NOMINA CAVALIERI ROMA – Torna alle 11.00 al Teatro Manzoni in Via Monte Zebio 14, il tradizionale appuntamento per la “Nomina dei Nuovi Cavalieri della Roma” edizione 2017. La cerimonia è l’occasione per premiare tra gli altri: Super Marco Delvecchio, la conduttrice televisiva Lorena Bianchetti e il campione di Beach Volley Daniele Lupo. Premiati, inoltre, altri grandi personaggi tifosi della AS Roma. L’iniziativa è giunta ormai alla sua XIX edizione e, nel corso degli anni precedenti, numerose sono state le personalità insignite da questa onorificenza, tra cui: Frans Timmermans Vice Presidente dell’Unione Europea e poi Bruno Conti, Simone Perrotta, Giovanni Floris, Lucio Caracciolo, Lorella Cuccarini, Claudia Gerini, Carlo Verdone, Antonello Venditti, Enrico Vanzina, Cesare Romiti, Gigi Proietti, Andrea Mondello, Giovanni e Vincenzo Malagò e tanti altri. Alla cerimonia saranno presenti i Cavalieri nominati nelle precedenti edizioni.

Dal Teatro Manzoni
Paolo Sparla

LE PAROLE DI DELVECCHIO – “Sono milanese per sbaglio. Quando sono arrivato a Roma ho subito legato specialmente con tutti. Ogni giorno per strada me ne accorgo, mi sento ancora un giocatore. La Roma di oggi va molto bene, mi ha stupito, Di Francesco sta facendo un lavoro grandioso. Credo che la Roma possa dire la sua per lo scudetto, dicono tutti il Napoli ma c’è anche la Roma“.

 

LE PAROLE DI LOSI – “Io e Marco parliamo la stessa lingua, siamo due grandi campioni. L’accento nordico? Sono nato a Soncino, non scordo da dove vengo, ma forza Roma sempre!“.

LE PAROLE DI LUPO – “Essere nominato cavaliere della Roma è un onore, sono sempre allo stadio. Tifare la Roma è un grandissimo onore, grazie mille per questo riconoscimento“.

ROMANEWS HA SEGUITO L’EVENTO IN TEMPO REALE

Print Friendly, PDF & Email