Ultimo allenamento in terra italiana per la Roma, prima della partenza per Madrid, in programma domani mattina dall’ Aeroporto di Fiumicino. La squadra si è ritrovata alle 11:00; hanno svolto un lavoro differenziato Cassetti, infortunato alla spalla, e Pizarro. A seguire il cileno, il preparatore atletico addetto al recupero degli infortunati, Luca Franceschi. Assente dal campo il solo Pit. Buone notizie per Spalletti: Juan e Mancini si sono allenati regolarmente con il gruppo, e sono recuperati per la grande sfida del Bernabeu. Dopo una prima fase dedicata alla parte atletica (rapidità e scatti sulle brevi distanze), Spalletti ha fatto disputare la consueta partitella a campo ridotto. Con la casacca gialla hanno giocato Julio Sergio, Antunes, Ferrari, Cicinho, De Rossi, Mancini, Perrotta, Esposito e Delvecchio. In maglia nera, invece, Doni, Aquilani, Mexes, Unal, Brighi, Vucinic, Taddei, Mladen e Totti. Al termine della partitella Mancini, Perrotta, De Rossi, Vucinic e Cicinho sono rimasti sul terreno di gioco per provare soluzioni verso la porta, in una simpatica e lottatissima gara ad eliminazione. Ad aggiudicarsela, è stato proprio Daniele De Rossi, che dopo la vittoria si è lasciato andare ad un’esultanza che tutti sperano di rivedere mercoledì al Bernabeu. Fuori dai cancelli di Trigoria, una troupe di giornalisti brasiliani, che si apprestano ad intervistare i loro connazionali giallorossi, mentre a far visita ai giocatori, all’interno del centro tecnico “Fulvio Bernardini”, c’era l’attore Claudio Amendola. Grande entusiasmo all’uscita dei giocatori da Trigoria: i tifosi hanno acclamato ed incoraggiato i loro beniamini. Su tutti Mexes, ed Esposito, esortato da un tifoso a non mollare, nonostante il periodo difficile.
 
PROSSIMA GARA: Real Madrid-Roma (mercoledì, ore 20.45)
INDISPONIBILI: Curci, CassettiDIFFIDATI: Vucinic, Perrotta, Cassetti
SQUALIFICATI: /IN DUBBIO: /
PROBABILE FORMAZIONE: Doni; Panucci, Juan (Ferrari), Mexes, Tonetto; Pizarro (Aquilani), De Rossi; Taddei, Perrotta, Mancini; Totti.
 

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here