PRIMAVERA LAZIO ROMA – Finalmente torna il derby Primavera. A Formello, infatti, Lazio e Roma si affrontano nella sfida valida per la nona giornata di campionato. La stracittadina torna dopo un anno di assenza, vista la retrocessione dei bianco celesti di due stagioni fa. Il match si rivela una disfatta per i giallorossi, battuti 2-1 dai padroni di casa. A regalare la vittoria alla squadra di Menichini sono la rete di Shehu e il rigore trasformato da Anderson. Paura per Calafiori che ha abbandonato il campo nel corso del secondo tempo, accompagnato dallo staff medico.

ROMANEWS.EU SEGUE L’EVENTO IN DIRETTA

Da Formello
Alessandro Tagliaboschi

Le formazioni ufficiali

LAZIO (4-3-3): Alia; De Angelis, Franco, Kalaj, Ndrecka; Anderson, Bertini, Falbo; Shehu, Zilli, Moro
A disp.: Furlanetto, Marocco, Cipriano, Petricca, Bianchi, Czyz, Kaziewicz, Shoti, Cesaroni, Russo, Cerbara, Tare.
All.: Leonardo Menichini.

ROMA (4-3-3): Zamarion; Parodi, Bianda, Pleśnierowicz, Calafiori; Riccardi, Darboe, Bove; Providence, Felipe Estrella, Zalewski.
A disp.: Boer, Santese, Ndiaye, Semeraro, Sdaigui, Simonetti, D’Orazio, Besuijen, Tall, Nigro, Chierico, Tripi.
All.: Alberto De Rossi.

La cronaca

SECONDO TEMPO

90’+4 – Finisce qui.

90’+2 – Si riapre la partita: autogol di Falco. La Roma ha due minuti per provare il tutto per tutto.

90′ – Quattro minuti di recupero.

87′ – Ancora un’occasione per la Roma: Riccardi trova il pallone dentro l’area, ma il tiro termina sull’esterno della rete.

83′ – Parodi entra in scivolata da ultimo uomo: l’arbitro fischia fallo ed è rosso per il giocatore della Roma. La squadra di De Rossi ora è in 10.

81′ – Giallo per Sdaigui: ha colpito il pallone di mano su un cross di D’Orazio.

75′ – Giallo per Bianda.

65′ – Ennesima occasione sciupata dalla Roma: gran cross di Semeraro dalla sinistra e arriva sul secondo palo D’Orazio che sbaglia clamorosamente.

60′ – Calafiori non è in grado di continuare la partita: entra Semeraro.

58′ – Calafiori rimane a terra dopo un contrasto a metà campo

56′ – Altro cambio Roma: dentro D’Orazio, fuori Estrella.

48′ – Il più pericoloso é Riccardi: entra in area e prova il diagonale che termina fuori

PRIMO TEMPO

45′ – Inizia il secondo tempo. Cambio per la Roma: dentro Tall, fuori Providence. Altra sostituzione anche per la Lazio: c’è Kaziewicz per Falbo.

45’+4 – Termina il primo tempo.

45’+2 – Un’altra occasione incredibile per la Roma: cross di Zalewski, arriva sul secondo palo Providence che tocca male il pallone e non riesce a mettere in rete. Prova la deviazione allora Calafiori ma la palla termina sulla traversa.

45‘ – Due minuti di recupero.

43′ – Occasione colossale per la Roma: Estrella é in area e serve il pallone per il tap-in di Providence, ma c’è il salvataggio provvidenziale di Ndrecka!

40′ – Botta di Estrella da dentro l’area di rigore é molto attento Alia e para

32′ – Ci prova Providence dalla distanza: Para in due tempi Alia.

30′ – Prova a reagire la Roma in modo disordinato: tiro di Darboe termina alto.

26′ – GOL DELLA LAZIO. Zamarion intuisce ma non riesce a parare: segna Anderson.

25′ – Rigore per la Lazio. Intervento ingenuo in area in scivolata di Darboe su Anderson e l’arbitro indica il dischetto.

23′ – Colpo di testa di Plesnierowicz sugli sviluppi di un calcio d’angolo: palla fuori di poco.

21′ – Dopo una bella triangolazione arriva al tiro Riccardi: é attento Alia sul primo palo.

16′ – Prova una conclusione dalla distanza, al volo, Riccardi. La palla è facile preda del portiere.

15′ – Ecco il cambio: fuori Moro, dentro Russo.

12′ – Moro si accascia a terra. Era rimasto coinvolto in contatto in occasione del gol. Non ce la fa, a breve il cambio

10′ – GOL DELLA LAZIO. Perde una brutta palla Parodi, i biancocelesti arrivano in area ed è bravo Shehu a mettere la palla in rete.

9′ – Bel cross dalla destra di Parodi: stacca di testa Bove ma blocca il portiere della Lazio.

5‘ – Schema su calcio di punizione che porta al tiro Bianda: palla alta.

1′ – Partiti! Inizia il match.




Print Friendly, PDF & Email