Foto Tedeschi

ROMA PRIMAVERA MILAN – Dopo il pari con Sampdoria e Sassuolo, la Roma Primavera ha affrontato oggi il Milan di Federico Giunti. Il match, valido per la 14° giornata di campionato, disputato al Centro Sportivo “Peppino Vismara” di Milano (MI), è terminato a reti bianche. Qualche squillo di Podgoreanu e Ciervo, pali per Milanese e Darboe. I ragazzi di De Rossi non riescono però a trovare la giocata vincente. I capitolini salgono a quota 28 in classifica, e, per ora, mantengono il primo posto (agganciati dall’Inter).

Primavera, Milan-Roma: il tabellino

AC MILAN (4-3-3) : Jungdal; Stanga, Obaretin, Michelis, Kerkez (58′ Coubis); Frigerio, Brambilla (80′ Saco) (C), Mionić; Roback (80′ El Hilali), Nasti, Hauge.
A disp.: Pseftis (GK), Coubis, Pobi, Filì, Di Gesù, Bright, Robotti, Saco, El Hilali, Desplanches (GK).
All.: Giunti.

AS ROMA (3-3-1-3) : Mastrantonio; Codou, Morichelli (72′ Vicario), Feratovič; Milanese, Tripi (C), Darboe; Satriano (65′ Ciervo); Podgoreanu, Tall, Providence (89′ Bama).
A disp.: Boer (GK), Vicario, Tomassini, Bianchino, Tahirovic, Faticanti, Ciervo, Vetkal, Bamba, Megyeri (GK).
All.: De Rossi. 

Arbitro:  Carrione di Castellammare di Stabia.
Assistente 1: Teodori di Fermo.
Assistente 2:  Catucci di Pesaro.

Marcatori:
Ammoniti: 81′ Stanga (M)
Espulsi:

La cronaca

SECONDO TEMPO

90+3′ – Termina il match

90’+1 – I rossoneri ci provano allo scadere con Mionic che crossa per Obaretin ma il colpo di testa termina alto

90′ – 3 minuti di recupero

89′ – Terzo cambio Roma: esce Providence, entra Bamba.

87′ – Ancora una conclusione per Ciervo che trova però un attento Jungdal

84′ – Ci prova ancora il Milan. Saco calcia a rete dai 25 metri. La conclusione del numero 19 rossonero termina abbondantemente alto sopra la traversa.

81′ – Ammonito Stanga per fallo a centrocampo ai danni di Tall.

80′ – Doppio cambio Milan: escono Brambilla e Roback, entrano Saco ed El Hilali.

73′ – NOOOOOOO! PALO ROMA!!! Milanese, dopo aver recuperato palla al limite di prima intenzione serve Darboe che, posizionato nei pressi del dischetto, calcia a rete. La conclusione si stampa sul palo alla destra.

72′ – Secondo cambio Roma: esce Morichelli per problemi fisici, entra Vicario.

69′ – Altra chance per la Roma con Ciervo che col destro calcia a rete. La conclusione del numero 18 giallorosso viene deviata in corner dalla sinistra

66′ – Podgoreanu, dai pressi del vertice destro dell’area di rigore avversaria, crossa al centro, con il destro, per i propri compagni. Il suggerimento a mezz’altezza del numero 7 giallorosso assume i crismi del tiro in porta è respinto da un attento Jungdal, distesosi sulla sua destra.

65′ – Primo cambio Roma: esce Satriano, entra Ciervo.

64′ – Mionić, dai pressi dell’intersezione sinistra della lunetta con il limite dell’area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione a mezz’altezza a giro del numero 8 rossonero è deviata in calcio d’angolo dalla destra da un reattivo Mastrantonio, distesosi sulla sua sinistra.

62′ – Destro al volo per Roback, il tiro del rossonero termina abbondantemente alto sopra la traversa .

58′ – Primo cambio Milan: esce Kerkez, entra Coubis.

54′ – Punizione Roma nei pressi della trequarti. Cross in area ma il numero tre impatta senza imprimere forza, palla alta sulla traversa

50′ – Il primo squillo del secondo tempo è del Milan, con Brambilla che serve ancora Roback. Il rossonero prende la mira e calcia con il mancino dal limite dell’area ma Mastrantonio blocca

45′ – Inizia il secondo tempo, nessun cambio

PRIMO TEMPO

45′ – Termina il primo tempo a reti bianche

42′ – Percussione palla al piede da parte di Providence che, giunto a limite dell’area di rigore avversaria, prende la mira e, di destro, calcia a rete. La conclusione del numero 10 giallorosso termina ampiamente a lato alla destra.

35′ – Ancora il Milan con un tiro da fuori, Obaretin, dai 30 metri dall’area calcia a rete ma la conclusione termina alta fuori lo specchio della porta

30′ – Prova a rispondere colpo su colpo il Milan, con Frigerio che, dopo un uno-due con Hauge, dal limite dell’area di rigore carica il destro che però finisce fuori senza impensierire Mastrantonio

28′PALO ROMA! Ottima giocata di Milanese che dopo un dribbling riesce ad arrivare al tiro, che si stampa sul palo. Podgoreanu non riesce a calciare in porta sulla ribattuta.

20′ – NOOOOO! Grande occasione Roma! Cross da corner di Milanese, prolunga Tall per Feratovic, che impatta a un metro dalla porta, miracolo di Jungdal sulla linea.

19′ – Risponde il Milan con Kerkez che crossa in area per RobakMastrantonio esce dai pali e respinge, poi arriva Darboe  e spazza via

15′ – Ancora in avanti la Roma con Podgoreanu. L’israeliano arriva sul fondo sulla destra e crossa al centro per Tall, il giallorosso viene però anticipato da un difensore.

13′ – Fase di possesso palla per la Roma che gestisce la sfera in cerca di spazi, ma in questa fase il Milan difende ordinatamente

10′ – Si fa vedere in avanti la Roma, Satriano scarica su Podgoreanu e l’israeliano si lancia verso l’area di rigore, ma l’iniziativa sfuma per l’intervento di un difensore.

8′– Piccolo rischio per la Roma, passaggio insidioso di Tripi Morichelli sulla trequarti giallorossa. Nasti ruba palla e lancia Hauge, che crossa in area ma Ndiaye spazza

6′ – Le due squadre si studiano, a ritmi sostenuti, ma Mastrantonio sbaglia il rinvio e regala rimessa ai rossoneri

3′ – Ci prova subito il Milan. Roback si accentra e calcia dall’area piccola giallorossa, ma il mancino termina al lato

1′– Inizia il match, primo giro d’orologio con il Milan in possesso

Print Friendly, PDF & Email

2 Commenti

  1. Ultime prestazioni tutte inconcludenti..poca voglia di fare il risultato..grande limite di questa squadra e tecnico. Quando c’è da quagliare si sciolgono.

  2. ennesimo (inutile) pareggio, che strano, chi l’avrebbe MAI detto : chissà se si ricordano ancora come si vince
    Tranquilli l’importante è continuare a festeggiare lo scudetto … si si

Comments are closed.