KLOSE TROMBOSI – Miroslav Klose, ex attaccante di Bayern Monaco, Lazio e bomber più prolifico nella storia della nazionale tedesca sarà costretto a fermarsi dopo la conclusione dell’avventura in Baviera come assistente tecnico di Flick. A rivelare la notizia che ha lasciato di stucco tutti è stato il diretto interessato nel corso di un’intervista al Kicker. Queste le sue parole: “La diagnosi è stata un piccolo shock per me. Avevo dei forti dolori alla gamba circa tre settimane fa. Ho due trombosi. Sono stato immediatamente sottoposto a delle cure con dei farmaci e indosso delle calze speciale. I medici sono stati chiari: la situazione non va presa alla leggera. Ora devo solo riposare. Niente colpi, niente corsa, non posso nuotare e, soprattutto, non posso giocare a calcio. Klose, 42 anni, era vicino alla panchina del Fortuna Dusseldorf.

Leggi anche:
Inter, Inzaghi è vicinissimo: i dettagli

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità

1 commento

Comments are closed.