NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un unico articolo: buona lettura!

Trigoria, domani la ripresa degli allenamenti

La Roma conquista tre punti anche al Bentegodi e per il momento si tiene stretta il tanto desiderato quarto posto. Giorno di riposo oggi per i giallorossi, che torneranno ad allenarsi a Trigoria domani alle 11. La squadra di Fonseca si prepara alla complicata sfida di campionato contro l’Inter, in programma venerdì alle 20.45 a San Siro.

Kolarov al Gran Galà del Cacio AIC

Aleksandar Kolarov ha parlato ai microfoni di Sky Sport a margine del Gran Galà del Calcio AIC. Il giallorosso è presente all’evento perchè candidato al premio miglior difensore dell’anno. Queste alcune delle sue parole: “E’ un momento positivo, stiamo giocando bene e dobbiamo continuare così. Vediamo come procederà la serata per me, ma è un orgoglio arrivare a 34 anni qui, sono contento ma lo sono soprattutto per la Roma, perché faccio parte della Roma”.

Pellegrini scherza con Smalling e Mancini

C’è serenità e felicità in casa Roma dopo la vittoria ottenuta in trasferta sull’Hellas Verona per 1-3. Lo testimonia, fra le altre cose, la scherzosa storia postata sul proprio profilo Instagram da uno dei protagonisti della serata di ieri. Lorenzo Pellegrini ha infatti pubblicato uno scatto che ritrae Chris Smalling e Gianluca Mancini esultare insieme dopo una rete giallorossa, commentando in modo scherzoso: “Lavorano in coppia anche quando esultano”.

Il ct Mancini a Radio Rai

Roberto Mancini, Commissario Tecnico della Nazionale, ha parlato anche della corsa scudetto nel suo intervento a Radio Rai durante la trasmissione Radio Anch’io Lo Sport: “Credo sia ancora presto. L’Inter sta facendo benissimo, si merita di essere in cima. Dispiace che non ci siano in lotta anche Napoli, Roma, Milan e Lazio. Sarebbe stato tutto molto più avvincente”.

News di calciomercato

La sessione invernale di calciomercato non è poi così lontana e la Roma si guarda intorno. La società giallorossa sta osservando da vicino alcuni talenti del Brasilerao. Come scrive dal Brasile il portale globoesporte.com, infatti, durante il match di campionato tra Gremio e San Paolo, vinto 3-0 dal Tricolor, c’erano in tribuna molti osservatori di squadre europee, tra cui quelli di Roma, Monaco, Everton e Milan. Per i giallorossi presente lo scout Stefano Luxoro.

La dirigenza della Roma inizia a valutare delle opzioni per regalare a Fonseca una rosa più completa. Tra i nomi sulla lista di Petrachi c’è quello di Ezequiel Barco, attaccante classe ’99 che attualmente gioca con l’Atlanta United. Come riporta calciomercato.it, il giocatore argentino ha il contratto in scadenza nel 2022, ma diverse squadre come Inter e Manchester United hanno già mostrato interesse. Anche la Roma lo considera un’opzione, perché nonostante alcuni problemi fisici Barco vanta 9 gol e 9 assist in 59 presenze e ha recentemente affermato di essere interessato al calcio europeo.

Petrachi è già al lavoro: in questi giorni ha portato nella capitale Lautaro Pata che oggi verso le 15 varcherà la soglia del centro sportivo Fulvio Bernardini. Il classe 2002 è un trequartista del River Plate con passaporto italiano, e come riporta calciomercato.it sarà in prova con i giallorossi fino al 6 dicembre. Per lui questa potrebbe essere un’occasione d’oro per mettere in mostra tutte le sue qualità.

Il tifoso-tassista diventato virale

“Io senza Roma non so stare”, recita un celebre striscione visibile praticamente in ogni partita della squadra giallorossa. E l’esatta rappresentazione di questo concetto l’ha data un tassista romano in servizio durante la partita del Bentegodi tra Hellas Verona e Roma. L’autista, infatti, è stato immortalato da una foto-denuncia di Daniel Verdù, giornalista de El Pais corrispondente a Roma ed al Vaticano, mentre guarda la sfida a 110 km/h nel tragitto dall’aeroporto di Ciampino alla capitale: “Tassista romano a guardare la partita della Roma a 110 km/h. Ed è appena iniziata. Benvenuti a casa”, il tweet del corrisponde iberico a Roma. Nel giro di poche ore l’immagine è diventata virale e ha fatto il giro del web tra critiche e ilarità degli utenti dei social.

Gasperini su Roma e Lazio

L’Atalanta ha ritrovato la vittoria in campionato contro il Brescia e resta a -3 dalla zona Champions. Il tecnico dei nerazzurri, Gian Piero Gasperini, ha commentato l’attuale andamento della Serie A ai microfoni di Radio Rai: “Credo che il campionato non sia ancora definito nei valori. La Roma sta crescendo e la Lazio ha fatto un exploit enorme. Il Cagliari poi è la vera grande sorpresa. Poi ci sono Napoli, Milan, Torino e Fiorentina che possono risalire e togliere tanti punti a tutti. A parte i primi due posti questa è una Serie A ancora tutta da decifrare“.

Senti chi parla…

Sulle principali frequenze radiofoniche della capitale si parla del successo conquistato ieri dalla Roma al Bentegodi. Queste le parole di Furio Focolari a Radio Radio Pomeriggio: “Ieri la Roma mi ha impressionato, soprattutto vedendo il risultato a fine primo tempo dopo la mole di gioco fatta dal Verona. Nella ripresa la squadra di Fonseca ha preso in mano la partita, giocando una sfida intelligente e mostrando un Pellegrini in grandissimo spolvero”. Max Leggeri, intervenuto a Centro Suono Sport, ha detto: “Pellegrini sta cambiando la Roma: c’è una Roma con Lorenzo il Magnifico e una senza. Venerdì contro l’Inter ci andiamo a giocare qualcosa, forse di insperato: in caso di vittoria si andrebbe a -5 dalla vetta…”.

Martina Cianni




Print Friendly, PDF & Email