NEWS DELLA GIORNATA – La vigilia di Roma-Atalanta (squadre in campo domani alle ore 18, presso lo Stadio Olimpico) è stata caratterizzata dalle parole di Luis Enrique. Il tecnico asturiano, terminato l’allenamento mattutino, ha incontrato i cronisti presenti al centro sportivo ‘Fulvio Bernardini’.

LA CONFERENZA STAMPA DI LUIS ENRIQUE – “E’ una squadra difficile, forte, che può giocare sia col passaggio corto, che col contropiede, che col passaggio lungo. Sono preoccupato dalla loro condizione fisica, molto importante. E’ una squadra davvero difficile per noi; Luis Enrique non sottovaluta l’Atalanta ed è consapevole del fatto che manca ancora tantissimo prima che la Roma assimili al meglio le sue idee. Per questo il tecnico asturiano oggi ha lanciato un vero e proprio appello ai tifosi: Manca un po’ di fiducia nei calciatori e nel loro lavoro. Credo che i giocatori già sentano l’appoggio incredibile del tifo, ma che ce ne voglia ancora un po’ di più”. Infine Luis Enrique ha dato alcune indicazioni su quelli che saranno i convocati per la gara di domani: Stekelenburg e De Rossi si sono allenati e sono a disposizione. Gago è out per infortunio. Juan è migliorato ma ci vuole ancora tempo“.
Anche oggi il nostro Roberto Tedeschi ha immortalato i momenti più significativi della conferenza stampa con le sue splendide foto (clicca qui per guardare la FOTONOTIZIA).

LA GIORNATA A TRIGORIA – E’ vero che oggi Maarten Stekelenburg si è allenato regolarmente, ma il suo utilizzo allo Stadio Olimpico sembra molto poco probabile. Al suo  posto dovrebbe giocare Lobont. La difesa del secondo tempo di Parma (Rosi-Burdisso-Heinze-Jose Angel) dovrebbe venire confermata in blocco, mentre a centrocampo al fianco di De Rossi dovrebbero giocare Pizarro e Pjanic. In attacco Totti e Osvaldo sembrano sicuri di vestire la maglia da titolari e Bojan potrebbe avere una nuova occasione dal primo minuto.

I RETROSCENA DI MERCATO – Oggi due giocatori lontani dalla Capitale hanno rivelato retroscena di mercato legati alla A.S. Roma (e ad affari mai andati in porto). Diego Forlan, attualmente in forza all’Inter, ha rivelato di essere stato cercato anche dal ds Sabatini: “Sì, il club giallorosso ha chiesto informazioni su di me, ma non c’è stato niente di concreto perché stavo già trattando con l’Inter”. E’ difficile capire se l’uruguayano sia mai stato un vero obiettivo giallorosso, certo è che la nuova proprietà ha fatto di tutto per provare a trattenere Mirko Vucinic. Oggi il montenegrino ha spiegato le motivazioni che lo hanno portato a indossare la maglia della Juventus: “A Roma ho vissuto 5 stagioni felici. Perché ho deciso di cambiare? Ho avuto qualche problema con l’ambiente, e poi cercavo stimoli nuovi.

VERSO ROMA-ATALANTA – E’ ufficialmente partito il conto alla rovescia alla prossima partita che vedrà impegnata la Roma e, come al solito, la redazione di Romanews.eu propone una serie di rubriche dedicate alla sfida di domani. Cliccate qui per leggere curiosità, statistiche ed approfondimenti su Roma-Atalanta!

 

Gabriele Blandamura

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here