AGENTE LOPEZ BARCELLONA ROMA – La Roma e il nuovo tecnico Paulo Fonseca hanno voluto puntare con forza su Pau Lopez per difendere i pali della squadra giallorossa. La cifra record sborsata per aggiudicarsi il cartellino del giocatore fa pensare a un profilo importante e molto ambito. Come conferma infatti proprio l’agente dell’estremo difensore al Corrieredellosport.it, diverse squadre volevano accaparrarsi il portiere spagnolo, tra cui il Barcellona e, come anticipato dalla redazione di Romanews.eu, anche tre club di Premier League. Ecco le sue parole: “Mi ha chiamato il Barcellona ma anche tre squadre della Premier League che volevano puntare forte su di lui, ma lui ha scelto la Roma. Quando è arrivata l’offerta dei giallorossi non ha avuto dubbi, mi ha detto ‘voglio andare alla Roma’. Non ha avuto alcun dubbioIl Betis Siviglia non voleva venderlo, all’inizio di giugno era considerato incedibile. Poi però la Roma ha fatto uno sforzo molto importante per averlo, e Pau Lopez per ringraziare Petrachi e per dimostrare la sua voglia di vestire la maglia giallorossa ha voluto di ‘sacrificare’ una parte del suo stipendio per contribuire all’offerta d’acquisto. Adesso speriamo di vivere una stagione alla grande: Pau Lopez vuole aiutare la squadra a tornare in Champions, far bene in Europa League e vincere la Coppa Italia”.

Print Friendly, PDF & Email

3 Commenti

Comments are closed.