NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un articolo: buona lettura!

Qui Trigoria

Due giorni al match d’esordio in Europa League a Berna contro lo Young Boys. La Roma di Fonseca continua a preparare il match a Trigoria, in isolamento preventivo dopo la positività al Covid di Calafiori. Ieri sono stati effettuati i tamponi e, fortunatamente, sono risultati tutti negativi. Oggi invece i giallorossi si sono ritrovati alle 11 per l’ultimo allenamento prima della rifinitura in Svizzera. Allenamento a cui ha partecipato in modo individuale Chris Smalling, ancora alle prese con la distorsione al ginocchio sinistro. Il centrale inglese quasi sicuramente non sarà della partita. Si prova a recuperarlo per l match di lunedì sera a San Siro contro il Milan. La partenza per la capitale svizzera è prevista domani alle 10.30. Poi alle 16.45 la conferenza stampa di Fonseca prima della rifinitura delle 17.30.

Rangnick allontana la Roma

Ralf Rangnick è stato accostato negli ultimi mesi alla Roma e oggi, intervistato da El Pais, ha chiarito la vicenda: “Non sono in contatto con loro, non mi immagino di andare lì adesso. I miei ultimi 14 anni, tra Hoffenheim e Lipsia, hanno dimostrato dove do il meglio, ovvero quando sono più di un semplice allenatore. La mia intenzione è lavorare in un club tradizione, in Germania o Inghilterra. Mi vedo lavorare come allenatore per un club ambizioso che punta sin da subito a qualche titolo”.

Campos verso l’addio al Lille

Luis Campos sembra sul punto di dire addio al Lille dopo tre anni in Francia. Secondo quanto riportato infatti da Eurosport.fr, il dirigente vorrebbe rescindere il suo contratto con il club francese, perchè ormai i rapporti con il presidente Gerard Lopez sarebbero irrimediabilmente compromessi. Alla base delle recenti incomprensioni con il numero uno biancorosso ci sarebbero il progetto del club e l’ultima sessione di mercato. La Roma, spettatrice interessata della vicenda, sorride: il portoghese rimane così nella lista dei nomi valutati per ricoprire il ruolo di ds, insieme a Boldt e Emenalo. Niente da fare invece per Rangnick, che in una recente intervista ha definitivamente chiuso la porta al club della capitale. Secondo quanto riportato però dal Daily Record, i giallorossi non sarebbero gli unici interessati a lui: il Manchester United potrebbe presto passare all’attacco dopo averlo avuto nel mirino per mesi.

L’agente di Van de Beek: “Due anni fa la Roma era interessata, ma Donny non era pronto”

Il Manchester United ha ingaggiato il centrocampista olandese dall’Ajax Van de Beek per 45 milioni di euro. L’agente Guido Albers ha parlato a Inside Football rivelando un retroscena sul giocatore, prima che questo firmasse con i Red Devils: “Due anni fa l’AS Roma era molto interessata, ma in quel momento Donny non era pronto per andare in Italia. Monchi e Balzaretti avevano un buon progetto per lui”.

Spadafora: “Non so se la Serie A arriverà fino in fondo”

“Non sono un grande esperto di calcio e non l’ho nascosto, ma questo mi ha dato autonomia di pensiero. Il calcio di Serie A è un mondo a sé ed è industria importantissima del paese, ma il calcio di base ha valenza anch’essa enorme. Non so se si potrà arrivare fino in fondo, non abbiamo nessuna certezza. La Lega Serie A deve pensare a un piano B e piano C già da ora“. Lo ha detto il Ministro dello Sport e delle politiche giovanili Vincenzo Spadafora intervenuto ai microfoni de “L’aria che tira” su La7. Parole non confortanti riguardo al campionato di Serie A 2020/2021, che secondo Spadafora potrebbe non concludersi nella maniera tradizionale.

Ranieri compie gli anni, gli auguri della Roma (VIDEO)

C’è un allenatore che più degli altri è rimasto nel cuore dei tifosi romanisti: Claudio Ranieri. Romano e romanista, il tecnico testaccino nel lontano 2010 è arrivato a sfiorare lo scudetto con la sua Roma. La sconfitta contro la Sampdoria a poche giornate dal fotofinish ha infranto uno dei sogni più belli. Una storia romantica quella con i giallorossi che riprende dopo l’esonero di Di Francesco, quando ‘traghetta’ la squadra fino al termine della stagione, salutando l’Olimpico che l’ha omaggiato e salutando anche un’altra bandiera: Daniele De Rossi, nell’ultima partita con la lupa sul petto. Oggi è il compleanno di Sor Claudio, ricordato da tutto il mondo come Dilly Ding, Dilly Dong nel successo strabiliante con il Leicester. La Roma ha voluto omaggiarlo con un video su Twitter, accompagnato da un messaggio di auguri.

Giudice sportivo, nessuna decisione contro Roma e Milan. Prima sanzione per Ibanez, Santon e Veretout

Squalifica per un turno e ammenda di 10.000 euro per il laziale Milinkovic Savic. Lo ha deciso il giudice sportivo della serie A “per avere, al 42′ del secondo tempo, assunto un atteggiamento irriguardoso nei confronti di una decisione arbitrale”. Un turno anche per il neo juventino Chiesa “per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco” che gli ha procurato il rosso nel match di Crotone. Nella Roma, prima sanzione per Ibanez, Santon Veretout. Calabria, autore di un dito medio al termine del derby vinto dal suo Milan, non è stato menzionato.

Senti chi parla

Sulle principali frequenze radiofoniche della capitale si parla molto di Edin Dzeko e del suo futuro. Queste le parole di Roberto Pruzzo a Radio Radio Mattino: “Non ho mai avuto la sensazione che un calciatore o più calciatori giocassero contro l’allenatore. La vicenda Dzeko è stata sintomatica, ma si sta andando verso una normalità. Davanti la Roma ha tre giocatori che fanno 100 anni, se hanno voglia di soffrire si può fare bene, altrimenti diventa stucchevole. Ma ha dato una bella risposta”. Questo invece l’intervento di Marione a Centro Suono Sport: “Dzeko è la cosa più importante: il fatto che cambi procuratore e passi con Lucci, potrebbe significare qualcosa. Edin sarà di sicuro un highlander, ma ha 34 anni. Se lui ha messo Lucci come procuratore o è per strappare un contratto buono con la Roma oppure perchè se ne va a gennaio… Se va via Dzeko deve arrivare uno che ti fa 109 gol con la Roma”.

Martina Cianni

Print Friendly, PDF & Email