romanews-roma-juventus-jordan-veretout-weston-mc-kennie

JUVENTUS ROMA CRONACA MATCH – Una Roma sfortunata cade all’Allianz Stadium per 2-0 contro la Juve. I bianconeri scavalcano i giallorossi al terzo posto, la squadra di Fonseca scivola quarta. Partenza sprint giallorossa nel primo tempo con Spinazzola e Veretout che si fanno vedere subito in avanti. Tanto possesso palla per la ‘Lupa’ che però non trova spazi. Al 12’ arriva invece il vantaggio bianconero firmato da Cristiano Ronaldo, che batte Pau Lopez con un sinistro rasoterra all’angolo. I capitolini tentano la reazione con Cristante che libera un missile col destro che finisce sopra la traversa. Vicino al pari anche Mancini, che su corner di Veretout quasi trova la zampata vincente. In più, c’è da segnalare un dubbio contatto tra Villar e Rabiot in area di rigore bianconera. Nel secondo tempo cambia poco il copione. La Roma tiene palla e cerca spazi, con verticalizzazioni e tagli in orizzontale. Dentro anche Dzeko, Carles Pérez e Diawara.  Arriva poi il raddoppio della squadra di Pirlo. Kulusevski crossa basso in area, Ronaldo è in agguato, Ibanez cerca di anticiparlo e deposita la palla in rete con una deviazione sfortunata. Nell’ultima parte di gara la Roma continua a provarci , le occasioni passano sui piedi di Spinazzola e Dzeko e del neoentrato Bruno Peres. I capitolini non riescono però a bucare l’ex compagno di squadra Szczesny. Ora la squadra di Trigoria è al quarto posto, e dovrà cercare di rialzarsi subito domenica contro l’Udinese.

Juventus-Roma, il tabellino

UFFICIALE JUVENTUS (4-4-2): 1 Szczesny; 13 Danilo, 19 Bonucci (84′ De Ligt), 3 Chiellini, 12 Alex Sandro (84′ Demiral); 14 McKennie (64′ Cuadrado), 5 Arthur, 25 Rabiot, 22 Chiesa (82′ Bernardeschi); 9 Morata (64′ Kulusevski), 7 Ronaldo.
A disp.: 77 Buffon, 31 Pinsoglio, 4 de Ligt, 37 Dragusin, 28 Demiral, 18 Di Pardo, 38 Frabotta, 16 Cuadrado, 44 Kulusevski, 33 Bernardeschi, 51 Peeters
All.: Andrea Pirlo

BALLOTTAGGI: –
IN DUBBIO: –
INDISPONIBILI:10 Dybala (lesione al legamento collaterale), Ramsey (risentimento muscolare).
DIFFIDATI: Rabiot, Danilo.
SQUALIFICATI: 30 Bentancur (un turno, salta la Roma).

UFFICIALE ROMA (3-5-1-1): 13 Pau Lopez, 23 Mancini, 3 Ibanez, 24 Kumbulla; 2 Karsdorp (76′ Bruno Peres), 4 Cristante (62′ Pérez), 14 Villar (62′ Diawara), 17 Veretout, 37 Spinazzola; 77 Mkhitaryan; 21 Borja Mayoral (62′ Dzeko).
A disp.
: 83 Mirante, 67 Fuzato, 18 Santon, 33 Bruno Peres, 42 Diawara, 54 Ciervo, 31 Carles Perez, 27 Pastore, 61 Calafiori, 9 Dzeko.
All.:
 Paulo Fonseca

BALLOTTAGGI: –
IN DUBBIO: –
INDISPONIBILI: Zaniolo (rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro), Smalling (lesione al flessore della coscia sinistra), Pedro (problema muscolare), El Shaarawy, Reynolds.
DIFFIDATI: Ibanez, Cristante, Villar, Peres.
SQUALIFICATI: Pellegrini (un turno, salta la Juve).

Arbitro: Orsato della sezione di Schio
Assistenti: Meli e Fiorito
IV uomo: Calvarese
VAR: Chiffi
AVAR: Mondin

Ammonizioni: 34′ Mancini (R), 36′ Arthur (J), 53′ Kumbulla (R), 61′ Cristiano Ronaldo (J)
Espulsioni:
Marcatori
: 12′ Cristiano Ronaldo (J), 69′ aut. Ibanez (R)

Note: 1 minuti di recupero nel primo tempo
5 minuti di recupero nel secondo tempo

La cronaca

SECONDO TEMPO

90+5′ – Termina il match

90+3′ – Ultimi assalti della Roma con Carles Pérez che da centrocampo lancia lungo per Dzeko, ma il pallone è di molto fuori misura

90 + 1′Ibanez sradica la palla a CR7 e lancia Dzeko che scarica su Carles Pérez che a sua volta lascia a Bruno Peres, il cross del brasiliano viene intercettato

90′- Saranno 5 i minuti di recupero

88′ – Ancora la Roma nei minuti finali nel match. Spinazzola lascia partire il mancino ma è troppo debole e centrale

86′ – Ci provano i giallorossi in questa fase finale di gara, tanti passaggi imprecisi però da parte della Roma.

84′ – Altro cambio Juve: fuori Bonucci e Alex Sandro per De Ligt e Demiral

82′ – Occasione Roma! Sponda di Dzeko sul cross di Spinazzola: Bruno Peres non arriva in tempo sul secondo palo e manca l’appuntamento col pallone

82′ – Cambio Juve, dentro Bernardeschi, fuori Chiesa

80′- NOOOOO! Doppia occasione Roma! Cross di Bruno Peres che attraversa tutta l’area ma non ci arriva Dzeko. Poi palla a Spinazzola che con il destro tira vicino al palo

77′ – Veretout innesca Spinazzola che crossa basso ma la difesa della Juve è ben messa e respinge

76′- Altro cambio Roma: dentro Bruno Peres, fuori Karsdorp

74′ – Possesso palla per la Roma che costruisce dalle retrovie, Mancini, ora capitano, cerca di iniziare l’azione da dietro

69′Raddoppia la Juve. Sfortunato Ibanez che per anticipare CR7 devia in rete un cross di Kulusevski

68′ – Occasione Roma! Sponda di Dzeko per CArles Pérez che libera il sinistro al volo, tiro troppo centrale

66′ – Chiesa resta a terra, Orsato ferma il gioco

65′Veretout batte la punizione dalla trequarti in posisione defilata, ma Szczesny devia

64′ – Doppio cambio Juve: dentro Cuadrado e Kulusveski, fuori McKennie e Morata

62′ – Triplo cambio Roma: dentro Pérez, Diawara e Dzeko. Fuori Cristante, Villar e Mayoral. Mancini capitano

61′ – Giallo per Cristiano Ronaldo per proteste

56′ – Torna al possesso palla la Roma con Veretout che allarga per Spinazzola. Il giocatore della Roma crossa da dentro l’area ma il pallone è a metà tra un tiro e un cross e finisce in fallo di fondo

53′ – Giallo per Kumbulla. Il difensore della Roma trattiene Morata in ripartenza, Orsato lo ammonisce.

51′ – Gioco fermo. Arthur resta a terra, Cristante lo incoraggia ad alzarsi

50′ – Possesso palla Juve in questa fase di gara, i giallorossi recuperano però palla con Kumbulla

47′ – Spinge la Roma! Mkhitaryan lancia Karsdorp che si invola verso la porta ma Alex Sandro riesce a deviare in angolo.

46′ – Senza cambi all’intervallo i giallorossi che costruiscono subito l’azione dalle retrovie

45′ – Inizia il secondo tempo

PRIMO TEMPO

45 + 1′ – Termina il primo tempo.

44′ – Spunto di Villar che lascia indietro due giocatori della Juve nei pressi dell’area di rigore avversaria. Allo spagnolo non esce però il dribbling, palla in angolo. Crossa Veretout direttamente su Szczesny.

43′– Ci sarà un minuto di recupero

42′- Il solito Spinazzola porta ancora avanti la Roma nei minuti finali del primo tempo. Cross mancino ma Bonucci pulisce l’area.

41′ – Occasione per Ronaldo, Pau Lopez riesce a deviare la sfera. Azione che trova origine in un calcio di punizione per la Roma.

39′ – Ancora corner per la Roma. Mkhitaryan scarica sul solito Spinazzola che prova a saltare Danilo ma viene fermato in angolo.

36‘- Giallo per Arthur. Il bianconero entra con entrambi i piedi su Mkhitaryan in corsa. Punizione Roma dalla trequarti, calcia Veretout, ma il cross è fuori misura

35′Veretout ancora dalla bandierina crossa per Mancini che salta insieme a Chiellini. Il difensore della Roma chiede il corner ma Orsato assegna rimessa dal fondo

34′ Ammonito Mancini. Il difensore della Roma trattiene Rabiot in fase di ripartenza. Non era diffidato

32′ – I giallorossi costruiscono ancora dalle retrovie, pochi spazi per la Roma. Chiude la difesa della Juve.

30′Veretout dalla bandierina, spazza via Ronaldo. Il pallone finisce a Mancini che prova a servire un compagno in area ma Chiellini allontana dalle parti di Pau Lopez

30′ – La Roma costruisce l’azione dalle retrovie. Spinazzola raddoppiato da Chiesa e Danilo, la palla finisce in corner

26′ NOOOOO!!! Veretout batte il corner e Mancini quasi riesce a trovare la deviazione vincente ma non gli riesce la torsione in acrobazia

25′ – Spinge la Roma per vie centrali con Veretout che scarica su Spinazzola, il quale salta Chiesa nell’uno contro uno ma non Danilo. Corner Roma

22′ – Brivido Roma! Ancora Cristiano Ronaldo che libera il destro, Kumbulla devia e il pallone si stampa sulla traversa

20′ OCCASIONE ROMA! Batte il corner Veretout, spazza via la difesa bianconera. Palla sui piedi di Cristante che sfodera un missile che finisce di poco sopra la traversa

19′ – Ancora avanti la Roma. Taglia Mayoral in area che prova a raccogliere l’assist di Mkhitaryan. Alex Sandro devia in angolo.

17′ – Prolungato possesso palla della Roma che cerca spazi per provare a reagire allo svantaggio

14′– La Roma prova a reagire. Karsdorp riesce a servire Mayoral costretto ad uscire dall’area e servire Mancini rimasto in avanti. Cross al centro dell’area di Mancini, ma il ci arriva il portiere bianconero

13′ – Proteste della Roma per un eventuale calcio di rigore. Rabiot allunga il piede su Villar, lo spagnolo cade a terra. Orsato lascia proseguire

12′Gol Juve. Cristiano Ronaldo mette la firma sul match su assist di Morata. Stop e sinistro del portoghese che trova l’angolino e batte Pau Lopez.

8′ – Bella azione per la Roma che si butta in avanti. Splendido tocco di tacco volante di Mkhitaryan a cercare Mayoral in area, Chiellini devia al portiere con qualche brivido

6′ – Giro palla della Roma che trova il primo corner della partita con un cross di Mkhitaryan deviato in angolo. Batte Cristante.

5′ – Punizione Juve dalla trequarti. Villar ha trattenuto Cristiano Ronaldo. CR7 prova a cogliere di sorpresa la difesa giallorossa ma è fuori misura il cross

3′Veretout cavalca sulla fascia innescato da Spinazzola. Il francese crossa basso in mezzo, ma la difesa bianconera anticipa

1′Alex Sandro si va vedere dalle parti di Ibanez, il brasiliano devia in angolo. Corner Juve

1′ – Primo pallone per la Roma. Giallorossi subito in avanti con Spinazzola che crossa in mezzo, ma Alex Sandro chiude

1′ – Inizia il match

Il pre partita

Ore 17.25 – La Roma scende in campo per il riscaldamento

Ore 17.00 – La Roma rende nota la propria formazione ufficiale

Ore 16.55 – La Juve rende nota la propria formazione ufficiale e la panchina

Ore 16.43 – Il giornalista di Sky Sport Angelo Mangiante rende nota la formazione ufficiale della Roma. Fonseca sceglie il 3-5-1-1 con Cristante capitano

Ore 16.20 – I giallorossi si dirigono verso l’Allianz Stadium di Torino

Dove vederla

La partita di Serie A tra Juventus e Roma sarà visibile in diretta tv esclusiva via satellite sui canali Sky Sport. Previsto ampio pre e post partita con interviste ai protagonisti e commenti in studio con i vari ospiti ed esperti. Il calcio d’inizio di Juventus Roma è in programma per le ore 18 di sabato 6 febbraio 2021. In live streaming la partita di Serie A sarà visibile tramite la piattaforma, riservata agli abbonati Sky, SkyGo, che consente di vedere i programmi Sky su pc e dispositivi mobili dovunque voi siate.

I precedenti

Sono 173 i precedenti in Serie A tra Juventus e Roma, con 82 successi bianconeri, 50 pareggi e 41 vittorie giallorosse. In casa bianconera, i capitolini hanno vinto appena 9 volte, a fronte di 21 pareggi e 56 successi della squadra di Pirlo. Da quando i bianconeri giocano allo Stadium, hanno sempre vinto contro i giallorossi tranne che nell’ultima giornata dello scorso campionato quando la squadra di Fonseca espugnò l’Allianz per 3-1.

Print Friendly, PDF & Email

78 Commenti

  1. Unico obiettivo: VINCERE! Anche perchè ormai abbiamo Campioni in squadra,da Mayoral a Kumbulla ,dunque anche Dzeko può stare in panchina.

  2. Se gioca Crisantemo ..lo sai giá come finisce no???ma zorro lo vede giocare il suo fidanzatino?!?o gli occhi dell amore lo confondono?? Basta guardare le statistiche se gioca neanche a guardarla! Scandaloso

  3. Partita purtroppo dal risultato scontato.
    Spero solo non finisca tanto a poco e soprattutto vorrei una prestazione
    DIGNITOSA non come a Napoli o nel derby.

  4. Zaniolo non ha più niente di rotto per la cronaca!!! Corre e si allena..forse non è in forma perché è in recupero….poveri quanto vi fa male che tra un mese è in campo a giocare..poveri laziali invidiosi…

  5. Finalmente tre centrocampisti veri e con diverse attitudini, con cui i due avanti possono-devono interagire. Il modulo va, ma non basta. Occorre saper muovere le pedine in campo con saggezza e invettiva e i nostri mi sembrano a posto. Giochiamocela alla pari, poi vinca il migliore o il più fortunato, ma senza i languori registrati solitamente con le big. In finale: Cristante non merita certe critiche illogiche e insensate: è un ottimo centrocampista che sa inseririsi bene per le finalizzazioni. Fonseca sbaglia a utilizzarlo come centrale difensivo esponendolo suo malgrado (generoso e disponibile) a brutte figure che poi lo danneggiano agli occhi dei tifosi, senza voler considerare quelli sempre velenosi, specie in caso di sconfitta

  6. considerazione N.1) .. La formazione indicata sulla pagina del titolo mi sembra la piu’ possibile ……….
    considerazione N.2) .. la Juve delle ultime settimane mi e’ sembrata molto piu’ veloce, molto piu’ convinta, molto meglio allenata della Juve incontrata all’ andata .. e’ migliorata molto .. fly down …….
    considerazione N.3) .. sarebbe importantissimo e bellissimo agguantare un risultato utile ma arbitra Orsato e, che l’ AIA ci ragioni su a quanto scrivo, che se lo penso io lo pensano anche almeno altri 3 milioni di Romanisti, il risultato, aimeh .. sembra gia’ scontato .. assegnato .. fatto .. done .. ……. considerazione N.4) .. passano i secoli ma la teoria Turone non cambia .. voglio robot ad arbitrare …. .. amici e fratelli romanisti .. per noi romanisti c’ e’ solo il paradiso ..

  7. Forse ha capito che contro le big deve cambiare qualcosa….
    Anche se credo che il risultato non cambierà molto dalle precedenti figuracce.
    Squadra sopravvalutata.
    Per me da 5/6 posto

  8. la vedo male, leggendo i post avete detto tutto, imputo ancora a fonseca la maggior parte degli errori…la vedo brutta, spero almeno non perdano con 4 pappine sul groppone!

    • È colui che quando la roma perdeva scriveva “scherzosamente” Fon-Seca…
      Poi ha smesso…ma riprenderà sicuramente se la Roma perde con l’Udinese.
      Poverino. È il classico tifoso che…tifa per le sue teorie. E quindi esulta e si deprime in quest’ottica. Della Roma glie ne frega poco…Diritto suo.
      Forza Roma sempre! Fonseca Dzeko Pinto Pau Lopez Cristante Pelle e tutti!

  9. Ragazzi tornate sulla terra,non vivete nel mondo dei sogni.
    Oggi sarà durissima perché loro sono più forti in tutti i reparti,portiere compreso
    Noi abbiamo un allenatore che non sa leggere le partite e la squadra crolla fisicamente nel secondo tempo.
    Un pareggio lo firmerei subito.

  10. qui sperano tutti che perdiamo per andare addosso a qualche elemento della squadra o all’allenatore….ma che cavolo di vita vivete??

  11. per favore almeno anche se non e´la Juve piu´forte degli ultimi 20 anni sicuramente ne usciremo con le ossa rotte…ecco spero di salvare la faccia senza l´umiliazione stile LAZIO ATALANTA E NAPOLI…Un punto sarebbe un risultatone..mantenere le stesse distanze da Juve e Atalanta..NO ALL´IMBARCATA NO ALL´IMBARCATA VI PREGO

  12. E Daje, no? E certo che loro sono più forti, mica lo impariamo oggi, ma andiamo a Torino a giocarcela. Tutti ‘sti commenti del kaiser che gettano me**a sull’allenatore e qualche giocatore non li sopporto proprio. Questi abbiamo e questi, per quel che mi riguarda, io tifo. Sapete che vi dico? Prrrrrrrrrr… oggi vinciamo e segna Cristante, alla faccia dei gufacci malefici sul trespolo. Forza Roma, Dajeeee

  13. Sarà il caso di azzeccarlo un calcio d’angolo….e di essere più cattivi sotto porta…..togliete il sorriso a quella faccia di m….di Ronaldo

  14. ce la dovevano rubà e ce le stanno a rubà. il prossimo che dice “voglio Cristante trequartista” divento violento, è da quando sta alla Roma che ve dico che ha sempre e solo fatto il mediano. non ha i tempi, non ha il passo, non ha le idee. e di conseguenza, il prossimo che parla male de Pellegrini divento più violento- il calcio è na cosa semplice. vediamo se ha gli attributi di togliere Cristante e mette Edin

  15. Si arriva facilmente nell’area della Juventus, facendo tanti passaggi, ma ci si arriva. Ma poi nessuno tira in porta. La Juventus, quando subisce, fa un catenaccio terribile, tutti in difesa, anche Ronaldo e Morata, ma poi con tre passaggi, stanno nella nostra area. Tre tiri in porta, un goal, una traversa e una parata.

  16. Sarò fissato, ma non capisco davvero come faccia Cristante a giocare in Serie A. Anche mio figlio di 12 anni non si sarebbe fatto aggirare da Alex Sandro in quel modo!
    Corre sempre alla stessa “lentezza” (perché non posso proprio dire “velocità”)!
    È assurdo.

  17. Portiere che fa tenerezza crisantemo da serie B squadra che “domina” le vittorie degli altri e per lo più per colpa di un modo di giocare che sta diventando insopportabile, possesso senza senso.
    Fonseca non puo’ allenare in serie A.

  18. Se domani il Napoli vince siamo 5. Niente champions neanche l’anno prossimo, tutto questo per non pagare 6 mesi di allenatore esonerato

  19. Insomma tutto da copione….tranne qualche disperato romantico avevamo indovinato il risultato e la prestazione. A mio avviso il vero campionato della Roma inizia da stasera…partendo dal 4 posto e cercare di difenderlo ( anche se credo arriveremo 6 o 7) con due partite a favore come benevento e udinese per risollevarci subito e gli scontri diretti con Atalanta e Napoli in casa….speriamo non mollino prima della fine del campionato e diano un senso ai prossimi mesi….

    • Guarda caro Lucky 67 sono della Juve ( sportivo..) sono daccordo con te vi fan girare da un lato all altro sempre fuori dall area stop.. poi ripartiamo quando possibile in contropiede.. juve buon possesso palla ma sinceramente non mi e’ piaciuta. Forse cinica quello si! Comunque la Roma con delle assenze non l ho vista proprio male finalizza POCO vero! Saluti dalle Marche Ema69 ( vecchietto anch io)💪👍

  20. Tira vicino al palo…significa che ha tirato fuori. Servono giocatori stipendiati che abbiano un piede buono.
    Certo è la Juve ma è per questo che i nostri titoli saranno ancora pari a zero…bisogna comprare i giocatori forti se si vuole vincere e un allenatore che sappia cosa vuole, che dia un impronta di gioco.

  21. Juve Roma: la Juve ha i campioni da 50 milioni in su, noi no. Fine della cronaca.
    Roma squadra da 5-6 posto. Partita giocata con dignità ma ci puoi mettere chiunque in panchina ad allenare, con questi giocatori di più non fai.

  22. La squadra vista stasera è una NULLITA’ . Giocatori di una lentezza impressionante. Squadra da rifondare.
    Allenatore compreso. Mi chiedo come cavolo prepara le partite, nessuna aggressività, ritmo partita inesistente.
    Hanno fatto passare per quel vecchio di Chiellini per un supercampione. Kumbulla regredito visibilmente
    Gli ultimi minuti siccome gli facciamo tenerezza, vogliono farci fare almeno 1 gol della bandiera… ma niente , neanche quello!!!!!!
    SQUADRA DA SETTIMO POSTO PURTOPPO

  23. E niente, anche stavolta Fonseca ha toppato….Quando capirà che Cristante neanche con il Gubbio giocherebbe? Bastava fare una sostituzione, Dzeko pe sta pippa immane e giocare con due punte vere per scardinare la difesa della Juve. Invece? Ma si facciamo entrare Dwiaware (altro scandalo) che ovviamente si è perso Kulusevsky e abbiamo preso il secondo goal, per togliere l’unico che va girare la palla ovvero Villar. Ciliegina sulla torta? L’ottimo innesto di Perez che è stato di grande aiuto alla Juve.
    Niente altra partita non letta da un allenatore scarso, altra partita persa.

    • Confermo tutto quello che scrivi. Ho capito perché Diawara non giocava a Napoli. Corre proprio male e ti parlo di postura. Inguardabile. Secondo
      Me fondeva doveva fare solo un cambio mettere dzeko per Cristante. Mayoral se lo sono palleggiato. Ma perché non è un attaccante forte fisicamente non è una sua caratteristica. Ma invece di fare il bene della Roma il mister fa la signoria isterica. Sono stufo

  24. La Roma in queste partite mi lascia sempre la sensazione che sia come uno che fa tanti preliminari e non scop* mai!
    Arriviamo lí ma sappiamo che non succederà nulla.
    Perché devo soffrire così!
    Che palle, e pensare che basterebbe poco (magari un pò più di cattiveria).
    Comunque sempre forza Roma.

  25. Pellegrini sarebbe stato utilissimo per dare palloni agli attaccanti in area di rigore, ma i cervelloni che commentano su sto sito avrebbero detto naturalmente che avremmo giocato in dieci con lui in campo

  26. il mio desiderio e speranza .. Fonseca, Pau Lopez, Karsdorp, Santon, Fazio, Jesus, Diawara, Cristante, Carles Lopez, Dzeco , si accomodino in uscita .. hanno fatto vedere tutto il loro valore e adesso compriamo giocatori piu’ forti ..

  27. No ma tranquilli la colpa non é di Fonseca manco sta volta…….
    Fessi i tifosi che non vedono il potenziale del miglior allenatore della storia del calcio mondiale. xD

    Chi non riesce a vedere il livello di mediocritá de sta squadra con o senza palla, i movimenti lenti e prevedibili, la formazione da vomito (i giocatori fatti passare per Campioni da radio e giornali) e la totale assenza di lettura e supporto dalla panchina………..é mejo che se vada a vedé il cricket. Forse quello fa pe chi ancora pensa che l’allenatore non é un problema.

    E c’é ancora chi parla di Championzz e quarto posto eh, ahahahahah
    Intanto….pure oggi altri 2 ceffoni e tutti a casa xD

  28. Come da copione ormai, sia per la sconfitta che per gli strafalcioni di “zorro”.
    3 sostituzioni contemporaneamente sull’1-0, neanche il peggior allenatore di serie C ci avrebbe pensato, ma che ce frega tanto è colpa di dzeco.
    Ah un’altra cosa, questi giocatori non hanno carattere, al primo colpo crollano.
    Solo la maglia

    • D’accordissimo che abbiamo una scarsone come allenatore, bastava un cambio per ristabilire la parità in campo, visto che quando giochi con Cristante regali sempre un uomo….e mettere dzeko con mayoral. Stasera però almeno hanno messo la grinta, poi ci pensa il ns allenatore

    • D’accordissimo che abbiamo una scarsone come allenatore, bastava un cambio per ristabilire la parità in campo, visto che quando giochi con Cristante regali sempre un uomo….e mettere dzeko con mayoral. Stasera però almeno hanno messo la grinta, poi ci pensa il ns allenatore

  29. L’unica cosa che mi potrà consolare è che a questa società di m…a della Juventus gli toglieranno molti punti per il Caso Suarez fino declassarla. E li godrò tantissimo.
    Per questa squadretta vista stasera, non è che si può pretendere chissà che cosa. Una squadra che, vista la rosa, non potrà mai competere per un posto in Champions. Stasera c’era troppo ma troppo divario. Bastava vedere i giocatori della panchina della Juve. A tutto questo aggiungiamo i limiti dell’allenatore,
    Se i Friedkin vorranno fare una squadra forte, dovranno regalare molti giocatori perchè questi possono fare belle figure in squadre di medio bassa classifica.
    P.S serve un portiere con la P maiuscola.

  30. Non credo sia il caso di strapparsi i capelli insomma se hai una fiat 1 non puoi pretendere di superare un BMW o Mercedes ..e´questo il problema ..giusto cosi la Roma sta facendo il suo campionato regolare ( mettici anche il punto di Verona) per il potenziale che puo´esprimere..a mio avviso puo´venire ad allenarla anche STRACAZZI DA VELLETRI O ALLEGRI…il risultato non cambia se non guadagnare 1 2 posizioni al massimo..CI VOGLIONO I GIOCATORI DI LIVELLO E PALLOTTA 2.0 non possono permetterselo….AMEN e tiriamo a campare tifando la nostra pora Roma

    • Scusa Antonio, ma l’Atalanta? La tanto odiata Lazio purtroppo? Non è che queste 2 squadre rappresentino BMW O MERCEDES, e non è che abbiano fatto campagne acquisti strepitose. Mi dici un acquisto sbagliato fatto da queste 2 società? .Forse Lammers dell’Atalanta. Quindi voglio dire che alla base c’è sempre il lavoro di un buon Direttore Sportivo, che alla Roma aimè sta mancando e i risultati si stanno vedendo. Dopo mi chiedo perchè alcuni giocatori, pagati tanti soldi, alla Roma deludono le aspettative!!!!

  31. Basta col possesso palla dove non si tira mai in porta. Proviamo a fare qualche lancio lungo, gente anche veloce ce l’abbiamo, poi qualche errore i difensori avversari lo faranno pure. Poi tirare in porta anche da fuori area. La juve ha fatto il catenaccio e contropiede e ha vinto con tre tiri in porta: un goal, una traversa e un tiro parato da Pau.

Comments are closed.