NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un solo articolo: buona lettura!

Icardi-Roma: la situazione

Continua la telenovela sul futuro di Mauro Icardi. L’attaccante argentino ha fissato per la settimana prossima l’ultimatum nei confronti della Juventus, poi, in caso di fumata nera, accetterà la corte della Roma. La proposta formulata dai giallorossi al centravanti classe ’93 è di 7,5 milioni a stagione, un’offerta che riscontra il gradimento del giocatore. A favorire la trattativa ci sarebbe anche lo sponsor tecnico di Icardi, lo stesso della Roma, che spingerebbe per un trasferimento nella Capitale. Nel frattempo il Ceo Fienga ha offerto 40 milioni più bonus oltre al cartellino di Dzeko all’Inter, cifra che si avvicina molto alla richiesta di Marotta, pari a circa 70 milioni.

Rinnovo Zaniolo

Sembra ormai ad un passo il rinnovo di Nicolò Zaniolo con la Roma. In questi giorni, infatti, sono fitti i contatti tra Gianluca Petrachi e l’agente del calciatore Claudio Vigorelli per trovare un’intesa totale tra le parti. Dopo un incontro fino a tarda sera nella giornata di ieri, i colloqui sono proseguiti anche nella giornata di oggi. Le sensazioni restano positive ed è vicina la firma sul nuovo accordo fino al 2024.

News calciomercato: le ultime sugli obiettivi in difesa

Il ds Petrachi lavora su più fronti. Oltre al centravanti, si punta a rinforzare la difesa con due innesti: difensore centrale e terzino destro. In pole per il ruolo il ruolo di centrale sembra esserci Rugani. I giallorossi spingono per averlo al più presto, ma solo in prestito con diritto di riscatto, formula non gradita alla Juventus, che chiede l’obbligo di riscatto sulla base di 25 milioni. Già oggi con Paratici è previsto un incontro per studiare l’operazione. Intanto la Roma pensa anche alla corsia destra di difesa. Contro Athletic Bilbao e Real Madrid, Spinazzola è stato provato in quella posizione, nonostante preferisca la fascia sinistra, dove però c’è già Kolarov. Gli obiettivi di Petrachi sono Hysaj, per il Napoli chiede 20 milioni, e Zappacosta del Chelsea, soluzione apparentemente più alla portata dei giallorossi, visto che attualmente è ai margini della rosa di Lampard.

Dalla Francia: il Monaco punta Nzonzi

In casa Roma si lavora anche in uscita. Uno dei calciatori con la valigia in mano è Steven Nzonzi. Nei giorni scorsi l’ex Siviglia ha già rifiutato il Rennes, ma ora sembra essere entrato nel mirino del Monaco. Come riporta il portale lequotidiendufoot, il club monegasco sarebbe intenzionato a prendere il francese anche a titolo definitivo e avrebbe avviato i contatti con la Roma. Ci sarebbero, però, due ostacoli da superare: Nzonzi non gradisce la Ligue 1 come campionato di approdo e soprattutto la squadra di Jardim non vorrebbe superare un’offerta di 15 milioni di euro.

Senti chi parla…alle radio

Oggi sulle frequenze radiofoniche romane si è discusso in particolare sulle situazioni di calciomercato riguardanti Rugani e Icardi.
Riccardo Galopeira Angelini a Tele Radio Stereo: “Credo che Juve e Napoli per Icardi siano ancora un po’ avanti per la Roma che, però, cova questa speranza, ci lavora su questa ipotesi. Bisognerà essere bravi a convincere il calciatore, speriamo. Spero che tutto questo clamore intorno al nome di Icardi non faccia perdere di vista quella che è una priorità: c’è da fare il difensore. Io sento dei nomi…”. Sandro Sabatini a Radio Radio Mattino: “La Roma doveva sostituire Manolas, Mancini e Rugani hanno le qualità e le caratteristiche del greco? Questo è stato un mercato tra una guerra totale tra Marotte e Paratici, ma anche quello dell’alleanza tra la Roma e la Juventus. Basta vedere la prima operazione Pellegrini-Spinazzola e ora quella su Rugani. Quella su Icardi è una situazione difficile. La Juventus aveva offerto alla Roma Higuain, come l’Inter ha fatto con l’argentino”. Furio Focolari a Radio Radio Mattino: “Rugani lo vedo come sostituto di Fazio non accanto all’argentino. La Roma non ha tutti questi nazionali, i giocatori della Roma fanno panchina nella nazionale non sono titolari. Rugani è un buon acquisto ma non è adatto in questa squadra. Con Icardi la roma farebbe un grande colpo”.

Pietro Mecozzi

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here