AVVERSARIA BRESCIA –Pubblicato l’1-02-2011:

L’arrivo delle offerte vincolanti per l’acquisto della Roma sembra aver monopolizzato l’interesse del popolo giallorosso tanto da far quasi dimenticare il turno infrasettimanale di domani, in cui la Roma affronterà il Brescia nel fortino Olimpico(ore 20.45 arbitra De Marco). La gara con il club lombardo non rievoca bei ricordi nella mente della tifoseria romanista: all’andata, la scandalosa direzione di gara dell’arbitro Russo influì in modo determinante sul risultato finale (2-1). Alla Roma non vennero concessi due (se non tre) rigori netti e ne venne invece assegnato uno inesistente in favore dei bresciani per un presunto fallo di Mexes (che venne anche espulso, della serie oltre al danno la beffa) su Eder. Un girone dopo, il Brescia occupa la penultima posizione in classifica e la guida tecnica della squadra, reduce dalla sconfitta casalinga per 0-3 con il Chievo, è stata affidata nuovamente a Giuseppe Iachini che sostituisce l’esonerato Beretta. L’avvento di quest’ultimo non ha portato i risultati sperati (2 vittorie e 5 sconfitte) e il presidente dei lombardi, Corioni, ha deciso di affidare la sua squadra al tecnico che l’aveva riportata in serie A.

QUI BRESCIA –
E proprio Iachini, intervenuto quest’oggi ai microfoni di Radio Manà Manà, ha espresso le prime impressioni sulla partita di domani:  “All’Olimpico contro la Roma sarà una gara difficilissima, ma affronteremo la partita con lo spirito giusto. La squadra giallorossa sta attraversando un ottimo momento  ha tanta qualità ed esprime un ottimo calcio. Ranieri è bravo, sta facendo ottime cose. Per noi non sarà facile portare via punti da Roma, però ci proveremo. In trasferta il nostro ruolino non è positivo, abbiamo fatto spesso buone partite, ma gli episodi non ci hanno mai favorito. Cercheremo quanto prima di invertire questa negativa tendenza. La nostra è una buona squadra, dobbiamo lavorare a fondo per mantenere la categoria”. Il tecnico delle “Rondinelle” ha poi speso qualche parola sui due volti nuovi della rosa lombarda: Cristiano Zanetti e Pietro Accardi: “Zanetti è un buon centrocampista, ci aspettiamo una grande mano da lui. Speriamo che non incappi in qualche altro infortunio, ma mi hanno rassicurato sulle sue condizioni. Accardi è un jolly difensivo, ci sarà utile”. Proprio Zanetti, campione d’Italia con la Roma nel 2001, ha ricordato i suoi trascorsi giallorossi. Pur affermando che la “Roma è un ricordo indelebile e non potrebbe essere altrimenti visto che ho vinto uno scudetto”, il centrocampista assicura che non farà sconti alla sua ex squadra  “E’ il passato ed ora mi aspetta una nuova vita, da salvezza: domenica scorsa mi è capitato di esultare al pareggio del Cesena contro il Lecce. Mi sono gia´ calato nella mia nuova realtà´

TATTICA – La seduta d’allenamento odierna, divisa tra lavoro tattico e atletico, non ha fornito particolari indicazioni sull’impostazione che Iachini vorrà dare alla sua squadra nella sfida dell’Olimpico. Il tecnico dei lombardi proseguirà sulla strada del 4-1-4-1 proposta da Beretta o tornerà al 4-3-1-2? L’allenatore marchigiano sembra orientato a schierare la sua squadra con quest’ultimo assetto tattico, presentando dal primo minuto il neoacquisto Cristiano Zanetti sulla linea dei centrocampisti. L’undici titolare delle Rondinelle dovrebbe quindi essere composto da Sereni tra i pali; una linea a quattro formata da Zebina, Bega, Mareco e Berardi; Hetemaj, Filippini e Zanetti a centrocampo con Diamanti alle spalle del duo Caracciolo-Eder.


BRESCIA CALCIO

Portieri
Matteo SERENI (ITA)
Michele ARCARI    (ITA)
Nicola LEALI (ITA)

Difensori
Davide ZOBOLI    (ITA)
Fabio DAPRELA’    (ITA)
Francesco BEGA    (ITA)
Frank Deen Salihu KAMALU (GHA)
Gaetano BERARDI    (ITA)
Jonathan ZEBINA    (FRA)
Marco ZAMBELLI    (ITA)
Pietro ACCARDI    (ITA)
Simone DALLAMANO (ITA)
Victor Hugo MARECO (PAR)

Centrocampisti
Adam VASS (NAZ.UNG)
Antonio FILIPPINI (ITA)
Cristiano ZANETTI (ITA)
Davide BAIOCCO    (ITA)
Nicolas Andres CORDOVA (CIL)
Perparim HETEMAJ (SER)

Attaccanti
Alessandro DIAMANTI (ITA)
Andrea CARACCIOLO (ITA)
Citadin Martins EDER (BRA)
Cristian De Jesus JONATHAS (BRA)
Davide LANZAFAME (ITA)
Davide POSSANZINI (ITA)
Panagiotis KONE    (GRE)
Riccardo TADDEI    (ITA)

Allenatore: Giuseppe Iachini (ITA)

Probabile Formazione: (4-3-1-2)
Sereni; Zebina, Bega, Mareco, Berardi; Hetemaj, Zanetti, Filippini; Diamanti; Eder, Caracciolo

Giacomo Capellini

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here