Ammenda di 7.000 euro a Philippe Mexes per aver rivolto una frase irriguardosa ad un assistente, durante la partita Roma-Ascoli, disputata allo stadio Olimpico. Alla società andranno, invece, 3000 euro di multa per il lancio di dieci petardi da parte dei suoi sostenitori.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here