romanews-roma-layvin-kurzawa-psg-celtic
Foto Getty

LIVE CALCIOMERCATO – Il calciomercato entra nel vivo. Indiscrezioni, affari conclusi e altri sfumati. La redazione di Romanews.eu vi aggiorna minuto per minuto su tutte le trattative più importanti della finestra invernale che si concluderà il 31 gennaio.

19.00 – Ufficiale lo scambio PereiraMarques, lo ha comunicato la Juventus tramite il suo sito ufficiale: “Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver perfezionato con la società Futbol Club Barcelona i seguenti accordi: cessione a titolo temporaneo e gratuito, fino al 30 giugno 2020, del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Matheus Pereira da Silva; acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Alejandro José Marques Mendez a fronte di un corrispettivo di € 8,2 milioni pagabili in due esercizi”.

14:00 – Prima offerta ufficiale dell’Everton per Matias Vecino. Il club inglese ha inviato all’Inter tramite intermediari un’offerta da 15 milioni per acquistarne il cartellino. Cifra non ancora soddisfacente per la dirigenza nerazzurra, che per cedere il classe ’91 ha comunicato di volerne almeno 20, anche per questioni di bilancio. C’è distanza, ma è un primo passo significativo da parte dei Toffies, una base su cui iniziare una trattativa.

13:15 – Il Corriere dello Sport svela un retroscena circa la trattativa per lo scambio tra De Sciglio e Kurzawa, terzino sinistro in scadenza di contratto con il PSG che vestirà il bianconero a breve: negli scorsi giorni era stata presa nuovamente in considerazione anche l’idea di anticipare il rientro dal prestito al Cagliari di Luca Pellegrini, ricevendo però un no dai sardi.

12:30 Seko Fofana si allontana dal Torino: Cairo non è disposto a investire una cifra che va dai 15 ai 18 milioni di euro, per la mezzala ivoriana. Che però può entrare in uno scambio di cartellini con Meité. Ma il West Ham tenta l’Udinese e il giocatore stesso: nelle prossime ore dalla Premier League potrebbe arrivare un’offerta congrua.

11:45 – Si sta per concludere l’operazione che porterà Vittorio Parigini al Genoa: nell’ambito dello scambio, si legge su Tuttosport, alla Primavera del Torino arriveranno il centrocampista Steve Eyango e il centravanti Flavio Bianchi.

11:15 – Il trasferimento di Moses all’Inter ha sbloccato passaggio di Ricardo Rodriguez al Fenerbahçe. Ieri la Federcalcio turca ha dato l’ok al club per operare sul mercato in entrata: lo svizzero potrà così sostituire il nigeriano. Operazione in prestito con riscatto fissato a 6 milioni. Boban, per sostituire Rodriguez, sembra aver chiuso ieri per lo statunitense Antonee Robinson del Wigan, dovrebbe arrivare in prestito con diritto di riscatto a circa 12 milioni di euro.

10:45 – Il Milan sta cercando di piazzare prima i calciatori fuori dal progetto tecnico di Pioli per poi rinforzare la rosa. Tuttosport spiega come Paquetà potrebbe partire, seguito dal PSG. La squadra società, per abbassare la parte cash, potrebbe offrire uno scambio di prestiti con uno tra Draxler, Paredes e Herrera.

10:05 – Nuovi sviluppi sulla trattativa che porterà Emre Can con molta probabilità al Borussia Dortmund. Secondo Il Corriere di Torino, la Juventus chiede 30 milioni di euro, ma la società giallonera ne offre solo 18. Anche se le parti sono distanti, si può chiudere entro la fine del mercato.

9:45 – La Fiorentina sarebbe interessata a Igor della SPAL. Come rivela Sky Sport, la Viola deve rinforzare il proprio reparto arretrato e avrebbe individuato nel calciatore estense il profilo ideale.

9:30 – Il Parma è alla ricerca di un tassello per rinforzare il proprio reparto offensivo. L’ipotesi più concreta sembra essere Alessandro Matri, al momento di proprietà del Brescia.

9:15 – Sky Sport rivela che Ricardo Rodriguez del Milan è a un passo dal trasferimento ai turchi del Fenerbahce.

9:00 – Come riporta Il Corriere dello Sport, la Juventus starebbe pensando ad Allan del Napoli per rinforzare il centrocampo, ma il brasiliano potrebbe arrivare solo qualora partisse Emre Can, seguito dal Borussia Dortmund. I bianconeri devono superare la concorrenza dell’Inter, pronta a mettere sul piatto Vecino.

Print Friendly, PDF & Email