romanews-roma-edin-dzeko-romagna-sassuolo
Foto Tedeschi

CALCIOMERCATO DZEKO INTER – Appena un anno dopo il rinnovo di contratto festeggiato da tutto l’ambiente, il futuro di Edin Dzeko a Roma sembra tornare in bilico. E non per una richiesta del bosniaco che, anzi, nella capitale si trova molto bene con la sua famiglia. Ma perché senza Champions e con un monte ingaggi ancora troppo alto, lo stipendio del bosniaco (7,5 milioni di euro a stagione per i prossimi due anni) risulta particolarmente pesante per le casse del club. Per questo, secondo quanto riporta calciomercato.it, nelle scorse settimane agenti vicini alla società giallorossa avrebbero provato a sondare il terreno per capire se ci fossero ancora i margini per un ritorno di fiamma dell’Inter, dopo il lungo corteggiamento della passata stagione. E la risposta dalla società nerazzurra è stata positiva. D’altronde l’ad Marotta è alla ricerca di uno/due attaccanti (molto dipenderà dal futuro di Lautaro) e il classe ’86 resta molto apprezzato da Antonio Conte. Una sua permanenza fornirebbe, invece, l’assist alla società per valutare un possibile rinnovo con conseguente spalmatura.

Print Friendly, PDF & Email

4 Commenti

  1. Tagliaboschi, che si intende per “nelle scorse settimane agenti vicini alla società giallorossa avrebbero provato a sondare il terreno”? grazie

      • si, per fortuna faccio parte del 30% di italiani senza analfabetismo funzionale 🙂
        il titolo dice “ritorno di fiamma”, cioè che l’inter ha battuto i pezzi, il contenuto dice che siamo andati noi col cappello in mano a dirgli “ce servono i soldi”. nella prima ipotesi rivorrei Petrachi immediatamente a dirgli “o 20 o niente”, nella seconda famo ride. e fino a ieri si parlava di trattativa per spalmare l’ingaggio. quindi le ho scritto per capire quale delle 3 ipotesi è più vicina alla realtà, anche se so che non è la funzione solita del sito. un saluto a lei

  2. Tutta fuffa, compreso il fatto che la Roma non possa permettersi lo stipendio di Dzeko!
    E’ quello di gente come Pastore, JJ, Perotti, Olsen, Nzonzi e molti altri a pesare, eccome!

Comments are closed.