romanews-roma-news-giornata-190909
Foto Getty

NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un articolo: buona lettura!

Calciomercato

PASTORE – Se il calciomercato è chiuso per la maggior parte dei campionati in giro per il mondo, lo stesso non si può dire per i qatarioti, che potranno effettuare operazioni in entrata fino al 30 settembre. Ecco quindi che si aprono nuovi scenari che, secondo calciomercato.it, potranno coinvolgere anche diversi calciatori ai margini delle squadre italiane. Il caso più eclatante è quello di Mandzukic. Il croato della Juventus è passato in pochi mesi da certezza inamovibile con Allegri a esubero con Sarri, e il suo passaggio all’Al-Gharafa potrebbe concretizzarsi nei prossimi giorni. Altro nome appetibile è quello di Javier Pastore. Il centrocampista della Roma potrebbe lasciare la capitale dopo un’annata anonima, a maggior ragione dopo l’acquisto last-minute che ha portato Mkhitaryan in giallorosso, diminuendo ancora di più il possibile minutaggio dell’argentino in giallorosso.

Rientro dalla sosta

SQUADRA AL COMPLETO – Lasciando un attimo da parte gli infortunati Under, Zappacosta e Perotti che dovranno allenarsi da soli, Fonseca è pronto ad accogliere tutta la nuova squadra. Come riporta la Gazzetta dello Sport, avrà a disposizione Mkhitaryan, che svolgerà il suo primo allenamento con i nuovi compagni, e potrà valutare anche Smalling e Kalinic, rimasti a Trigoria, insieme ai rientranti dalle nazionali. Già si inizierà, quindi, a ragionare per la partita contro il Sassuolo, dove Smalling e Veretout saranno sicuramente titolari. In difesa l’inglese farà coppia con Fazio e l’ex viola avrà l’incarico di dover essere il nuovo cervello del centrocampo giallorosso.

Mkhitaryan

PROTAGONISTA Mkhitaryan è approdato alla Roma praticamente a fine mercato, ma si candida per esserne uno dei principali protagonisti. Come riportato da Il Messaggero, nella partita di ieri ha dimostrato di avere tutte quelle qualità che mancavano ai giallorossi, soprattutto dopo l’addio di El Shaarawy. Controllo palla ineguagliabile, capacità di accelerare e arrivare al cross o al tiro con una rapidità disarmante, mettendo in mostra tutte le sue doti nel dribbling. Complici anche l’infortunio di Perotti e la poca incisività di Kluivert, l’armeno ora diventa l’arma in più di Fonseca per raggiungere l’obbiettivo quarto posto.

Conferenza stampa di presentazione di Mkhitaryan

CONFERENZA – Arrivato a sorpresa nelle ultime battute del calciomercato, Henrikh Mkhitaryan è uno dei colpi più affascinanti fatti da Petrachi nella sua prima sessione da ds della Roma. L’armeno, dopo due ottime partite disputate con la sua nazionale contro Italia e Bosnia, è pronto ad iniziare l’avventura con la sua nuova maglia. Prima però ci sarà la presentazione, domani alle 12 presso la sala stampa del Centro Sportivo Fulvio Bernardini, come nuovo calciatore giallorosso.

Trigoria

ALLENAMENTI – Alle ore 17:30 la Roma si è radunata al Centro Sportivo Fulvio Bernardini di Trigoria per iniziare la preparazione in vista della sfida contro il Sassuolo. Al netto dei calciatori impegnati con le rispettive nazionali, gli uomini di Fonseca hanno svolto prima un riscaldamento sul campo, per poi passare ad un torello e al lavoro tattico. Al rientro dalla Nazionale italiana, hanno preso parte all’allenamento anche Florenzi e Pellegrini, individuale in campo invece per Leonardo Spinazzola.

Biglietti

VENDITA APERTA – Dopo la sosta Nazionali, la Roma riparte dal Sassuolo. Domenica gli uomini di Fonseca ospiteranno in neroverdi all’Olimpico alle 18 per il match valevole per la terza giornata di Serie A. Oltre ai biglietti per la sopracitata partita interna, sono già in vendita anche i biglietti per le gare interne che vanno dalla settima alla sedicesima giornata di Serie A: Cagliari, Milan, Napoli, Brescia e SPAL.

De Rossi

DAL CAMPO ALLO SCHERMO – Tutti lo vogliono. Daniele De Rossi, come citato dalla Gazzetta dello Sport, non è mai stato un personaggio così popolare da quando veste la maglia dei Xeneizes. Tanto che i due colossi Netflix e Amazon si sarebbero informati per portare la vita dell’ex capitano della Roma sul maxi schermo. Per il momento il numero 16 ha rifiutato tutte le proposte per pensare solo al campo, ma in futuro, chissà, magari potrebbe ripensarci.

Senti chi parla… alle radio

SENTI CHI PARLA – Sulle principali frequenze radiofoniche dell’etere romano il principale argomento di discussione è l’ultimo innesto del mercato giallorosso: Mkhitaryan. Stefano Petrucci a Tele Radio Stereo: “Mkhitaryan tecnicamente è vicino ai migliori della storia della Roma. Sta arrivando questo giocatore formidabile. Partiamo da un dato oggettivo, conosciamo il valore di Mkhitaryan, ma non è vero che non ha giocato molto nelle ultime due stagioni. Ha fatto 49 partite ufficiali in entrambe le ultime due stagioni, ma si dice che non gioca”. Antonio Felici a Centro Suono Sport: “Mkhitaryan se mantiene questa continuità sposterà tanto gli equilibri. È l’elemento che sposta veramente gli equilibri per la corsa al quarto posto. L’armeno è uno che più che segnare sa far segnare, quindi va benedetto il suo arrivo. Uno come lui andava preso a titolo definitivo, questa è l’unica pecca della trattativa, però da qui a un anno possono cambiare molte cose”.

Edoardo Frazzitta

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here