ITALIA DE ROSSI – Daniele De Rossi è appena entrato a far parte dello staff Azzurro di Mancini come collaboratore, mentre . L’ex capitano della Roma ha parlato di Italia-Irlanda del Nord ai microfoni di Rai Sport. Queste le sue dichiarazioni:

De Rossi a Rai Sport

Come arrivate a questo incontro?
“L’ultimo Mondiale lo abbiamo saltato, non ci siamo qualificati e questo deve essere un monito. Non possiamo sbagliare, siamo la squadra migliore del girone ma non esistono squadre facili”.

Brucia ancora la mancata qualificazione all’ultimo Mondiale?
“Sì, a livello personale sarebbe stato il mio quarto. Non è che ci penso tutti i giorni, ma è una ferita che brucia”.

Il nuovo ruolo?
“Ho imparato già molto, ho riassaporato l’aria del calcio. Ho ritrovato un calcio con mille problemi, in queste condizioni è più complicato, ma faccio un applauso a tutti. Spero di dare il mio contributo nel mio piccolo, non potrei ringraziare le persone che lavorano qui più di così”.

Il CT Mancini?
“L’impostazione del calcio che ha il mister è applicata al possesso palla, è un calcio bello e piacevole da vedere, voglio imparare ancora di più”.

Print Friendly, PDF & Email