romanews-roma-coreografia-curva-sud-roma-lazio-derby

MONTESANO DERBY PUBBLICO – “Sarà un derby lunare, perché la parte più bella del derby era il prepartita. I tifosi fanno il vero spettacolo nel derby, e tutto questo non ci sarà, e sarà abbastanza asettico. Un derby asettico. Per la prima volta della storia”. A dirlo all’Adnkronos, alla vigilia del derby capitolino Lazio-Roma, è il lazialissimo Enrico Montesano. “Le coreografie che facevano le tifoserie erano il vero spettacolo -osserva l’attore romano- Una curva lanciava un coro, a cui rispondeva l’altra curva… una meraviglia. Forse la cosa più folkloristica, interessante e vitale sono i tifosi e stavolta non c’è nessuno: un peccato”. Sull’esito del match, Montesano non si sbilancia: “Vinca il migliore. In questo momento la Roma è migliore, quindi vincerà la Roma. Noi però non ci arrendiamo mai. Prima si gioca, poi si vede… non si sa mai”, conclude.

Print Friendly, PDF & Email
Claudia Belli
"Non c’è un altro posto del mondo dove l’uomo è più felice che in uno stadio di calcio". Datemi, poi, anche carta e penna per poterlo raccontare e allora sì che sarà tutto perfetto. Laureata in Mediazione Linguistica e Interculturale a La Sapienza, mi piace viaggiare per il mondo parlando più lingue possibili. Per il momento ne conosco 4: italiano, inglese, spagnolo e portoghese (anche la variante brasiliana), ma spero di poter ampliare il mio bagaglio linguistico al più presto possibile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here