romanews-roma-serie-a-pallone-nike

LIVE CALCIOMERCATO ROMANEWS – Ci siamo, quest’oggi alle 20 il calciomercato chiude i battenti. Una delle finestre più particolari è pronta ad esaurirsi. Il Covid ha dilungato tempi e modus operandi delle trattative e la conseguenza è che molte squadre (Roma su tutte) si trovano ad avere le rose ancora incomplete o a non essere riuscite a cedere calciatori in esubero. Ancora poche ore per mettere a segno qualche colpo in una giornata, l’ultima di calciomercato, che storicamente è riuscita a regalare sorprese e botti dell’ultimo minuto. La redazione di Romanews.eu vi tiene aggiornati sulle ultime trattative e vi accompagna al ‘gong’ finale.

Gli aggiornamenti

Ore 20.00 – Ufficiali Gerard Deulofeu all’Udinese. Amer Gojak al Torino e Adam Ounas al Cagliari.

Ore 19.55 – Ufficiale il trasferimento di Callejon alla Fiorentina:

“ACF Fiorentina comunica di aver tesserato il calciatore José Maria Callejon Bueno.
Callejon, nato a Motril (Spagna) l’ 11 febbraio del 1987, è cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Real Madrid, Club con in quale ha successivamente disputato 77 partite vincendo una Liga ed una Supercoppa Spagnola.

Il nuovo calciatore viola ha vestito, in Italia, la maglia del Napoli collezionando quasi 350 presenze tra Serie A, Coppa Italia, Champions League ed Europa League. Con la squadra partenopea ha segnato 82 gol e fornito 78 assist vincendo due Coppe Italia ed una Supercoppa Italiana.
Callejon ha inoltre indossato la maglia della Nazionale spagnola in 5 occasioni”.

Ore 18.45 – Come riportato dall’Ansa, Asamoah dice addio all’Inter: risolto il contratto con il club nerazzurro. Niente da fare invece per il ritorno al Cagliari di Nainggolan. Il mercato della squadra di Conte si chiude con Darmian, senza aver raggiunto l’obiettivo Kantè.

Ore 18.35 – Ufficiale l’arrivo di Bakayoko al Napoli: il suo contratto è stato depositato. Il centrocampista arriva in prestito secco dal Chelsea.

Ore 18.00 – L’Inter avrebbe provato ad ottenere il trasferimento in prestito dell’ex Roma Gervinho e il trasferimento a titolo definitivo (o in prestito con obbligo di riscatto) in gialloblù di Pinamonti. Nessuno dei due affari però è andato a buon fine.

Ore 17.58Federico Chiesa è un nuovo giocatore della Juventus. Il sito ufficiale della Lega ha annunciato pochi istanti fa l’arrivo dell’attaccante dalla Fiorentina alla Juventus a titolo temporaneo.

Ore 17.17 – Ufficiale, Mattia De Sciglio in prestito al Lione. Con un comunicato, la Juventus ha comunicato la cessione in prestito di Mattia De Sciglio all’Olympique Lione. “Dopo 3 anni, 62 presenze, 3 Scudetti, una Coppa Italia e una Supercoppa italiana vinti, è il momento dei saluti fra Mattia De Sciglio e la Juve. Il laterale, arrivato nell’estate 2017, proseguirà la sua carriera nelle fila dell’Olympique Lyonnais, dove giocherà in prestito la stagione appena iniziata – si legge -. Non è mai mancato, in questi 3 anni, l’impegno di Mattia per la causa bianconera. Un impegno in campo, in allenamento, e anche fuori dal campo. A partire dal suo arrivo alla Juventus è il 3° difensore bianconero con più presenze in campionato (32), dietro solo a Leonardo Bonucci (67) e Alex Sandro (60). La stagione 2018/19 è stata quella in cui Mattia De Sciglio ha collezionato più presenze in Serie A con la maglia della Juventus (22, di cui 19 da titolare).

Ore 15.53 – Ignacio Pussetto torna all’Udinese. L’attaccante argentino arriva in Friuli direttamente dal Watford con la formula del prestito, contratto registrato.

Ore 15.26 –  Amad Traoré al Manchester United per 25 milioni di euro più bonus di 15. Il trasferimento dell’attaccante ivoriano dell’Atalanta (classe 2002) è vicino al Manchester United si completerà a gennaio per risolvere la questione lagata al work permit. 

Ore 14.43 Gerard Deulofeu torna in Italia. Secondo quanto appreso da calciomercato.com, l’attaccante del Watford sarebbe vicino all’Udinese.

Ore 13.53Ibrahim Karamoko è un nuovo giocatore del Torino. Il classe 2001 arriva a titolo definitivo dal Chievo Verona. Il centrocampista centrale è cresciuto nel Lille e militava dal 2017 tra le file gialloblù.

Ore 13.05 – L’ex Roma Umar Sadiq sarebbe vicino all’Almeria. L’attaccante dovrebbe lasciare il Partizan in questo ultimo giorno di mercato per firmare un contratto quinquennale con gli spagnoli.

Ore 13.02 – Il Livorno avrebbe chiuso per il centrocampista Malick Mbaye, classe ‘95, svincolato dopo le esperienze con Chievo Verona e Carpi. Secondo quanto riporta tuttomercatoweb, il giocatore firmerà un biennale.

Ore 12.01 – Il Lecce comunica di aver acquisito Kastriot Dermaku a titolo temporaneo con obbligo di riscatto in caso di promozione in Serie A. Il difensore classe ‘92 arriva in Salento dal Parma.

Ore 11.00Lucas Martínez Quarta è un nuovo calciatore della Fiorentina. Nella notte la firma del difensore argentino, che si lega al club viola per i prossimi 5 anni. Il giocatore ormai ex River Plate ha già svolto mediche in Argentina e si aggregherà alla sua nuova squadra dopo la pausa delle nazionali.

Ore 10.30Matteo Darmian è ufficialmente un nuovo calciatore dell’Inter. Il club nerazzurro ha depositato il contratto del difensore classe ’89: la Lega Serie A specifica che si tratta di un trasferimento dal Parma al club nerazzurro a titolo temporaneo.

Ore 10.00 – Nuovo tweet del presidente del Parma Kyle Krause, che pochi minuti dopo l’ufficialità di Valentin Mihaila ha pubblicato un tweet in cui ha di fatto ufficializzato tre nuovi acquisti. Tre bandierine nel messaggio del presidente del club emiliano: una venezuelana, per l’acquisto di Yordan Osorio, una italiana, per l’arrivo dalla Juventus di Hans Nicolussi Caviglia, e una francese, con Wylan Cyprien che oggi ultimerà le visite mediche e poi verrà ufficializzato. Il mercato del Parma non è comunque finito: il club emiliano in questi minuti è al lavoro per l’arrivo di un nuovo terzino.

Ore 9.30 – “Toro, la svolta: Ramirez più Varela”, titola in taglio basso l’edizione odierna di Tuttosport. Ultima giornata di mercato che si preannuncia scoppiettante per tutta la Serie A. I primi due colpi potrebbe regalarli il Torino, che ha l’accordo con Gaston Ramirez ma non ancora con la Sampdoria: balla un milione con il club di Ferrero. E nelle trattative rispunta il nome del terzino del Copenaghen Varela.

Ore 9.00 – La Fiorentina è al lavoro per trovare in queste poche ore un sostituto di Chiesa e un attaccante di alto livello. Sembra tutto pronto per lo sbarco di Josè Maria Callejon, ex Napoli che firmerà da svincolato un biennale con opzione per la stagione successiva. Più difficile riuscire nel colpo centravanti ma in questo senso Pradè sta cercando di portare a Iachini un altro calciatore legato agli azzurri: Arkadiusz Milik. Il polacco però non ha ancora detto sì all’ipotesi viola e con il tempo che stringe, le chance diminuiscono di minuto in minuto.

Ore 8.30 – Il colpo dell’ultimo giorno è senza dubbio Federico Chiesa alla Juventus. L’esterno classe ’97 lascia la Fiorentina con una formula particolare: 2 milioni per il prestito di quest’anno, 8 per quello della stagione successiva, e obbligo di riscatto (al termine del prestito) a 40. 50 milioni totali dunque e quinquennale da 4,5 per il calciatore. Già domani potrebbe essere il giorno giusto per le visite mediche.

Ore 8.00Nikola Kalinic è pronto a diventare un nuovo calciatore dell’Hellas Verona. Accordo raggiunto nella notte tra il giocatore e il club di patto Setti sulla base di un contratto biennale: stamattina summit decisivo per mettere tutto nero su bianco, ma l’Hellas ha superato la concorrenza del Besiktas.

Print Friendly, PDF & Email

6 Commenti

  1. cioe…il Manchester United (ieri 1-6 in casa col Tottenham…) compra a 40 milioni di euro un 18enne dell’Atalanta che non ha mai giocato…??
    Adesso capisco perché vogliono 20 milioni per un 31enne fuori rosa…

  2. Ma come???? Quando ho detto che quest cambio di proprietà era una farsa e che si prospettava un Pallotta 2.0 tutti a insultarmi, e ora??? COERENZA, ci vuole. COERENZA!!!!!!

  3. …. via Pallotta…. ma non è cambiato assolutamente nulla ” UN CALCIOMERCATO DA MERCATINO RIONALE”…. per fare le grandi squadre ci vogliono TANTI,TANTI E POI TANTISSIMI SOLDI !!! e non PAROLE, PAROLE, PAROLE E CHIACCHIERE. OCCHIO CHE CON L’UDINESE, GIA’ SI E’ VISTO DI COSA SIAMO FATTI…… ANDIAMO AVANTI !!! Ogni anno e’ la solita storia, la solita musica, le solite scuse…. le solite figuracce…… VI E’ MAI BALENATA L’IDEA DI FARE UNA GRANDE SQUADRA ???? io se fossi in voi ci proverei……
    TANTO PEGGIO DI COSI’ NON SI POTREBBE FARE !!!

Comments are closed.