ROMA MOURINHO VINA – Oggi alle ore 19:30 ci sarà la prima amichevole della Roma visibile per il pubblico contro la Triestina sul campo della squadra giuliana. Ci sarà, quindi, la possibilità di vedere le prime idee tattiche della squadra giallorossa sotto gli ordini di Josè Mourinho.

Prosegue la ricerca di un esterno offensivo sul mercato

Mancano 32 giorni all’inizio della Serie A e la Roma rimane ovviamente un cantiere aperto. Come riportato dal Messaggero, molte situazioni potrebbero cambiare. L’arrivo di Vina accontenta Mourinho che ha trovato il sostituto dell’infortunato Spinazzola. Nel 4-2-3-1 potrà utilizzare quindi l’uruguagio sulla sinistra e Karsdorp a destra con Zaniolo e Mkhitaryan come esterni offensivi. Una squadra a trazione anteriore che giocherà molto proprio sulle ali. Sarà compito dei due difensori laterali di sovrapporsi sfruttando lo spazio liberato dai calciatori davanti a loro. La Roma prosegue la ricerca di un esterno sul mercato e non è un caso che Perez è stato uno dei migliori nelle due amichevoli di Trigoria. Contro la Triestina ci sarà anche la prima di Pellegrini e la possibilità di vederlo in campo nel quartetto con Dzeko, Mkhitaryan e Zaniolo.

Leggi anche:
Vina blinda la fascia sinistra

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità

16 Commenti

  1. Quali ali? Viña, leggo, è molto meno offensivo di Spinazzola, Karsdorp ormai lo conosciamo. In generale su campagna acquisti: il portiere non cambia nulla rispetto al precedente, c’è da sperare in un rientro ad alti livelli di Zaniolo, perché, in caso contrario, la squadra non è sta sinora migliorata in nulla.

    • Quindi ti ricordi anche quanti assist ha fatto Karsdorp l’anno scorso ? Da quello che dici non si direbbe.
      Il giudizio che dai su Vina lo dai in base a quello che hai letto ?
      Apposto.

      • Se hai qualche argomento, anche modesto, eventualmente se ne può discutere, all’osservazione “allora fai tu la campagna acquisti” invece non credo proprio ci sia da rispondere.

    • Stai scherzando? Rui Patricio è cinque volte meglio del pippone spagnolo.
      Vina è un ottimo giocatore già attualmente, immagina fra qualche tempo cosa potrà diventare. Ora arriva anche Xhaka e poi, se esce qualcuno, entro fine mercato potrebbero arrivare altri 2/3 rinforzi di buon/ottimo livello. Per una squadra che potrà tranquillamente lottare per il 4’ posto, ma forse anche più in alto

      • Se arriveranno questi giocatori di alto livello sarò il primo a rallegrarsi. Per ora il portiere più o meno è del livello del precedente, in ogni caso non in grado di cambiare chissà cosa, il terzino va a rimpiazzare (a livello inferiore con ogni probabilità) un infortunio pesante, Xhaka è giocatore medio, probabilmente un po’ meglio di come stavi messo prima. PER ORA il gap con le sei (6) sopra resta, a mio avviso, intatto.

    • Rui Patricio come Lopez? dai su…se arriva xhaka non è melgio di diawara o villar che hanno giocato li? Smalling in una difesa a 4 non sarà molto meglio rispetto ad una difesa a 3?

      • Ben venga lo Smalling del primo anno, ovviamente, unico centrale di buon livello in rosa. Detto ciò, se i nomi dei difensori restassero questi, non credo che la disposizione a 4 sia la più indicata. Smalling è assolutamente adatto alla difesa 3 peraltro. Xhaka sembra giocatore medio, senz’altro utile, ma non tale da giustificare particolari entusiasmi. Sul portiere ho già ripetutamente scritto: tra il nuovo e il vecchio una differenza rilevante la trovo solo nell’età

  2. Divertente il tuo controcanto. Comunque: Karsdorp è giocatore medio/mediocre, adatto al sesto posto, niente di che, Viña non l’ho mai visto. Come ho scritto, leggo che è meno offensivo di Spinazzola e, conseguentemente, ironizzavo sul titolo del pezzo, cosa ti è poco Chiaro? In generale a Roma siamo convinti di avere un sacco di giocatori fortissimi, poi guardi le partite e la classifica e…

    • Ma sei sicuro che ti faccia bene seguire la Roma?.
      Il calcio è un gioco e in quanto tale dovrebbe divertire e sicuramente entusiasmare. Anche quando si perde. Pensa ai tifosi delle squadre di provincia. Che dovrebbero fare ?
      Il tuo è un costante e continuo quotidiano deprofundis.
      Metti ‘na tristezza.
      Speriamo che se la Roma dovesse andare bene ti si continui a leggere finalmente soddisfatto di qualcosa.
      Altrimenti i miei dubbi saranno definitivamente confermati.

      • Gentile Giuseppuccio, ti ringrazio per l’attenzione, sebbene stento francamente a comprendere le tue osservazioni…Se non critichiamo la Roma nemmeno dopo stagioni più che deludenti (come quella appena trascorsa ad esempio), non so che dire…Abbiamo perso nettamente quasi tutti gli scontri con le prime sei, espresso un gioco pessimo, trovato enormi difficoltà contro chiunque…Detto ciò, io ho tifato pure la squadra di Musiello da ragazzino, per cui non devo dimostrare a nessuno la mia fede.

      • Ah sicuramente non ci capiamo. Non c’è dubbio. Stai già massacrando il nuovo portiere il nuovo terzino xhaka di cui tutti hanno parlato bene e karsdorp uno dei migliori nella pessima annata passata. Giocatori che nemmeno conosci per tua ammissione. Per carità liberissimo di pensarla come te pare. Speriamo che la Roma ti faccia Romagna i tuoi approssimativi giudizi.

  3. E chi avrei “massacrato”, di grazia? Semplicemente ho scritto che tra Pau Lopez e Rui Patricio, a parte l’età, non vedo grande differenza (io non avrei proprio messo soldi sul portiere, ultimo dei molti problemi della Roma), poi ho scritto che Xhaka mi pare un giocatore medio (ripeti con me: me-dio), non un campione in grado di fare la differenza, per ultimo Karsdorp: a te pare un misto tra Carlos Alberto e Cafu, a me un giocatore appena sufficiente, in linea nel complesso, con la posizione in classifica raggiunta della squadra. È stato il migliore lo scorso anno? Boh, già parlare di “migliori” della passata, deprimente, stagione a me pare un’iperbole.

  4. P.S. Di Viña, che non ho mai visto in vita mia, ignorandone completamente l’esistenza, ho solo scritto che non mi risulta essere più offensivo di Spinazzola ed ho perciò ironizzato sul titolo del pezzo di RN. Tutto può essere ma francamente dubito possa costituire un miglioramento rispetto al titolare infortunato. Direi che anche il massacro di Viña, più che altro è una tua fantasia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here