ROMA AGUERO GUARDALINEE – “Non è carino”. Con questo messaggio, sul profilo Twitter della Roma Femminile, si schiera al fianco di Sian Massey-Ellis, guardalinee della Premier League che ieri è stata vittima di un gesto poco garbato da parte di Aguero. Nonostante la vittoria nel match contro l’Arsenal, in Inghilterra a far discutere è stato il gesto del centravanti argentino. Al 42′, il Kun ha bloccato l’assistente donna mettendole un braccio sulla spalla, dopo che aveva assegnato una rimessa laterale in favore dell’Arsenal. Aguero, nella polemica, contesta la decisione di Massey-Ellis trattenendola per una frazione di secondo, con lei che si divincola dalla presa e continua nella conduzione di gara.

Print Friendly, PDF & Email

4 Commenti

  1. Ma dove siamo arrivati? Cos’è questa ipocrisia?? Un guardalinee o maschio o femmina che sia se qualche giocatore gli mette le mani addosso deve essere sanzionato e basta. Ci sono le regole e valgono per entrambi i sessi . La Roma ancora una volta dimostra quanta ipocrisia regna soprattutto nel mondo web,dove per un like in più bisogna essere per forza omologati in una cultura sciocca.

  2. Strattonata?? Ma dove vivete? Le appoggia una mano sulla spalla, amichevolmente, il chè ad un direttore di gara ufficiale non va comunque fatto, ma montare un caso simile per un nulla è davvero da buffoni!

  3. penso che in tutte le attivita’ dove c’ e’ promisquita’: uffici, scuole, palestre, piscine, campi di calcio o di tennis, bisogni ancora di piu’ usare testa educazione e rispetto .. la goliardia da anni e’ vietata anche nelle caserme ..

Comments are closed.