romanews-roma-verona-esultanza-santon-pellegrini-perotti
Foto Getty

HELLAS VERONA ROMA LA CRONACA – Dopo i tre punti con Brescia e Istanbul Basaksehir, la Roma trova la terza vittoria consecutiva contro l’Hellas Verona. Al Bentegodi apre le danze il gol di Kluivert, servito da un’invenzione di Pellegrini che confeziona l’ennesimo assist. Il vantaggio però dura solo pochi minuti, visto che Faraoni riporta il risultato in parità subito dopo. L’autore della prima rete però si infortuna e Fonseca è costretto al cambio: dentro Perotti al posto dell’olandese. La sostituzione è provvidenziale perché al 45′ Dzeko viene atterrato in area: è calcio di rigore. L’argentino lo trasforma e riporta il vantaggio all’intervallo. Nel secondo tempo la Roma soffre e rischia di prendere anche il gol del pareggio. Ma i giallorossi non demordono e al 92′ trovano il gol con Mkhitaryan che chiude definitivamente la partita. La squadra di Fonseca è quindi al quarto posto in attesa del Cagliari che scenderà in campo domani alla Sardegna Arena.

Cronaca testuale
Claudia Belli

Hellas Verona-Roma: le formazioni ufficiali

HELLAS VERONA (3-4-2-1): 1 Silvestri; 13 Rrahmani, 15 Bocchetti, 21 Gunter; 5 Faraoni, 34 Amrabat, 32 Pessina (70′ Veloso), 88 Lazovic; 20 Zaccagni (80′ Pazzini), 14 Verre (65′ Salcedo); 10 Di Carmine.
A disp.: 22 Berardi, 96 Radunovic, 33 Empereur, 27 Dawidowicz, 3 Vitale, 30 Wesley, 98 Adjapong, 8 Henderson, 25 Danzi, 9 Stepinski, 66 Tutino.
All.: Ivan Juric.

INDISPONIBILI: Kumbulla, Badu, Bessa, Tupta.
DIFFIDATI: Gunter.

ROMA (4-2-3-1): 13 Pau Lopez; 18 Santon, 23 Mancini, 6 Smalling, 11 Kolarov; 21 Veretout, 42 Diawara; 17 Under (67′ Mkhitaryan), 7 Pellegrini, 99 Kluivert (35′ Perotti); 9 Dzeko (85′ Fazio).
A disp.: 63 Fuzato, 45 Cardinali, 5 Jesus, 15 Cetin, 24 Florenzi, 37 Spinazzola, 48 Antonucci, 19 Kalinic.
All.: Paulo Fonseca

INDISPONIBILI: Zappacosta (lesione del legamento crociato), Cristante (distacco del tendine del pube), Pastore (contusione all’anca), Mirante (flebite al polpaccio).
SQUALIFICATI: Zaniolo
DIFFIDATI: –

Arbitro: Guida di Torre Annunziata
Assistenti: Galetto – Longo
IV: Pairetto
VAR: Giacomelli
AVAR: Mondin

Marcatori: 17′ Kluivert (R), 21′ Faraoni (V), 45′ Perotti rig (R), 92′ Mkhitaryan (R).

LA CRONACA

SECONDO TEMPO

90+4′ – Triplice fischio: la Roma vince e torna al quarto posto, in attesa del Cagliari che giocherà domani.

90+2′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOL della Roma!!! La chiude Mkhitaryan che torna al gol dopo l’infortunio!!!

91‘ – Pazzini tutto solo davanti al portiere la colpisce male, Pau Lopez riesce a sventare un gol fatto. Ma si alza la bandierina: è fuorigioco.

90‘ – Sono 4 i minuti di recupero.

87‘ – Doppio giallo per il Verona: ammoniti Faraoni e Juric.

85‘ – Ultimo cambio per i giallorossi: esce Dzeko ed entra Fazio.

84‘ – Smalling va su un tiro a botta sicura di Pazzini e l’arbitro fischia calcio di rigore. Ma il guardalinee alza la bandierina: è fuorigioco. Sospiro di sollievo per la Roma.

82‘ – Calcio d’angolo per il Verona, va Salcedo ma il pallone esce fuori. Nell’impatto colpisce Rrahmani che rimane a terra dolorante.

80‘ – Terza sostituzione per il Verona. Entra Pazzini al posto di Zaccagni.

77′ – Zaccagni si fa male dopo un contrasto con Mkhitaryan. Mancini butta il pallone fuori per permettere al gialloblù di recuperare.

72‘ – Per poco Rrahmani non si butta il pallone nella propria rete. Santon serve infatti Mkhitaryan che la mette in area, il difensore gialloblù se la trova tra i piedi ma riesce ad evitare il peggio.

70‘ – Secondo cambio anche per il Verona: esce Pessina ed entra Veloso.

70‘ – Altra ammonizione, stavolta ai danni di Diawara per un fallo su Amrabat.

67‘ – Secondo cambio per la Roma: esce Under, che ha fatto ben poco in questa partita, ed entra Mkhitaryan.

67‘ – Su calcio d’angolo va Smalling di testa che per poco non la mette dentro, schiacciando la sfera.

66‘ – Occasione per la Roma con Dzeko che recupera un pallone interessante su Amrabat. Il bosniaco la mette in mezzo ma Bocchetti chiude bene gli spazi e manda il pallone in calcio d’angolo.

65‘ – Primo cambio per il Verona: entra Salcedo ed esce Verre.

64‘ – Ammonito Bocchetti per fallo su Pellegrini.

62‘ – Giallo per Gianluca Mancini. Il difensore entra quindi in diffida.

61‘ – Altra occasione per i gialloblù. Faraoni mette sulla testa di Verre un pallone interessantissimo, ma il tiro finisce di poco fuori.

59′ – Prima occasione per la Roma nel secondo tempo con Pellegrini che cerca il tiro dalla distanza. Il portiere devia in calcio d’angolo.

58‘ – Calcio d’angolo per i scaligeri. Pau Lopez esce e fa suo il pallone.

57 – Diawara interviene su Di Carmine con il piede a martello. L’arbitro fischia punizione per i padroni di casa.

52‘ – Il secondo tempo comincia così com’è finito il primo: ritmi alti da parte di entrambe le squadre.

46‘ – Comincia il secondo tempo.

PRIMO TEMPO

45+5′ – Duplice fischio, finisce il primo tempo.

45′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOL!!! Perotti trasforma il rigore. E’ 2-1 per la Roma.

44‘ – Dzeko va giù in area di rigore, Gunter lo atterra. Calcio di rigore per la Roma.

39‘ – Dopo qualche minuto di consultazione, viene presa una decisione: è fuorigioco, gol annullato.

37′ – GOL del Verona. Doppietta di Faraoni ma l’arbitro viene chiamato dal VAR.

35‘ – Kluivert, dopo uno scatto per recuperare un gialloblù in attacco, si fa male all’adduttore. Entra al suo posto Perotti.

30‘ – Sfiora il gol Pellegrini! Il centrocampista prova la sforbiciata sul dischetto del rigore ma il pallone esce di poco sopra la traversa.

28‘ – Ammonizione per Lorenzo Pellegrini che si lamenta con l’arbitro per un fallo non fischiato.

25‘ – Gran gol di Di Carmine ma, dopo aver insaccato la palla in rete, si alza la bandierina. Tutto da rifare.

24‘ – Continua ad attaccare il Verona. Di Carmine viene chiuso provvidenzialmente da Smalling in calcio d’angolo dopo essersi addentrato in area in una posizione pericolosa.

21′ – GOL del Verona, a segno Faraoni, lasciato solo in area, su un crossi di Zaccagni. Per il gialloblù il secondo gol in questa stagione.

17′ – GOOOOOOOL della Roma!!! Passaggio illuminante di Pellegrini per Kluivert che dalla sinistra si accentra e dall’interno dell’area, da posizione defilata, calcia con il destro sotto le gambe di Silvestri. Il portiere tocca il pallone ma la sfera si infila all’angolino.

15‘ – Ennesima occasione per il Verona, con Pau Lopez che chiude bene lo specchio della porta sui tiri di Zaccagni e Lazovic. L’arbitro, in seguito, chiama il fuorigioco.

14‘ – Altra occasione per gli scaligeri, con Di Carmine che viene lanciato bene da un compagno e va a tu per tu con Pau Lopez. Lo spagnolo riesce a trovare il tempo giusto per l’uscita e salva un gol fatto.

12‘ – Occasione per il Verona, Mancini svetta più in alto di Di Carmine e sventa il pericolo in area mettendo la sfera in fallo laterale.

10‘ – Calcio di punizione per la Roma, a battere va Lorenzo Pellegrini. Il pallone non arriva però sulla testa di nessun giallorosso, Diawara prova a rimetterla in mezzo nella mischia ma i capitolini si disinteressano nell’azione vista la posizione di offside.

7′ Under perde un pallone potenzialmente pericoloso. Gli scaligeri, fortunatamente per la Roma, non approfittano.

4 Continua incessante la pioggia. Ancora nessun’emozione al Bentegodi.

1′ – Comincia il match. I giallorossi sul cerchio di centrocampo per la battuta.

PRE-PARTITA

Ore 20.35 – Le squadre rientrano negli spogliatoi: tra poco sarà il momento del fischio d’inizio.

Ore 19.46 – La Roma ufficializza la formazione di oggi:

Ore 19.37 – Il Verona, tramite i suoi account social, ufficializza l’undici di oggi:

Ore 19.32 – Angelo Mangiante di Sky Sport, tramite il suo profilo Twitter, rende noto l’undici iniziale giallorosso:




Dove vederla

Romanews.eu vi terrà aggiornati sul match tramite i canali social, oltre a fornirvi la cronaca live del match sul sito. Interviste, foto, video e notizie sempre in tempo reale su www.romanews.eu. Hellas Verona-Roma verrà trasmessa in esclusiva su Sky Sport Uno e Sky Sport Serie A. Gli abbonati alla Pay Tv avranno anche la possibilità di seguire l’incontro in streaming su smartphone e tablet grazie alle piattaforme Sky Go e Now Tv.

I precedenti

Sono 56 i precedenti complessivi tra le due squadre, con 28 vittorie della Roma, 19 pareggi e 9 vittorie del Verona. In casa degli scaligeri, il bilancio resta favorevoli ai giallorossi, vincenti 9 volte a fronte di 12 pareggi e 7 sconfitte. Primo incrocio tra Paulo Fonseca e Ivan Juric, che ha incontrato la Roma da allenatore in due occasioni, uscendo sempre sconfitto.

Print Friendly, PDF & Email