romanews-roma-coronavirus-grafica
Foto Getty

LIVE CORONAVIRUS – I principali aggiornamenti sull’emergenza coronavirus in Italia e nel mondo.

Gli aggiornamenti

Ore 17.36 – Sono nove i casi di positivi al Coronavirus nel Lazio nelle ultime 24 ore. Numeri più stabili considerando i 14 contagi fatti registrare nella giornata del 28 giugno, anche a seguito della vicenda scoppiata tra giovedì e venerdì nel comune di Fiumicino. Questione che secondo l’assessore alla sanità nel Lazio Alessio D’Amato è “sotto controllo”. Non si registrano decessi.

Ore 15.42 – Dopo 1300 tamponi eseguiti da venerdì scorso al drive-in di Casal Bernocchi, sono saliti a 12 i contagi legati al caso nato dal dipendente di un bistrot di Fiumicino risultato positivo al Coronavirus. Lo rende noto il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, dopo che la Asl Rm3 ha trasmesso al primo cittadino gli ultimi aggiornamenti. “Su 1300 tamponi eseguiti da venerdì scorso ad oggi – spiega il sindaco – sono risultate positive in totale 12 persone. Oltre alle 8 già note, si tratta di altri due coinquilini del primo paziente, di un ragazzo legato all’attività e di un cliente, che è asintomatico ma pur sempre positivo al virus”

Ore 12.08 – Il bollettino medico di oggi dell’Istituto Lazzaro Spallanzani recita che “In questo momento sono ricoverati presso il nostro Istituto 94 pazienti. Di questi 44 sono positivi al tampone per la ricerca Sars-Cov2, 50 sottoposti ad indagini. Tre pazienti necessitano di terapia intensiva – si sottolinea – I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali, sono a questa mattina 492″.

Ore 12.06 – “Credo che continueremo ancora per 15 giorni”. Così il governatore della Lombardia, Attilio Fontana, ha risposto ai giornalisti che gli hanno chiesto se prolungherà l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto in Lombardia. “Abbiamo parlato a lungo con tanti esperti e riteniamo che per una questione di precauzione sia giusto proseguire in questa direzione, visto che i numeri stanno andando bene”, ha concluso a margine dell’evento “Salute Direzione Nord – I discorsi del coraggio” che si tiene alla Fondazione Stelline di Milano.

Ore 10:40 – Picco di contagi accertati nello stato australiano di Victoria con 75 persone risultate positive al Covid-19, fra queste solo una ha confermato di essere un viaggiatore internazionale di ritorno dall’estero. Lo stato ha avviato, scrive il Guardian, una campagna di test nei sobborghi di Melbourne. Le autorità sanitarie si aspettano un peggioramento dei numeri nei prossimi giorni e stanno valutando ulteriori misure di blocco. 

Ore 10:10 – Secondo quanto stabilito dalla circolare Inps, la somma stanziata dal Decreto Rilancio può essere destinata anche ai nonni e agli zii se questi non vivono nella stessa casa del minore. La cifra, pari a 1.200 euro, può essere investita anche per pagare i centri estivi per la prima infanzia.

Ore 10:00 – Secondo gli ultimi dati della Johns Hopkins, i decessi legati al covid-19 hanno superato quota 500mila. Negli Usa altre 288 vittime in un giorno. In Brasile 552. In America Latina preoccupano anche le situazioni in Perù e Cile.

Print Friendly, PDF & Email
Claudia Belli
"Non c’è un altro posto del mondo dove l’uomo è più felice che in uno stadio di calcio". Datemi, poi, anche carta e penna per poterlo raccontare e allora sì che sarà tutto perfetto. Laureata in Mediazione Linguistica e Interculturale a La Sapienza, mi piace viaggiare per il mondo parlando più lingue possibili. Per il momento ne conosco 4: italiano, inglese, spagnolo e portoghese (anche la variante brasiliana), ma spero di poter ampliare il mio bagaglio linguistico il più presto possibile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here