(Foto Getty Images)

 

IL TEMPO- Menez per Stekelenburg. O meglio, i soldi della cessione del talento francese per arrivare al portiere olandese richiesto da Luis Enrique. È l’obiettivo di Walter Sabatini che ieri a Milano ha formulato una nuova proposta all’Ajax per il numero uno che manca ancora alla Roma: otto milioni di euro. Più o meno la cifra (8.5) che il ds giallorosso pensa di ricavare dalla cessione di Jeremy Menez in Francia: Paris Saint Germain in pole […] Operazione fattibile […] «Non sono mai stato così vicino a un nuova squadra. La palla sta in Italia» ha detto ieri Maarten Stekelenburg sul sito ufficiale dell’Ajax spiegando anche come in passato era già stato al centro dell’interesse di altre squadre «ma non c’era nessun club dove volevo andare». Resta solo da convincere la dirigenza olandese […]«Chiaramente abbiamo visto che Maarten vuole liberarsi – ha detto Danny Blind ds del club olandese – lui è un grande portiere. D’altra parte, noi gli diamo la possibilità di trasferirsi altrove ma vogliamo il prezzo giusto anche se il contratto scade a giugno 2012. E questo è più di cinque milioni. Gli italiani si stanno muovendo e l’Ajax aspetta la Roma». Otto milioni, appunto! […] Non si farà oggi, visti gli impegni «istituzionali» di Sabatini, ma il tutto verrà rimandato ai primi giorni della prossima settimana. Magari proprio lunedì vista la concomitanza con l’arrivo a Roma di Thomas DiBenedetto al quale, il ds giallorosso, farà conoscere nei dettagli quella che sarà la sua nuova Roma.

Print Friendly, PDF & Email

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here