KUMBULLA FIUMICINO – È il giorno di Marash Kumbulla. Il centrale albanese classe 2000, seguito da tanti club di Serie A tra cui Lazio e Inter, è pronto a diventare un nuovo giocatore della Roma: prestito con obbligo di riscatto per una cifra totale di 30 milioni di euro all’Hellas Verona. Nella trattativa dovrebbero rientrare i cartellini di Cetin e due Primavera. Kumbulla è sbarcato nella capitale dall’aeroporto di Fiumicino alle 16.30 con il volo Alitalia AZ1488: sorridente, ha posato per i cronisti senza rilasciare dichiarazioni. Subito dopo l’arrivo nella capitale il centrale si è recato a Villa Stuart per le visite mediche di rito, accolto da alcuni tifosi. Poi la firma sul contratto che lo legherà alla Roma per i prossimi 5 anni. E chissà se l’inizio della sua avventura in giallorosso possa essere già sabato, da titolare, contro l’Hellas Verona, la squadra che lo ha fatto crescere e diventare grande.

Da Fiumicino
Alessandro Tagliaboschi

Da Villa Stuart
Pietro Mecozzi

Print Friendly, PDF & Email

5 Commenti

  1. Benvenuto nalla Capitale d’Italia! Da come ti descrivono e dalla cifra spesa dai Frankye-Brothers sarai il nuovo Baresi del calcio Italiano! Non fare come Mancini però,ok? Ti hanno strappato alla lazietta ci aspettiamo pure un goal nel derby!! Detto ciò anche tu testa bassa e sudore per la maglia di Roma.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here