Foto Tedeschi

CALCIOMERCATO ROMA MILIK – La Roma ha fretta di trovare un attaccante. Il campionato è già iniziato e contro il Verona Edin Dzeko è rimasto in panchina.

La ripresa delle trattative

Con probabilità la prossima punta della Roma sarà Milik ma anche sul giocatore ci sono diversi problemi. La trattativa infatti, scrive Il Corriere della Sera, è in fase di stallo vista la difficoltà di trovare un accordo economico col Napoli per la multa relativa alla sera dell’ammutinamento in Champions e le richieste dei giallorossi di ottenere uno sconto. Da oggi ripartiranno i colloqui tra i due club, ma intanto ieri la Roma ha diffuso un comunicato per chiarire lo stato della trattativa.

Lo sconto

Come scrive Il Tempo Friedkin, dopo le visite mediche di Milik, ha chiesto al Napoli l’inserimento del diritto a uno sconto qualora il polacco si infortunasse in futuro. I nuovi proprietari texani hanno iniziato ad incidere nelle scelte della Roma.

Print Friendly, PDF & Email
Claudia Belli
"Non c’è un altro posto del mondo dove l’uomo è più felice che in uno stadio di calcio". Datemi, poi, anche carta e penna per poterlo raccontare e allora sì che sarà tutto perfetto. Laureata in Mediazione Linguistica e Interculturale a La Sapienza, mi piace viaggiare per il mondo parlando più lingue possibili. Per il momento ne conosco 4: italiano, inglese, spagnolo e portoghese (anche la variante brasiliana), ma spero di poter ampliare il mio bagaglio linguistico al più presto possibile.

6 Commenti

  1. Giusto così mi sembra una mossa interessante per la prima volta dopo tanto tempo c’è chi non si fa mettere i piedi in testa come tanti dei “tifosoni “ dicono.
    Se fosse stata un altra situazione dzeko già sarebbe stato alla Juventus che invece non ha ancora un attaccante , manco in panchina!! E gioca con frabotta titolare a sinistra! FRABOTTA!! (Il fenomeno Pellegrini manco quando non c’è nessuno gioca , da noi era il Dio vero??🤣)
    Che diversità che c’è! Forza Roma sempre!
    Avanti con smalling e milik! Prendete Atal a destra e ci siamo!

    • Neanche la Roma ha ancora un attaccante, visto che non può/vuole schierare il suo unico n°9.
      Peccato che la Juve “solo” con CR7, Kulusewsky e Frabotta ha cmq vinto in pantofole, mentre la Roma ha già buttato 2 punti, giocando contro una squadra tecnicamente inferiore alla Samp!

      Se domenica Dzeko dovesse essere ancora della Roma e, ciononostante, non venisse schierato contro la Juve come definiresti questa situazione?
      Io la chiamerei “farsi mettere i piedi in testa”!
      Non credi?

  2. certo che DeLaurentiis sarà pure st**nzo…ma l’inserimento della clausola dello sconto se si infortunerà in futuro, mi sembra abbastanza surreale, sia per la tempistica che per la clausola di per se…non credo che l’accetterebbe nessuno. Poi alla Roma dove i legamenti sono all’ordine del giorno.

    • Ma infatti non la accetterà mai, tranquillo.
      Così come non concederà MAI uno sconto.
      Il problema, se mai, è che le cifre delle quali si parla le leggiamo sui giornali ma non è detto sia quelle reali, per cui fare bilanci ad affare chiuso – per capire chi abbia concesso qualcosa e chi no in fase di negoziazione – portebbe avere poco senso.

    • Stai tranquillo che una clausola del genere non l’accetterà mai, né farà mai uno sconto!
      AdL ha fatto all in su Milik alle “sue” condizioni e piuttosto che recedere preferirà fare saltare il banco.

    • Ma infatti non la accetterà mai, tranquillo. Così come non concederà MAI uno sconto.
      Tra l’altro, le cifre delle quali leggiamo sui giornali ma non è detto siano quelle reali, per cui fare bilanci ad affare (eventualmente) concluso – per capire chi abbia concesso qualcosa e chi no in fase di negoziazione – potrebbe avere poco senso.

Comments are closed.