La Federazione internazionale dei giocatori professionisti (la Fifpro) ha scritto alla Fifa e alla Commissione europea per denunciare il contratto che lega Lionel Messi con il Barcellona, troppo lungo (fino al 2016) in base alle norme del calcio mondiale. Queste le parole di Philippe Piat, presidente della senzione europea della Fifpro, alla ‘France Presse’: “Secondo le regole adottate nel 2001, su richiesta, della Commissione, la durata di un contratto varia tra uno e cinque anni”. Critiche anche per la clausola liberatoria dell’attaccante argentino, passata da 150 a 250 milioni di euro: “Ciò non corrisponde allo spirito dei testi della Fifa, sono previste disposizioni nei regolamenti per queste clausole, ma non si raggiungerà mai una tale somma. Ho scritto alla Fifa e alla Commissione, non ho ancora avuto risposta”.
 
(calciomercato.it)

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here