NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un articolo: buona lettura!

QUI TRIGORIA – La Roma continua la preparazione in vista della sfida di campionato contro il Chievo di venerdì 8 febbraio alle 20.30. Il programma della seduta di questo pomeriggio prevede un lavoro in palestra con esercizi a circuito, una parte tattica sul campo C insieme alla Primavera di Alberto De Rossi e partitella finale. Continuano il lavoro individuale per UnderPerotti Jesus. A parte anche Manolas De Rossi che hanno lavorato in palestra, ma è una normale gestione delle forze.

STADIO DELLA ROMA
CONFERENZA STAMPA SINDACA RAGGI –
“Lo Stadio della Roma si fa”, così ha esordito la sindaca Virginia Raggi, nella conferenza in programma al Campidoglio per svelare il parere del Politecnico di Torino sul progetto. Presente anche Bruno Dalla Chiara, tecnico dell’ateneo piemontese, che ha espresso la posizione sull’impianto: “Ci sono dei problemi legati al traffico ma possono essere risolti. Prima della costruzione dell’impianto dovrà essere pronta un’offerta di trasporti pubblici plurimodale, che consenta di avere una diminuzione del trasporto privato”. Posizione sostenuta anche dall’ingegnere del Comune Brinchi. Importante sarà il “potenziamento della Roma-Lido e la linea FL1”, con la Raggi che ipotizzato l’inizio dei lavori entro la fine dell’anno. A margine dell’evento ha rilasciato delle dichiarazioni anche il vice presidente esecutivo della Roma Mauro Baldissoni: “E’ tempo che la città possa finalmente vedere un investimento di tale portata e la Roma possa lavorare alla costruzione dello stadio”.
IL PARERE POSITIVO CON RISERVE – Il parere del Politecnico di Torino è risultato ‘positivo’, con alcune riserve legate agli interventi di potenziamento della linea ferroviaria: “Il parere di questo gruppo di lavoro è che – dal punto di vista dei trasporti – lo stadio possa essere realizzato nell’area in analisi, subordinando tuttavia necessariamente la relativa messa in esercizio al completamento di una serie di interventi: questi ultimi includono soprattuttol’ambito ferroviario (Roma-Lido, FL1), ma anche nel complesso  un’offerta plurimodale (pedonale, con biciclette su percorsi sicuri, con TPL, ecc.), supportata da “ITS” (Intelligent Transport Systems), anche in relazione alla gestione della sosta. Si tratta peraltro di obiettivi comunitari, che la Città ha pienamente mostrato già di perseguire, soprattutto nel redigendo PUMS. 
MALAGO’ – Stadio della Roma? Le parole della sindaca Raggi sono un’ottima notizia, speriamo sia la volta buona”. Lo ha dichiarato il presidente del Coni Giovanni Malagò commentando le parole della sindaca di Roma Virginia Raggi sulla possibilità che i lavori dello stadio della Roma comincino entro un anno. “Ho sempre sostenuto di essere a favore dello stadio della Roma cosi’ come mi auguro che esca presto un progetto di uno stadio della Lazio, per tanti motivi. Ha proseguito il numero uno dello sport italiano a margine dell’inaugurazione dello stadio di atletica ‘Paolo Rosi’ a Roma. “Se oggi un sindaco ufficialmente dopo questa lunghissima telenovela sullo stadio, che parte da molto lontano, dopo la relazione del politecnico di Torino ufficializza la posa della prima pietra, non puo’ che essere volta buona. Altrimenti sarebbe preoccupante. Diamole fiducia”.

CALCIOMERCATO – La Roma sta lavorando sotto traccia per riuscire a strappare il sì al centrocampista cagliaritano Barella. La società giallorossa, secondo quanto riferisce il giornalista di Radio Radio Ilario Di Giovambattista, si sarebbe mossa mandando in prestito in Sardegna Luca Pellegrini: “Barella è il principale obiettivo del centrocampo della Roma e l’arrivo di Luca Pellegrini a Cagliari servirà proprio a questo”.

DE ROSSI ZANIOLO CONTRATTI – Al fischio finale di Roma-Milan, sono stati gli unici a riuscire a prendere applausi anziché fischi. De Rossi e Zaniolo sono il presente e futuro di questa squadra: il giovane e il ‘vecchio’. Il gol di Zaniolo contro il Milan (terzo in serie A, dietro solo a Totti), passerà alla storia anche per quell’istantanea che ritrae l’abbraccio di De Rossi al giovane centrocampista. Abbracci che, come viene riportato da Leggo, continueranno a darsi anche il prossimo anno: il capitano firmerà il prolungamento di un anno con ingaggio ridotto a 2 milioni, mentre Zaniolo andrà a guadagnare 1,2 milioni più bonus fino al 2024.

MONCHI – Monchi continua a far gola a diversi top club europei. Come riporta il giornalista David Ornstein dell’emittente televisiva BBC, l’Arsenal è sempre in pressing sul direttore sportivo della Roma per rafforzare il quadro dirigenziale del club: in particolare il tecnico Unai Emery e Sanellhi (allenatore e head of football relations dei Gunners) ritengono lo spagnolo l’opzione numero uno per il ruolo di ds. Secondo alcune voci riportate dal giornalista, la trattativa sarebbe addirittura già chiusa.

ROMA PORTO MAREGA – Il 12 febbraio la Roma affronterà il Porto per l’ottavo di finale di Champions League. La squadra portoghese però dovrà fare a meno di Moussa Marega, vittima di un grave infortunio muscolare che lo terrà lontano dal terreno di gioco per più di due mesi.

SENTI CHI PARLA – Sulle principali frequenze radiofoniche romane il via libera per lo Stadio della Roma è il tema più discusso. Alessandro Vocalelli a Radio Radio afferma: “Stadio? Ci sono cambiamenti nel giro di due mesi… Ora lo riempissero con grandi giocatori, altrimenti cosa si fa a fare lo stadio? La Roma è una squadra che ha dei valori ma è ancora indecifrabile. Non abbiamo capito chi sono i titolari, qual è il modulo, quanto sono affidabili alcuni giocatori. Per me la Roma è una squadra con dei valori ma è indecifrabile. Può battere la Juve ma può anche perdere col Chievo. Credo che l’Inter sia sopra la Roma per qualità individuali, il Milan no, ma i rossoneri sono più affidabili dei giallorossi. Gattuso ha dato un’anima alla sua squadra che in questo momento la Roma non ha”. Max Leggeri, invece, a Centro Suono Sport afferma: “Lo stadio della Roma si farà, una bellissima notizia per la città, perché si riqualificherà quel cesso a cielo aperto di Tor di Valle, per i cittadini che trarranno benefici in termini di nuove infrastrutture e in termini di lavoro. Da tifoso e cronista, è giusto sottolineare però che avere uno stadio non vuol dire automaticamente vincere: certamente renderà più forte la Roma sul lungo periodo, ma non sappiamo come e quando. Mi chiedo in quanto tempo la società riuscirà ad ammortizzare il miliardo d’investimento che servirà per la realizzazione dell’intera struttura? L’Arsenal ancora oggi sta finendo di ripagare l’investimento sull’Emirates, di circa 500 milioni, ergo quanti anni dopo la costruzione dello stadio, la Roma sarà realmente e stabilmente più competitiva e pronta a vincere ogni anno? De Rossi? Da capitano fa bene a difendere i suoi compagni, ma nel caso del post a favore di Kolarov, avrebbe dovuto riflettere 10 secondi, perché con quel gesto sta creando una nuova spaccatura”.

Claudia Belli



Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

6 Commenti

  1. È scandaloso fare il rinnovo a un giocatore finito, fisicamente e mentalmente. Questa è la mia città,questa è la mia Roma..dei Losi barison Pizzaballa peiro’ Santarini…. Adesso comandano in due, tirano il sasso e nascondano la mano. È proprio vero Roma M…. Capitale non è finita. Forza Roma

    • Addirittura “scandaloso” rinnovare un giocatore che ha dimostrato che nei 3 mesi che è mancato la Roma ha preso na vagonata di gol, e i numeri non sono chiacchiere. Tieniti la tua città e la tua Roma, ognuno si tiene la sua.

    • Attento perché se dici queste cose sei laziese sei sfigato, fatte una vita, aspetti il reddito di cittadinanza, io la vedo come te.
      I tre milioni sarebbe più giusto investirli su un astro nascente come Zaniolo.

  2. Per quanto riguarda Monchi sono preoccupato che possa andare solo a Londra . Mi sentirei più sicuro se passasse a una società della Lapponia. Ho sentito dire che li c ‘ è un grande sviluppo economico. Anzi ci potrebbe mandare qualche bella foto a cavallo di una renna

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here