CALCIOMERCATO ROMA JOVIC REAL MADRID – Si è complicata la trattativa che doveva portare Borja Mayoral alla Roma. Zidane, tecnico del Real Madrid, ha deciso di tenere lo spagnolo come vice Benzema e di conseguenza mettere sul mercato Luka Jovic, talento serbo pagato ben 60 milioni nella scorsa estate. I blancos vogliono rilanciarlo e hanno scelto di cederlo in prestito secco.

Il Real Madrid pronto a pagare parte dell’ingaggio di Jovic

Proprio il serbo, come riporta Leggo, è stato offerto dal Real ai giallorossi per quello che potrebbe essere una sorta di “risarcimento” che include il prestito gratuito di Jovic con parte dell’ingaggio, da 8 milioni di euro, pagato dalle merengues. Un prestito secco, quindi senza la possibilità di riscattare l’ex bomber dell’Eintracht. Questo perché il Real crede molto nel serbo e punta a rilanciarlo in una piazza che possa garantirgli minutaggio. La Roma si è presa qualche ora di riflessione e al tempo stesso si è interessata a Vlahovic della Fiorentina. Alla finestra per Jovic ci sono pure Inter, Milan e Manchester United.

Print Friendly, PDF & Email

4 Commenti

  1. Altrove ho letto numero ben diversi! Prestito oneroso da circa 10M€, ingaggio attuale da 4,5M€/netti, dal quale decurtare 3 mensilità.
    Jovic sarebbe un gran colpo ma la vedo dura che possa arrivare a Roma, specie se in prestito secco, senza reali possibilità di riscattarlo a cifre abbordabili

  2. Ma meglio Vlahovic!! Jovic potremmo averlo in prestito ma nel caso facesse bene se ne tornerebbe a Madrid. Vlahovic è già rodato nel nostro campionato ed è pure più giovane.

    • Concordo. Sarebbe l’ammissione della Roma di essere una succursale, che valorizza i giocatori degli altri e glieli ridà…
      Non riusciamo a riscattare Smalling tra 15-20 milioni figuriamoci con uno così!

Comments are closed.