LAZIO LECCE- Il Var continua a far discutere. In LazioLecce al minuto 67′ i giallorossi protestano per un gol annullato a Lapadula. L’attaccante ex Milan segna il momentaneo 2-2 dopo l’errore dal dischetto di Babacar. La rete non viene convalidata per l’entrata in area di Lapadula ma il calcio piazzato non viene ripetuto. Questa è la protesta dei dirigenti del Lecce che accusano l’arbitro di non aver dato la possibilità alla propria squadra di poter battere nuovamente il calcio di rigore.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here