romanews-roma-europa-league-squadra-gent
Foto Getty

ROMA EUROPA LEAGUE GENT CAGLIARI – Giorni caldi per il futuro della Roma. I giallorossi in pochi giorni si giocano la qualificazione agli ottavi di Europa League contro il Gent per poi pensare al match di Cagliari in cui ci sono in palio tre punti pesanti per rimanere aggrappati al treno Champions: una sconfitta sarebbe quasi una condanna in questo senso.

Si continua a lavorare per il cambio di proprietà

Il mancato ingresso in Champions non sarebbe un dramma, come spiegato da Fonseca, ma non c’è dubbio che sarebbe un fallimento sia tecnico che economico. Intanto, come riporta Il Messaggero, sono giorni importanti anche in chiave cambio di proprietà. Tra la fine di questa settimana e l’inizio della prossima sono attese le firme sui contratti preliminari di cessione. Firme che arriveranno con ogni probabilità a mercato azionario chiuso e direttamente negli Stati Uniti. Per limare gli ultimi dettagli il signing con Dan Friedkin potrebbe slittare alla prima settimana di marzo, mentre per la chiusura ufficiale servirà un po’ di tempo in più.

Print Friendly, PDF & Email