INCROCI PERICOLOSI – La Roma torna in campo domenica 20 novembre, alle 20.45, allo stadio Olimpico contro il Lecce dell’ex Di Francesco. Dopo il drammatico infortunio di Nicolas Burdisso con la Selecciòn argentina, Luis Enrique è chiamato all’arduo compito di reinventare la difesa giallorossa. Fari puntati, dunque, sul danese Simon Kjaer, uno che con il Lecce non ha mai perso. Il danese ha anche fatto gol ai salentini quando vestiva la maglia del Palermo. Un motivo in più per dargli fiducia dopo l’ultima prova opaca nel derby con la Lazio.

KJAER, MAI KO CON IL LECCE – Simone Kjaer ha segnato 5 gol in Serie A da quando è approdato nel campionato italiano, ed ha già punito una volta il Lecce. In un Palermo-Lecce del 2009, il danese ha realizzato uno dei 5 gol messi a segno dai siciliani. Contro i salentini, l’ex difensore del Palermo, ha giocato due partite, con un bilancio positivo: una vittoria, un pareggio e nessuna sconfitta. Con lui in campo, i giallorossi pugliesi sono andati in gol 3 volte in tutto.

BERTOLACCI, CENTROCAMPISTA CON IL VIZIO DEL GOL – Contro la sua Roma non ha mai giocato. Domenica potrebbe essere la sua prima volta da ex. Andrea Bertolacci, romano classe ’91, è uno dei giovani più promettenti del club giallorosso. Dal 2006 al 2009 frequenta i campi di Trigoria giocando nelle formazioni giovanili della Roma. Nel 2010 arriva al Lecce, dove si mette in luce agli occhi degli addetti ai lavori con 23 presenze, buone prestazioni e 3 gol. Bertolacci ha una media di una rete ogni 3 partite: lo scorso campionato ha fatto gol alla Juventus e all’Udinese, quest’ultima punita con una doppietta.

CLICCA QUI PER LEGGERE LA PRIMA PARTE DI INCROCI PERICOLOSI

CLICCA QUI PER LEGGERE LA SECONDA PARTE DI INCROCI PERICOLOSI

GSpin

 

Print Friendly, PDF & Email
Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here