Foto Tedeschi

ROMA MILIK COMUNICATO UFFICIALE – Da giorni ormai continuano a rincorrersi voci sull’affare Milik tra Roma e Napoli e ieri il club giallorosso ha voluto fare chiarezza. Questo il comunicato pubblicato sul sito ufficiale:

In merito alle indiscrezioni relative alla trattativa con il Napoli per il possibile trasferimento di Arkadiusz Milik, l’AS Roma smentisce qualsiasi illazione sullo stato della trattativa e ancor di più sulle condizioni fisiche del calciatore, per il quale nutre profonda stima e rispetto.

Il Club ribadisce che non commenta mai e mai commenterà, né in una comunicazione ufficiale né in via confidenziale, lo stato di salute o la forma fisica di un calciatore tesserato di un’altra società.

Di conseguenza, l’AS Roma respinge l’attribuzione di qualunque giudizio sulle condizioni fisiche del giocatore”.

Print Friendly, PDF & Email

28 Commenti

      • la Roma, che ha informazioni, dice: “nessun problema.” Tu, che non c’hai nessuna informazione se non quelle der bar mediatico romano, dici sta male. E’ come si io dicessi di te, senza manco avette mai visto e senza sape chi sei: “io credo che c’hai la febbre”.

      • Perché se stava male potevano forse dirlo? Cmq a me sembra piú l’ingordigia si AdL. che a forza di tirare la corda si terrà in tribuna il polacco.

  1. Bravi!!
    Newthor è semplice ma non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire. Quindi non penso te lo debbano spiegare a te!
    Benissimo il comunicato! Adesso comincia la guerra anche da parte della Roma finalmente !
    Forza roma stiamo con voi!
    Smalling e milik e una ciliegina sull esterno destro e ci siamo!

      • no il nemico da sconfiggere sono i “tifosi” lagnosi e iettatori e le radio romane, che vivono di polemiche contro la Roma e tutti suoi giocatori e tutti i suoi allenatori. Ma proprio tutti.

  2. mi sa piu di chinarsi al napoli questa dichiarazione! non avesse smentito .. il valore di milik sarebbe crollato quindi il napoli avra’imposto alla roma la dichiarazione x continuare a trattare

    • Il ché confermerebbe la nostra totale subalternità, se non addirittura sottomissione, ai soldi della Juve per Dzeko ed alle imposizioni del Napoli per Milik!
      E pensare che vedo commenti di giubilo!

      • Ciao forse ti sei perso una cosa fondamentale, cioè che io tifo Roma.
        Detto ciò intendevo la guerra contro i poteri forti e i giornali media in generale , che sono da sempre contro la Roma . Non so tu dove volevi arrivare ..
        mi piace come stanno cominciando questi, in silenzio ma si fanno sentire quando devono. Forza Roma sempre

    • continuate a inventarvi le cose e da li a parti co polemiche inutili e sterili. Daje continuate ad avvelenare i pozzi. Certo che quanno se tratta de parla male della Roma nun ve ferma gnente.

  3. Ma perchè fanno uscire questi comunicati? Ma siamo davvero a questi livelli?? Una smentita su un calciatore che non è tesserato e su parole o pensieri mai detti….mi sa che a Trigoria c’è molta approssimazione. Ma il gruppo Friedkin è questa roba??? Oppure è solo incapacità dei Fienga-scout?

      • La Roma dimostra estrema correttezza e civiltà. Subalternità non vuol dire vendere un giocatore di 34 anni(che io adoro e ritengo, insieme a Batistuta, il più forte centravanti che ho visto giocare e un ragazzo e professionista di enorme spessore) a 17 milioni, se hai il bisogno economico di farlo. Subalternità non vuol dire essere corretti mentre si tratta un calciatore ed essere corretti con la società che lo ha sotto contratto. Semmai sono altri ad atteggiarsi da gagà che ritengono di essere più furbi degli altri e in grado di taglieggiare altre società dall’alto della loro presunta superiore capacità. Forza Roma.

    • no! questi comunicati servono pe sputtanà quelli che mettono voci inventate contro la Roma. Tipo te, che pur non sapendo gnente e capendone meno se arroga il diritto de insultare tutto il mondo romanista e tutti quelli che lavorano per la Roma, calciatori e dirigenti.

    • La società in questo comunicato prende solo le distanze dalle voci/indiscrezioni, non le conferma né le smentisce e dice che nel rispetto del giocatore mai lo farebbe. E’ una cautela/precisazione di carattere legale.
      Da qui a sapere come finirà la telenovella Milik ce ne corre, dipende probabilmente da quello che hanno trovato gli specialisti svizzeri che hanno visitato il giocatore (su cui la Roma NON può e NON vuole dire nulla).

      • “In merito alle indiscrezioni relative alla trattativa con il Napoli per il possibile trasferimento di Arkadiusz Milik, l’AS Roma SMENTISCE qualsiasi illazione sullo stato della trattativa e ancor di più sulle condizioni fisiche del calciatore, per il quale nutre profonda stima e rispetto.”

        A me pare che le smentiscano esplicitamente, poi non so se tu per “smentire” intenda altro.

  4. Leggete bene e interpretate.
    La Roma in questo comunicato dice semplicemente che non è stata la società a diffondere le voci su Milik. Lo fa in via cautelativa dopo i rumors di queste ultime ore, secondo cui il giocatore avrebbe destato qualche perplessità presso gli specialisti svizzeri. E fa bene a farlo, sia per motivi di privacy sia perché Milik è di un’altra proprietà, quindi potrebbe incorrere in qualche problema sotto il profilo giuridico.
    Il comunicato NON dice affatto che Milik e’ sano o che non ci sono dubbi sulla sua integrita’, né la Roma potrebbe farlo per i motivi sopra esposti.
    In soldoni, se la Roma non acquistasse Milik, non potrebbe dire che non lo ha fatto perché nutre dei dubbi sulla sua totale integrità fisica (cosa ben diversa dal superare le normali viite mediche di rito riguardanti l’idoneità: puoi essere idoneo ma avere problemi di continuità/tenuta vedi D esempio Santon).
    Caro?

  5. Leggete bene: la Roma smentisce qualsiasi attribuzione sullo stato della trattativa e sulle condizioni del giocatore. In sostanza: non siamo stati noi a mettere in giro queste voci, prendiamo le distanze. E si sappia che la Roma non commentera’ mai nel rispetto della privacy del giocatore per il quale nutre profonda stima e rispetto.
    Non conferma ne’ smentisce il fatto chebgli specialisti svizzeri abbiano sollevato eventuali dubbi o perplessità, dive solo che non ha.mai diffuso notizie in tal senso e mai lo fara’.
    Caro?

      • Perché non è questo che le interessa, l’unica cosa che vuole sottolineare è che le voci non sono state strumentalmente messe in giro dalla società (che ha sottoposto a visita Milik).
        Poi potrebbe essere benissimo che gli specialisti svizzeri abbiamo trovato in Milik qualcosa che non quadra, l’importante è che si sappia che la Roma non ha fatto alcuna comunicazione in tal senso.

  6. @ toninho_cerezo
    Le patenti di tifoso romanista non le distribuisci certo tu! Non basta un nickname vintage

    @ Secco
    Non discuto la tua fede, anche perché spesso condivido il tuo punto di vista! La mia domanda era chiarissima. Non era chiaro, invece, dove volessi arrivare tu, parlando di guerra! Poi col post successivo si è capito qualcosa di più.
    Resta il fatto che, al netto di giornali e radio ostili, il mercato della Roma sia stato finora fallimentare e che l’andare dietro a Juve e Napoli ci è costato 2 punti ieri e l’impossibilità o la non volontà di schierare il nostro unico campione.
    Questi sono fatti, non opinioni.

    @ Gladiatore
    Analisi lucidissima e condivisibile, la tua.
    Aggiungo che la necessità della smentita di Friedkin scaturisce anche dal suo essere azionista della clinica dalla quale sarebbero filtrati i dubbi sulle condizioni di Milik.

  7. Grande Marco! A proposito ,chi domanda al Dott. luperque che male c’ha Milik che i medici non vedono? Che sembra uno fragile,semmai,siamo d’accordo,ma che sta male, come fà a dirlo.

Comments are closed.