pista che potrebbe portare a Mauro Icardi. Dalla Colombia, intanto, spunta l’ipotesi Quintero: il calciatore potrebbe lasciare il River per riprovare di tornare alla ribalta nel calcio europeo. Restano aperti i discorsi per Alderweireld in difesa, mentre è viva l’attenzione del Tottenham per Florenzi e Zaniolo interessa al Manchester United. Petrachi, inoltre, negli scorsi giorni avrebbe provato un tentativo per Suso: 15 milioni più Defrel. Offerta respinta dal Milan.

Senti chi parla alle radio

Sulle principali frequenze radiofoniche romane il tema principale di discussione resta il calciomercato, con particolare attenzione al prossimo numero 9 giallorosso. Alessandro Austini, a Tele Radio Stereo, si esprime così sull’affare: “Ti vai ad inserire in una situazione complicata, con vecchie ruggini. Il fratello è un osso duro. Al momento Higuain sembra il contrario di quello che sta cercando la Roma. A me comunque emoziona immaginarlo con la maglia della Roma”. Francesco Balzani, invece, intervenuto a Centro Suono Sport, è stato lapidario sulle possibilità di vedere il ‘Pipita’ nella capitale: “Higuain non vuole venire alla Roma”.

Alessandro Tagliaboschi

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here