L’attaccante giallorosso rompe il silenzio e torna a parlare ai propri tifosi. Lo fa attraverso il suo forum del suo sito internet, www.vincenzomontella.it
“Il mio silenzio è stato dettato dal fatto di non voler alimentare eventuali dibattiti alla vigilia di un derby a cui noi tenevamo in modo particolare. Oggi, per me, è ancora un giorno di totale amarezza e nemmeno Roma e il sole di Roma riesce ad attutirla”.
“Vorrei fare delle piccole precisazioni in totale serenità. Riguardo il mio futuro non è ancora stato deciso niente, né da parte mia né da parte della società”.
“Ci tengo a precisare che con Spalletti non è successo assolutamente niente, e che non esistono screzi di nessun tipo. Il mio scarso utilizzo nelle ultime partite è dovuto esclusivamente a scelte tecniche (non ho ancora trovato nessun allenatore autolesionista, soprattutto in un derby) da me accettate”.
“Con presunzione (forse) mi sento di dire che sono un grande professionista e che mi alleno con grande dedizione e ci aggiungo anche con grande entusiasmo. A fine gara ho deciso di allenarmi perché volevo far sbollire una certa arrabbiatura dettata sia dal risultato sia dal fatto di non aver giocato”.

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here