romanews-roma-borussia-fazio-2.jpg
Foto Getty

INTER ROMA CALCI PIAZZATI – Per la Roma i tiri da fermo sembrano essere una risorsa. Molti dei gol giallorossi arrivano infatti da palla inattiva sfruttando l’altezza di giocatori come Smalling, Mancini, Dzeko o la precisione dal dischetto di Kolarov e Perotti. Questo dato però sembra valere anche per l’Inter, e renderà la gara di stasera ancora più interessante.

Inter e Roma le squadre italiane che segnano di più su palla inattiva

In una sfida così difficile, è necessario tirare fuori ogni risorsa. La Roma, oltre ai talenti singoli e al gioco di Fonseca, potrà contare su un’ulteriore arma: le palle inattive. I giallorossi hanno collezionato parecchie reti su rigore, su calcio d’angolo e su punizione. Secondo il Corriere dello Sport, 12 i gol in totale su palle ferme, di cui 4 rigori, 9 di questi nella prima mezz’ora di gioco. Storia simile anche per l’Inter, che ha segnato 11 gol in gol in modo analogo, con 5 rigori. Con un totale di 12 nei trenta minuti di gara iniziali. Insomma, un dato in più da tenere in considerazione, che potrebbe alla fine fare la differenza nel big match di San Siro.

Print Friendly, PDF & Email