NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un solo articolo: buona lettura!

Trigoria

Oggi la squadra di Fonseca ha svolto la consueta seduta di rifinitura a Trigoria. Ancora individuale per Zappacosta, Cristante, Smalling, Pastore, Santon proseguono il loro percorso di recupero. Ha svolto tutto l’allenamento in gruppo Kluivert che, però, non è stato ritenuto pronto da Fonseca per affrontare la sfida di domani alla Spal.

La conferenza di Fonseca

Subito dopo la rifinitura, il tecnico portoghese Paulo Fonseca è intervenuto in conferenza stampa. “La Spal ed è una buona squadra – ha avvertito l’ex Shakhtar -. Per me è una squadra difficile, con buona organizzazione difensiva e credo che i giocatori hanno capito questo”. Serve, però, un cambio di atteggiamento rispetto alla sfida al Wolfsberger: “Non mi è piaciuto l’atteggiamento e io ho parlato di questo. Ho parlato con i giocatori e per me è finita questa situazione e devo dire che questa squadra ha avuto sempre un forte atteggiamento. In due partite, con Sampdoria e Wolfsberg, non ho visto il giusto atteggiamento. Domani è un’altra partita e mi aspetto che la squadra possa giocare con l’atteggiamento che normalmente ha”. Poi sui singoli: “Under deve migliorare, ma non entro nello specifico. Non voglio rischiare Kluivert e in difesa giocherà uno tra Jesus e Cetin”.

In casa Spal

Anche per Leonardo Semplici, confermato questa settimana sulla panchina della Spal, è stata la giornata di conferenza stampa e il tecnico ha espresso tutta la sua voglia di vedere una reazione: “C’era rammarico e delusione per il risultato di domenica, ma già da martedì siamo ripartiti subito per quello che è il mio compito, con la voglia di continuare a lavorare per uscire da questa situazione. Bisogna dare qualcosa di diverso, tirare fuori qualcosa in più. Al momento non stiamo avendo i risultati che volevamo. Ci sono stati diversi episodi, tra cui assenze e situazioni di campo, che ci hanno precluso una classifica più consona alle nostre possibilità”.

Roma Femminile

Dopo aver passato gli ottavi di Coppa Italia, 2-0 contro il Pink Bari, la Roma Femminile torna a dedicarsi al campionato. Le giallorosse trovano contro l’Orobica la terza vittoria consecutiva dopo quelle con Tavagnacco e Inter. Una partita ricca di gol visto il 6-0 rifilato alle ospiti. Da sottolineare la prestazione di Hegerberg e Serturini che segnano entrambe una doppietta. Il match ha regalato, oltre alle reti, tante emozioni: nel secondo tempo torna in campo Coluccini dopo un’operazione al crociato e, pochi secondi dopo l’ingresso sul terreno, trova un gran gol. Un’altra nota positiva è stato l’esordio in Serie A per Severini. La classe 2003 aveva già debuttato in prima squadra con la Fiorentina ma in Coppa Italia. Sfiora, tra l’altro, anche un gran gol. Gol trovato, invece, da Thomas agli sgoccioli del secondo tempo con un gran cucchiaio.

Calciomercato Roma

Mentre la Roma sul campo si prepara agli ultimi impegni prima della pausa invernale, Petrachi è al lavoro per rinforzare la squadra nel mercato di gennaio. Per l’attacco il nome nuovo è quello di Petagna: nei prossimi giorni, infatti, potrebbe avvenire un incontro con la Spal per discutere di un prestito di 18 mesi. Resta sempre sullo sfondo Pinamonti. Si pensa anche ad un rinforzo sulla mediana: i nomi sono quelli di Nandez e di Amrabat.

Print Friendly, PDF & Email