NEWS DELLA GIORNATA – Tutte le news della giornata giallorossa raccolte per voi in un unico articolo: buona lettura!

IL PROGRAMMA DELLA ROMA – L’inizio della nuova stagione è alle porte e la Roma ha fissato gli appuntamenti del ritiro. Venerdì 6 si parte con le visite mediche, mentre il giorno dopo sarà tempo della prima sgambata a Trigoria. Il giorno dell’inizio vero e proprio del ritiro sarà lunedì 9 con l’arrivo dei nazionali non impegnati nel Mondiale. La prima uscita stagionale dei giallorossi è in programma il 14 luglio al Francioni di Latina contro la squadra pontina, mentre il 20 luglio il secondo appuntamento contro l’Avellino al Benito Stirpe di Frosinone. Il 22 partenza per gli Stati Uniti dove la Roma affronterà tre amichevoli con Tottenham, Barcellona e Real Madrid.

CALCIOMERCATO – Nonostante i tanti colpi messi a segno nel mercato in entrata, sono tanti i nomi che continuano a circolare in orbita Roma. Quello più caldo è Hakim Ziyech, giocatore dell’Ajax pronto a salutare l’Olanda per approdare nella Capitale. Dal Marocco fanno sapere che l’accordo tra i due club è stato raggiunto intorno ad una cifra di 30 milioni di euro. Se dal Marocco fanno sapere che l’affare per Ziyech è fatto, dalla Spagna spingono Marco Llorente in giallorosso. Secondo i portali iberici, il centrocampista delle Merengues interessa a Monchi e il presidente Florentino Perez vedrebbe di buon occhio il passaggio del classe ’95 in giallorosso. Capitolo terzini: il rinnovo di Florenzi resta ancora un’incognita e sull’esterno della Roma si è registrato anche l’interesse dell’Atletico Madrid. Proprio dai colchoneros Monchi potrebbe pescare il sostituto. Si tratta di Sime Vrsaljko con il quale sono stati avviati i primi contatti. Sull’esterno croato però c’è anche la concorrenza del Manchester United. Fa sempre parlare di se invece la questione Alisson, con il portiere brasiliano conteso tra Chelsea e Real Madrid.

DOMENECH SU GONALONS – Gonalons si è un po’ perso. Era un rischio, ma il Lione voleva lasciarlo andare perché avevano un’alternativa e quindi lo hanno ceduto, è la strategia del Lione sul mercato”. Queste sono le parole di Raymond Domenech a L’Equipe. L’ex c.t. dei Bleus aggiunge: “Alla fine ha lasciato il Lione, un club che potenzialmente gioca in Europa ogni anno, per un altro club europeo. Sta a lui lottare per guadagnarsi il posto da titolare. Ci vuole personalità per partire, credo che Maxime abbia bisogno di un contesto più familiare. Possibile un ritorno in Francia al Nantes, al Saint-Etienne o altrove? Con l’ingaggio che percepisce può andare soltanto in Inghilterra, è pagato veramente molto bene”.

LUTTO CARDARELLI – Lutto nel mondo del calcio, addio all’ex giallorosso Amos Cardarelli. Difensore della Roma degli anni 50, nel 1994-95 il presidente Franco Sensi lo richiama nei quadri sociali come rappresentante del Club presso la tifoseria organizzata.

Daniele Matera

Print Friendly, PDF & Email