INDISCREZIONE ROMANEWS BERARDI – Domenico Berardi resta tra gli obiettivi per rinforzare l’attacco della Roma. Nelle ultime ore si sono rincorse numerose voci su una possibile intesa tra il club giallorosso ed il Sassuolo per portare il classe 1994 nella capitale, ma secondo quanto raccolto da Romanews.eu, al momento non si registrano si significativi passi in avanti nella trattativa. Prima, infatti, dovranno esserci delle uscite nel reparto offensivo, specialmente sugli esterni con El Shaarawy e Perotti che potrebbero salutare in caso di offerte allettanti. A quel punto potrebbe esserci un’accelerata decisiva che potrebbe portare il ‘figliol prodigo’ di Di Francesco a Trigoria.

LA VALUTAZIONE – 9 gol negli ultimi due campionati, tanti problemi fisici ed alcuni evidenti limiti caratteriali hanno destato dubbi sulle sue reali qualità. Fino a qualche tempo fa tutte le big d’Italia erano su di lui: Napoli, Juventus, Inter ma ora è rimasta solo la Roma. La valutazione del cartellino è crollata dai 40 milioni di euro richiesti lo scorso anno, ai 20 attuali e la chiave di volta della trattativa potrebbe essere quella di un prestito con obbligo di riscatto. Di Francesco è convinto di poter risvegliare il talento di Cariati Martina che troppo presto ha fermato la sua ascesa ai vertici del calcio italiano.

Prosperi-Tagliaboschi

Print Friendly, PDF & Email

8 Commenti

  1. berardi vale MASSIMO 5mln, anzi 1 per il prestito + 4 per l’eventual eriscatto. Ogni euro oltre è un euro buttato (e regalato a squinzi)

  2. Ma sempre ste scommesse dobbiamo fare? La Juve non lo vuole più e noi giustamente ci facciamo un pensierino. Ma perché non impariamo da loro (vedi Destro, Iturbe e compagnia cantante)? Tra l’altro dicono che abbia un pessimo carattere, proprio quello che serve! Ma manco per 2 milioni di euro, basta scommesse che quest’anno ne abbiamo pure troppe. Di Francesco se vuole allenarlo tornasse al Sassuolo e si portasse per favore pure Defrel come autista.

  3. Beh, hanno allontanato Nainggolan per motivi caratteriali e non tecnici e vanno a trattare uno che e` sempre problematico? Ma se Juventus, Napoli e inter lo hanno mollato, un motivo ci sara` pure no? Allora, se si deve rischiare, si faccia, ma sulla base di max. 10 milioni, 1 per il prestito e 9 per il riscatto, ma solo se segna almeno 10 goals. Idiozia? Forse, ma abbiamo gia` dato troppi soldi a Squinzi e accondisceso ai motivi sentimentali di Di Francesco. Ricordiamo che ha voluto Defrel, 23 milioni, quando aveva gia` Dzeko e Schick come centravanti. E il povero Defrel, che non e` un bidone, e` stato costretto a giocare, quelle poche volte, come esterno destro, lui che e` un centravanti.

  4. Ao’ pare che so soldi vostri. A casa mia comando io, e nella Roma comanda chi ci mette i soldi.

    Se invece di essere DS o Presidenti fate le suocere sui forum vuol dire che quello siete boni a fa nella vita.

Comments are closed.