romanews-roma-news-giornata-190830
Foto Getty

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un articolo: buona lettura!

Calciomercato in entrata

KALINIC – Secondo quanto riporta il giornalista de La Gazzetta dello Sport Nicolò Schira, sarebbe tutto fatto per l’arrivo in giallorosso di Kalinic. La Roma si sarebbe aggiudicata l’attaccante in prestito con diritto di riscatto fissato a 10 milioni. Lo stipendio da 2.5 milioni netti a stagione per quest’anno sarebbe tutto a carico dei giallorossi.

Calciomercato in uscita

OLSEN – Se ne parla ormai da giorni, ma ora finalmente ci siamo: Robin Olsen sta per diventare un nuovo giocatore del Cagliari. Per questo motivo, come riporta gianlucadimarzio.com, il portiere svedese è arrivato oggi in Sardegna per le consuete visite mediche di rito, prima della firma sul contratto che lo legherà ai rossoblù per una stagione in prestito secco. Ai cronisti lì presenti ad accoglierlo, l’ex Copenaghen ha dichiarato: “Sono molto contento, è un’occasione per rilanciarmi in vista dell’Europeo”.

SANTON – Arrivato solamente un anno fa nell’affare Zaniolo, Davide Santon ha svolto un’annata in cui spesso si è fatto provare pronto, ma mostrando sempre i soliti alti e bassi che hanno segnato la sua carriera. Con l’arrivo di Zappacosta, ora, sembra essere pronto a salutare la capitale. Come scrive Il Tempo, sulle sue tracce sembra muoversi il Valencia che deve fare i conti con il grave infortunio alla rotula di Piccini, e ha identificato nell’ex Inter il giusto sostituto.

DEFREL – E’ davvero arrivata proprio in questi minuti la conclusione dell’avventura di Defrel in giallorosso. Secondo quanto riporta Tuttomercatoweb.com, l’attaccante francese si trovava nella sede del Sassuolo per apporre la firma sul contratto che lo ha fatto passare di nuovo in neroverde e ora arriva anche l’ufficialità.

Smalling

L’ARRIVO – Il tecnico della Roma Fonseca lo ha tanto desiderato e ora finalmente può abbracciare il difensore che mancava alla rosa: Chris Smalling. Alle 12.30 il centrale inglese sbarca all’aeroporto di Ciampino, dove ad attenderlo c’erano anche una decina di tifosi, per poi dirigersi immediatamente a Villa Stuart per svolgere le visite mediche. Subito dopo sarà pronto a firmare il contratto fino al 30 giugno 2020 e iniziare la sua avventura da nuovo giocatore giallorosso. Come di consueto, il difensore non ha rilasciato dichiarazioni all’arrivo.

Sorteggi Europa League

GIRONE – Oggi alle ore 13, presso il Grimaldi Forum di Montecarlo, sono stati finalmente effettuati i sorteggi di Europa League. La Roma affronterà nel girone J il Borussia Monchengladbach, l’Instanbul Basaksehir e il Wolfsberger. I tre club provengono rispettivamente da Germania, Turchia e Austria. La formazione di Rose era una delle squadre da evitare, essendo la più forte in seconda fascia assieme al PSV e al Celtic (finita nel gruppo E della Lazio). Derby tutto turco invece per Under che riaffronterà il suo vecchio club. Il lungo cammino dei gironi quindi inizierà il 19 settembre per poi terminare con il traguardo della finale il 27 maggio a Danzica, Polonia.

Trigoria

ALLENAMENTO – Mancano solo due giorni al derby e i ragazzi di mister Fonseca sono al lavoro sui campi di Trigoria per arrivarvici al meglio. Nell’allenamento mattutino i giallorossi hanno cominciato con la corsa, per poi focalizzarsi sugli scatti brevi con i cambi di direzione. Il gruppo è poi stato diviso in tre blocchi per un torello, l’allenamento si è quindi concluso con delle sedute di tattica. Spinazzola e Perotti, come ieri, hanno svolto la seduta individualmente.

Convocazioni Nazionale

ITALIA – Riparte con un doppio impegno in trasferta la corsa della Nazionale verso UEFA Euro 2020: per la quinta e sesta giornata, gli Azzurri affrontano le due sorprese del girone J, l’Armenia (giovedì 5 settembre, ore 18) e la Finlandia (domenica 8 settembre, ore 20.45). Il Ct Roberto Mancini ha convocato per le due gare 26 calciatori. Sono 4 i romanisti nella lista mentre, come si vociferava da giorni, è assente il nome di Nicolò Zaniolo. Il centrocampista giallorosso infatti, assieme a Kean, è stato convocato in U21.

Senti chi parla… alle radio

SENTI CHI PARLA – Sulle principali frequenze radiofoniche dell’etere romano l’argomento maggiormente dibattuto è senza dubbio l’arrivo di Smalling. Mario Mattioli a Radio Radio Mattino: “Smalling? Il giocatore non si discute. Ma non si discute per un certo tipo di calcio, la difesa della Roma probabilmente avrebbe avuto bisogno di un giocatore più agile e veloce, considerando quelli che ci sono ora in rosa. Però ci voleva un difensore di livello e lui lo è: vedremo se si inserirà nel campionato italiano”. Daniele Lo Monaco a Tele Radio Stereo: “Ieri ho cercato dei dati di Wyscout che sono sempre molto interessanti: dal punto di vista dei duelli difensivi, Smalling è quello che ha la percentuale migliore, vale a dire il 76%. In tutta la Premier League solo Van Djik ha una percentuale migliore. Dove veramente difetta è nel lancio lungo: su 50 difensori delle leghe europee è in 50esima posizione”.

Edoardo Frazzitta

Print Friendly, PDF & Email

4 Commenti

  1. ragazzi in pratica Petrachi in 2 mesi è riuscito a cedere Marcano, Karsdorp, Nzonzi, Coric, Olsen, Defrel, aspettiamo solo la cessione di Schick e Santon, non ha potuto piazzare solo Pastore che al momento ovviamente non è cercato da nessuno perchè in campo cammina e si rompe al primo scatto. Cioè è stata fatta tabula rasa dell’intero campionario di giocatori inutili portati a Roma da Monchi, capace di dilapidare un patrimonio. A Petrachi, che invece si muove con i prestiti, va un sincero applauso, non era affatto facile compiere questo lavorone

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here