Romanews-Dzeko-Roma-Inter.
Foto Getty

ROMA DZEKO ICARDI – Situazione di stallo per quel che riguarda la ricerca del prossimo attaccante della Roma. Icardi, Dzeko o Higuain, sono questi i nomi che girano intorno all’attacco giallorosso per la prossima stagione.

ICARDI O NIENTE – Secondo quanto viene riferito da La Gazzetta dello Sport, Per Edin Dzeko non accetterà più offerte che contemplino solo una parte economica. La Roma ha aspettato che l’Inter bussasse alla porta con i 20 milioni richiesti (ritenuti eccessivi a Milano): non è successo e ora per cedere il suo bomber ha bisogno di un altro attaccante in cambio. E l’unico che in questo momento interessa è Icardi, per i quali sono disposti a mettere sul piatto l’attaccante bosniaco più 30 milioni. Per lunedì, come riferisce il Corriere dello Sport, è attesa la decisione dell’argentino: sta ancora aspettando l’offerta della Juventus che, però, dovrebbe prima vendere uno tra Dybala, Higuain e Mandzukic.

Print Friendly, PDF & Email

26 Commenti

  1. “Dzeko via solo per Icardi ” è la migliore notizia che si possa sentire e, se fosse vera, sarebbe il primo passo di una società seria.

  2. Benissimo!ottima strategia. O come diciamo noi oppure niente.quest’anno ti tieni un giocatore che al momento va alla grande,non rafforzi una diretta concorrente se non alle condizioni che detti tu e finalmente dimostri un po’ di carattere. Pazienza poi se l’anno prossimo lo perdiamo a 0€. Darlo via a 12 milioni all’inter è come regalarlo quindi meglio lasciarli col cerino in mano….
    FORZA ROMA SEMPRE!

    • Cerino in mano. Ma se non avete soldi per acquistare una punta di valore e prospettiva tenetevi Dźeko ancora per qualche mese , consapevoli che il vostro problema è solo rimandato .
      Tra tutti i commenti l’unico che ha cenyrato il punto e Christian.
      Se Dzèko e valutato 25 Icardi e valutato 80.
      Fate due conti.

      • é arrivato er fenomeno di Nautilus….

        L’unica differenza é che L’inter ha deprezzato ICARDI con il suo comportamento.

        Vai a formello…

      • Cerino in mano? Dzeko si allena e gioca seriamente, mentre Icardi è ormai irrecuperabile per l’Inter (cioè la tua seconda squadra). Basta una persona di buon senso a capire (non tu evidentemente)

  3. Così mi piace, giù duri, basta farsi prendere per il collo, i benefici devono essere per entrambe le squadre, convincete Icardi se no andate a farvi una passeggiata e Dzeko ce lo teniamo

  4. Giusto cosi.anche perché icardi che gioca un partita di livello e’ una vita fa’ eppoi ce’ un’ ingaggio troppo alto .fosse per me Dzeco rimane per quest’ anno poi il prossimo va dove vuole

  5. Il discorso fila però non dimenticare che se dzeko non va all Inter e ce lo teniamo , non giocherà bene con noi. Giocherà controvoglia . Il calciatore vuole andare via e se entro una settimana non si cede avremo un peso e basta in squadra.

    • Seguendo il tuo ragionamento, siccome è (quantomeno) da maggio che Dzeko vuole andare via, allora finora avrebbe dovuto giocare molto più che controvoglia!
      La verità è invece che Dzeko è un profesisonista e come tale si comporterà acnhe se alla fine dovesse andar via.
      La cosa sconfortante è che tutti noi ci sorprendiamo del comportamento inappuntabile di un giocatore sotto contratto, quando invece questa dovrebbe essere la normalità!
      Sono tutti i calciatori che non si comportano così (perchè abilmente pilotati dai rispettivi procuratori) ad essere dei pupazzi!

      • Cosi professionista al 100% che da Febbraio a Maggio non ha strusciato na palla….

        Per quello ora ci stupiamo che sta giocando cosi bene, ma lo sai perché lo fa??
        Perché lo fa per lui e per far muovere l’inter a rilanciare quei 2,3 milioni che mancano.

        Per il resto a parte questa parentesi dei 3 mesi é sempre stato un giocatore forte nessuno lo nega.

      • Tutta la Roma ha fatto cag*re, e ben prima di febbraio, per cui è inevitabile che i singoli ne abbiano patito, Dzeko compreso.
        Da qui a dire che ha giocato APPOSTA male ce ne passa!
        E nessuno – te compreso – può DIMOSTRARLO.
        Il giorno che dovesse essere Dzeko a dichiararlo mi cospargerò il capo di cenere e sarò il primo a sputargli in faccia e ad inneggiare a chi come te “sapeva tutto e non è stato ascoltato”!
        Pensierino finale: l’unico che si è salvato nella pessima stagione di anno scorso è stato Elsha: ma forse sarà stato perchè era già d’accordo coi cinesi!
        Non trovi, caro “I Veri Tifosi siamo noi – no ai cialtroni” ?

  6. Secondo me se Dzeko rimane … e fa il professionista , se gli offri dopo 1,2 mesi il rinnovo a 6,5 ( quindi piu soldi ) con eventuali bonus ( champions League ) e altre cosette …. accetta sicuramente perché tanto l’anno successivo anche se si liberasse a parametro zero andrebbe dove?? Con un anno in piu’, in una nuova squadra che non l’ha preso per 2/3 milioni di euro in piu??

  7. Temo che alla fine dovremmo calarci noi i pantaloni, Dzeko se ne vuole andare, dobbiamo sperare che la Juve non riesca a piazzare i suoi esuberi così Icardi si convince a venire da noi

  8. Io vado controcorrente . Io vedo invece una bella coppia , Dzeko a fare l’attaccante / rifinitore insieme a Mandzukic centravanti puro . Ed avremmo molta piu cattiveria in campo . Nelle palle alte non c’è paragone tra Dzeko e Mandzukic

    • Mandzukic al posto di Schick lo vedrei bene, ma non mi pare che la priorità della Roma sia rimpiazzare Schick, quanto piuttosto di “difendere” Dzeko.

  9. Continui con la stessa solfa… panzone sei tu guardati un po allo specchio…
    Dovresti esse piu gentile invece di fare il leone da tastiera.

  10. Ultimi giorni, anche io ho pensato a Mandzu.
    Credo che sia un ottimo rinforzo per questa squadra, sia per farlo giocare titolare, sia per tenere in panchina.

    In più, perché non pensare al prestito di Simeone?? con scambio di prestiti Simeone Shick.

  11. Lo dicevo ieri, ed anche molti di quelli che commentano abitualmente su questo sito auspicavano questa linea strategica, arrivati ormai a ferragosto a pochi giorni dall’inizio del campionato. Se Petrachi tiene il punto va bene così. La linea Dzeko o Icardi, peraltro, implica il tramonto definitivo dell’ipotesi Higuain, e anche questo per me va bene. Su Dzeko che giocherebbe controvoglia, ecc., mi sembrano francamente sciocchezze: perché già si è visto col Real, anche dal suo atteggiamento con compagni di squadra e allenatore; e perché se Petrachi ha privilegiato ora questa linea, vuol dire che ha sondato il gradimento di Dzeko circa una sua eventuale permanenza. Non so quindi, chi augurarmi per la Roma a questo punto, anche per il gioco di Fonseca: Dzeko o Icardi?… Forza Roma, nel dubbio!

  12. Ancora non si fa giorno, manca il centrale di difesa, la punta oggi c è, e il panchinaro schick sta ancora la.. El sharawy non è stato sostituito. La notizia di icardi sarebbe strabella, ma poi di Livio addirittura parla di rinnovo con L Inter, mah

    • Di Livio non è molto credibile, un bravo ragazzo ma le spara grosse. Nei giorni del tormentone di Conte disse di essersi scambiato dei messaggi con lui DI CUI NON SVELERO’ IL CONTENUTO disse MA SECONDO ME VERRA’ ALLA ROMA, il peso da dare alle sue dichiarazioni è vicino allo zero

  13. Petrachi ha gestito benissimo questa operazione di mercato, 1) Non ha svalutato Dzeko, 2) Adesso Petrachi ha ribaltato la situazione, adesso sara lui a fare l’offerta all’Inter per Icardi e non viceversa, io per prenderli per il c..o offrirei 20 milioni piu Dzeko per Icardi, loro rifiuteranno noi ci teniamo edin, e loro sono costretti a vendere Icardi a meta prezzo.

Comments are closed.