NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un articolo: buona lettura!

Fonseca: “Zaniolo è infortunato, non sarà convocato. Ingiuste le critiche a Pellegrini”

Il tecnico della Roma Paulo Fonseca ha rilasciato un’intervista al sito del club. L’allenatore portoghese ha parlato della trasferta di Ferrara:“Sono partite molto pericolose queste, perché la SPAL non ha pressioni e potrà giocare più libera, sarà una sfida insidiosa per noi: per questo servirà lo stesso atteggiamento e la stessa ambizione.”. L’ex Shakthar è poi tornato sul caso Zaniolo: “In questo momento lui è veramente infortunato. Non ci sono altri problemi”. Ed infine ha speso alcune parole anche su Lorenzo Pellegrini: “Non sono d’accordo con le critiche fatte a Lorenzo. Non dimentichiamoci che è stato infortunato per diverso tempo e sta lavorando molto per la squadra. Abbiamo totale fiducia in lui.”

Calciomercato, Zaniolo: pronta l’offerta del Tottenham di Mourinho. Barça su Pellegrini

Le voci di frizioni con Fonseca e alcuni compagni di squadra riportano in auge l’interesse di tanti club, in Italia e all’estero, per Nicolò Zaniolo. Tra questi, il Tottenham di Josè Mourinho, che starebbe preparando un’offerta da 50 milioni di euro. Restano però sempre alla finestra la Juventus e l’Inter. Un’altra big europea è invece sulle tracce di un altro goiello della Roma, Lorenzo Pellegrini. Secondo un’indiscrezione spagnola, il club catalano avrebbe messo gli occhi su Lorenzo Pellegrini, su cui pende una clausola rescissoria da 30 milioni di euro. Nel paese iberico, però, sono convinti che il club possa cederlo alzando l’offerta per il calciatore fino a 40 milioni, anche se Pellegrini ha sempre manifestato la sua volontà di continuare a vestire la maglia della Roma. Nelle prossime settimane, in più, potrebbe esserci un incontro con giocatore ed entourage per iniziare a trattare il rinnovo di contratto.

Spal-Roma, i convocati di Fonseca: torna Zaniolo. Arbitra Manganiello.

Paulo Fonseca ha reso nota la lista dei convocati in vista della gara contro la Spal. Nonostante le parole del tecnico portoghese al sito del club, a sorpresa torna Nicolò Zaniolo. Out FazioSantonMirante Juan Jesus e soprattutto Under, vittima di un affaticamento all’adduttore destro. La sfida di Ferrara tra giallorossi ed emiliani sarà arbitrata da Manganiello. Gli assistenti saranno Tegoni e Santoro, IV Volpi. Al var ci sarà invece Abisso, mentre Avar Manganelli. La Roma partirà domani mattina da Fiumicino per raggiungere Bologna e poi dirigersi nella città emiliana in pullman. Una volta disputata la gara i giallorossi torneranno in aereo. Della sfida, oltre a Fonseca, ha parlato anche l’allenatore della Spal ed ex romanista di Biagio: “Io non sto passando un bel momento. Mi interessa la SPAL e stop. Rivedere la Roma mi fa sempre effetto, ma non posso non pensare a quello che sta accadendo a Ferrara”.

Pallotta ha le idee chiare: cedere la Roma entro il 31 agosto

James Pallotta ha deciso: la Roma deve essere ceduta entro il 31 agosto. Non solo Friedkin, il presidente giallorosso sta valutando diverse opzioni e starebbe avviando i contatti con altri due potenziali investitori: un fondo del Kuwait presentato ai giallorossi da D’Alema e un acquirente proveniente dall’Ecuador, di cui si starebbe occupando personalmente Baldini. La prossima settimana il numero uno giallorosso dovrebbe incontrare entrambi, con in mente l’obiettivo di cedere il club entro il 31 agosto.

Roma Femminile, ecco il nuovo portiere Rachele Baldi

La Roma Femminile trova il secondo rinforzo della sua campagna acquisti. Il club giallorosso, tramite il proprio profilo Twitter, ha annunciato l’arrivo di Rachele Baldi, la quale a Roma Tv ha dichiarato: “Avevo veramente tanta voglia di crescere e penso che questa società possa darmi tutti i mezzi per poter crescere al meglio ed esprimermi al meglio. La Roma per me rappresenta un nuovo punto di partenza, in cui posso mettermi in gioco e alla prova, non vedo l’ora di cominciare e di crescere insieme a questa squadra”. Il portiere, classe 1994, ha disputato l’ultima stagione con l’Empoli, prima di approdare nella Capitale al termine del suo contratto con la società toscana.

Senti chi parla…

Sulle principali frequenze radio romane l’argomento del giorno è stata la questione Zaniolo. I pareri degli speker sono più o meno unanime. Checco Oddo Casano a Centro Suono Sport: “Resto convinto che Zaniolo voglia bene alla Roma e voglia restare, così come la società non abbia intenzione di cederlo, ma la gestione della situazione che si è innescata da giovedì scorsi, è l’ennesimo caso da manuale di autodistruzione.”. Francesco Balzani a Centro Suono Sport: “Credo che il giochino sia sempre lo stesso e spero che Zaniolo stringa i denti fino a settembre quando le cose potranno cambiare. Friedkin? Credo sia l’unico nome realmente interessati alla Roma”. Nando Orsi a Radio Radio Mattino: “Chi dice che la Roma non cambi proprietario e poi ci siano decisioni diverse. Ora nessuno può dire che Zaniolo resta. E’ una storia senza senso, doveva finire dopo il rimprovero di Fonseca. Gli hanno detto di rincorrere l’avversario, ma doveva finire lì. Ne sono successe migliaia di queste cose, è durata fin troppo”.


Print Friendly, PDF & Email