romanews-roma-mancini-zaniolo-fonseca
Foto Getty

NAZIONALE MANCINI FLORENZI – Roberto Mancini è ha parlato ai microfoni di Tuttomercatoweb.com a margine della conferenza stampa del Leadership Sport Forum al Leadership Institute di Riyad. Queste alcune delle parole del CT della Nazionale:

Si aspetta più giocatori italiani titolari nei club?
“È una speranza per ogni ct credo, ce ne sono pochi in questo momento, la percentuale è bassa. Noi abbiamo trovato comunque una base di squadra, abbiamo tanti giocatori da chiamare, ma la speranza per il futuro è quella”.

Un messaggio anche per Florenzi e Bernardeschi in vista di gennaio?
“Non lo so questo, per me è difficile dirlo, posso dire in Nazionale hanno sempre giocato bene, per noi sono due certezze”.

Ha trovato l’exploit di fine stagione da convocare, alla Rossi o Schillaci?
“C’è poco tempo per una cosa di questo tipo. Balotelli? È andato un po’ meglio, ma può fare ancora molto di più. Ora abbiamo Ciro e Belotti che hanno sempre fatto bene. 1%? Sì, ha qualità e si sta migliorando, ha delle possibilità come altri giocatori che sono venuti con noi”.

Le amichevoli, due impegnative all’inizio, e più facili in prossimità dell’Europeo, sono una scelta per far arrivare la squadra al top all’Europeo?
“Abbiamo scelto Inghilterra e Germania così ne perdiamo una e ci togliamo il problema (ride, ndr). Le amichevoli finiranno, averne due così importanti ci dà stimoli”.

Print Friendly, PDF & Email